sabato 8 agosto 2009

PEPERONI AL FORNO RIPIENI DI FARRO PERLATO

Ultimamente sono piuttosto latitante sia in cucina che in casa, sono andata gironzolando un bel po’, complice il caldo e le vacanze che spero durino ancora tanto… avevo programmato di sperimentare ricette viste in giro su altri blog e riviste, ma la voglia di fare è improvvisamente scomparsa, è pur vero che se al mare non vado ora, non vado mai più…con il lavoro e gli altri impegni sarebbe davvero difficile!
Comunque oggi ho avuto modo di cimentarmi in una ricetta che mi ha lasciata completamente soddisfatta!... peperoni ripieni al forno! Ripeto… Ripieni… ho sempre pensato che potessero essere riempiti solo con carne… e invece no… io li ho riempiti di farro! La preparazione non è impegnativa, l’unico neo e quello che si deve accendere il forno…però ne vale la pena!!! Ho provato a scattare delle foto ma credo che non rendano giustizia al piatto, dovete scusarmi ma non sono un granché come fotografa, rimpiango di non aver frequentato i corsi che venivano organizzati nel doposcuola o all’università…ahimé pazienza



Ingredienti:

- Peperoni rossi
- Olive nere
- Capperi
- Pomodoro fresco
- Ciuffo di prezzemolo tritato
- Origano
- Mozzarella
- Olio extra vergine d’oliva
- Sale e pepe quanto basta
- Farro perlato

Le quantità esatte non le ho indicate perché possono essere variate a piacere, quindi è possibile aumentare o diminuire un ingrediente rispetto ad un altro in base ai propri gusti.

Lavare il farro perlato sotto l’acqua corrente e cuocerlo per circa 30/35 minuti o fino a cottura ultimata. Il tempo dipende anche dal tipo di farro che si usa, il mio è perlato quindi il tempo è minore rispetto a tanti altri tipi in commercio.
Lasciare raffreddare.

In una terrina sminuzzate le olive nere, i capperi, il pomodoro, la mozzarella. Aggiungere il prezzemolo tritato, l’origano essiccato, il sale e il pepe. Per ultimo unire il farro perlato, condire con olio e mescolare tutti gli ingredienti insieme.

Lavare accuratamente i peperoni, svuotarli dei semi e riempire con il composto preparato.
Ungere una pirofila, cospargere di pangrattato e disporre i peperoni orizzontalmente. Condire con un filo d’olio e cuocere in forno a 200° per circa 45/50 minuti. Durante la cottura è bene girarli su entrambi i lati facendo attenzione a non romperli e a non far fuoriuscire il ripieno. Credo che ripeterò l’esperimento con il riso, ma è tutto da vedere!

Servire tiepidi.

22 commenti:

  1. Caspita mi prendi per la gola mi piace tutto di questo piatto... i colori, i profumi (che immagino) e la bontà!!!

    Scusa volevo farti una domanda, ho visto che la ricetta ha data 5 io però l'ho vista adesso.. perchè a me succede che se faccio una ricetta e la salvo va sulle bozze se la pubblico senza cambiare data sulle opzioni non la vede nessuno!
    tu come hai fatto??
    scusa ma se mi dai da impastare è meglio perchè con il pc non sono mica tanto esperta!!
    scusami ancora!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  2. E invece le foto rendono davvero bene. La farò sicuramente, in estate uso il forno con la modalità "accendi e scappa dalla cucina" quindi no problem! Grazie e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Mannaggia e ancora mannaggia!!!!
    I peperoni mi fanno male e quindi soffro quando vedo ricette golose come queste.... mi consolo al pensiero del profumo!!
    Baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao!! ho risolto il mio problema!! ciaooooooooo e buona settimana!!

    RispondiElimina
  5. Federica: Ho dimenticato di cambiare la data!!!Che testa! Non sono nemmeno io un'esperta, però a me non ha dato problema...sono contenta che hai risolto!!!!!Bacioni

    Barbara: Grazie cara! Però il "accendi e scappa" devo provarlo!Un abbraccio

    Mammazan: Mi spiace!!!A me piacciono tantissimo!Grazie e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  6. Tra un'uscita e l'altra (che mi sembrano doverose!)sei riuscita a postare una bella ricetta, ripieni al farro mi sembrano una bell'alternativa a quelli di carne o riso!

    RispondiElimina
  7. Tania: Grazie!!!Ultimamente sono sempre fuori casa e mi collego ad internet pochissimo...non me ne volere se qualche post mi scappa....
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ciao! che buono il ripieno di questi peperoni! il farro ci piace molto e non avevamo mai pensato ad un ripieno così ricco e saporito! bravissima!
    un bacione
    PS: non sono male le foto!!!

    RispondiElimina
  9. no no.. ma che riso :D il farro con i peperoni è squisito, perfetto!! E poi guardalo.. guarda che bello che è! Mi sembra di sentirne il sapore, del farro che lasciato dentro avrà 'preso' anche il sapore dei peperoni, che avranno rilasciato un po' del loro liquido gustoso di cottura...
    mamma che buoni!!

    RispondiElimina
  10. Manu e Silvia: Grazie ragazze!...le foto sono venute un pò scure...non sò...nonostante tutto non riescono a convincermi....speriamo meglio le prossime....però il ripieno mi è piaciuto davvero tanto!

    FiOrdivanilla: Ti ringrazio tanto per il complimento!!!!!A casa avevo del farro perlato, mi è venuto in mente e ho provato!

    RispondiElimina
  11. favolosi!!!! adoro i peperoni in tutti i modi!!questo ripieno per me è proprio una novità tutta da provare!!! bacioni!!!

    RispondiElimina
  12. un saluto afettuoso.
    Sono contenta che ti sia piaciuto sia lo strudel che le idee regalo: credimi è una bella risorsa per di regali di Natale .
    Ti dò un'altra idea se permetti..
    Il mese prima dello scorso Natale ho preparato una quantità incredibile di biscotti di vari tipi, che man mano conservavo in scatole di latta (tutti postati) e oltre alle marmellate ho regalato in un altro cesto vari sacchetti ognuno dei quali ne conteneva un tipo...Non ti dico il successo
    Baci

    RispondiElimina
  13. Mmm!! Ces piments farcis semblent succulants:)xxx

    RispondiElimina
  14. katty,~Lexibule~:Grazie ragazze!

    Mammazan: Certamente!!!!...Proprio bella l'idea...conserve e biscotti!!!Quest'anno credo che avrò molto da fare!
    Grazie troppo gentile un abbraccio

    RispondiElimina
  15. adoro i peperoni e con il farro non li ho mai provati!

    RispondiElimina
  16. Rispondo qui al tuo commento per la conservazione dei biscotti.
    Io ho fatto la questua presso le mie amiche per recuperare le scatole di latta e ti assicuro che si mantengono per più di un mese...Puoi fare la prova anche con i barattoli di vetro e vedere cosa succede ma credo che anche questo metodo possa dare buoni risultati
    Baci e se hai bisogno fammi sapere...

    RispondiElimina
  17. Polinnia: A me sono piaciuti tanto!!!Provare per credere...

    Mammazan: Proverò sicuramente e ti farò sapere!!!Grazie sei un tesoro!

    RispondiElimina
  18. Ces poivrons farcis ont l'air tout à fait délicieux!
    J'adore ce mélange de saveurs!

    RispondiElimina
  19. NN ci avevo mai pensato...ottima idea .grazie

    RispondiElimina
  20. rosvana: Grazie, mi fà piacere la tua visita e il tuo complimento!

    RispondiElimina
  21. Mi ero persa questa delizia, anche se in ritardo ti faccio i miei complimenti, brava!!
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina