martedì 12 gennaio 2010

CIAMBELLA CON PERE, AVENA E MANDORLE

Ed ecco come ti risolvo il problema “frutta in eccesso”… come credo capiti spesso a tutte! Avevo in dispensa della pere che dovevano essere consumate alla svelta; beh si, proprio come per le banane, le acquisti verdi o giù di lì e, se non il giorno dopo, le ritrovi già con i puntini neri. Così, domenica, mi sono messa alla ricerca in rete di un dolce che le contenesse come ingrediente ma le uniche ricette sono a base di cioccolato ed io, naturalmente, volevo un dolce senza cioccolato o cacao… per carità è senza un motivo ben preciso dato che l’abbinamento pere e cioccolato l’ho trovo di un buono!!! Prima o poi posterò la mia versione. Insomma, alla fine, è venuta fuori questa ciambella molto delicata, morbida e soffice. Praticamente ideale per ogni momento della giornata!



Ingredienti per uno stampo a cerniera da 26 cm di diametro:

- 220 gr. di farina “00”

- 100 gr. di farina d’avena (fiocchi d’avena mixati)

- 50 gr. di farina di mandorle + alcune mandorle intere per decorare la ciambella

- 3 uova intere

- 180 gr. di zucchero semolato

- 1 tazzina da caffé d’olio (circa 60 grammi)

- 1 tazzina da caffé di latte (circa 60 grammi)

- Buccia e succo di un mandarino biologico (io avevo solo questo…va benissimo anche il limone)

- 1 bustina di lievito per dolci vanigliato

- 2 pere + 1 (ho utilizzato le conference)

- Sale


A parte nel mixer frullare i fiocchi d’avena con le mandorle intere fino ad ottenere una farina. In una ciotola montare con la frusta elettrica le uova intere con lo zucchero semolato fino a farle diventare chiare e spumose. Aggiungere a filo l’olio, la buccia grattugiata e il succo del mandarino o limone, il sale. Aggiungere la farina d’avena e mandorle e unire infine, setacciando direttamente sul composto, la farina e il lievito, alternando con il latte. Se il composto dovesse risultare troppo denso aumentare il latte… a me è andata bene con i grammi indicati.

Sbucciare le due pere e tagliarle a pezzi non troppo piccoli, unirle al composto e, mescolato il tutto, versarlo all’interno della teglia precedentemente imburrata ed infarinata.

A parte sbucciare la terza pera e tagliarla a fettine sottili, disporle a raggiera sulla torta. Spolverizzare la superficie con dei fiocchi d’avena e le mandorle intere o tagliate a fettine.

Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 40/45 minuti.



UN ABBRACCIO!!!

44 commenti:

  1. ehi...ma io ero qui per leccarmi i baffi con la frittata e mi ritrovo al dolce??? che torta profumata :) e che foto belle...mi piace come hai scelto le varie angolature :)

    RispondiElimina
  2. Squisita....ottimo abbinamento.

    ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao! ormai ci hai preso gusto a preparare la farina di avena dai fiocchi!... sai che mi hai contagiata?!?! l'altra settimana sono andata a comprare i fiocchi... vediamo cosa ci faccio...

    RispondiElimina
  4. mi piace molto questa versione!!! devo provarla anch'io!

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa questa ciambella di "salvataggio" ;-)
    Anche a me piange il cuore quando la frutta sta andando a male...
    ottima ricetta grazie!
    Baci tesò :-)

    RispondiElimina
  6. Se è buona quanto è bella, è meglio se mi tengo lontana.... :)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  7. ....ma quanto buona è questa torta?????!!!!!!!!!
    Me la segno...grazieeee

    RispondiElimina
  8. Simona sono io...eheheheh...sono entrata con un account differente!

    RispondiElimina
  9. che bella questa torta già segnata sul ricettario, carissima

    RispondiElimina
  10. bellissima e invitante, avrei dovuto evitarti, la mia promessa di non fare dolci per un po' vacilla davanti a queste cose!!

    RispondiElimina
  11. ASnche a noi sembra riuscita proprio bene! e molto strana questa farina..noi fatichiamo a trovarle, ma devono dare un sapore particolarissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Marifra!!!ma non e' giusto...ma quando la devo iniziare la mia dieta...se pubblicate ste meraviglieeeeeee...baci

    RispondiElimina
  13. un mix di ingredienti eccezionale!!! la segno!un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Con questi ingredienti è davvero squisita,complimenti.
    Ciao Daniela

    RispondiElimina
  15. ottima questa ciambella!!!mi piace moltissimo e poi con i fiocchi d'avena:9 volgio proprio provare!!
    bellissime le foto!!
    baci

    RispondiElimina
  16. Amica mia che ciambellone che t'hai cacciato!!!!!!!!!!! deve essere strepitoso.. sarà poi che a me tutti i dolci che contengono mele.. o pere e frutta secca mi fanno impazzire!!!Brava Cara .-DD ora cme si fa per assaggiarlo???? Bacioni

    RispondiElimina
  17. wow, ho dell'avena da consumare!

    RispondiElimina
  18. Che spettacolo sto ciambellone!
    ho avena e pure mandorle...andrò a procacciamri le pere!
    cmq am faer pure io queste creazione in base a quelle che ho da smaltire sia in frigo o in dispensa! :)

    bravissima!

    RispondiElimina
  19. Che spettacolo sto ciambellone!
    ho avena e pure mandorle...andrò a procacciamri le pere!
    cmq am faer pure io queste creazione in base a quelle che ho da smaltire sia in frigo o in dispensa! :)

    bravissima!

    RispondiElimina
  20. Ottima soluzione,foto che bucano lo schermo,dolce eccezionale :P

    RispondiElimina
  21. Adoro il sapore dell'avehna. Questa ricetta è superlativa. Brava come sempre. Clementina

    RispondiElimina
  22. ciao mariii ma è stupenda questa ciambella!! e chissà che buona!
    sei sempre bravissima :D

    RispondiElimina
  23. Lo: GRAZIE!!!!Sei un tesoro!
    UN ABBRACCIO

    Alice: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Furfecchia: Si nota?!!!Beh si, ormai ci ho preso proprio gusto...è che la farina con i fiocchi si prepara con una facilità estrema!!!
    UN ABBRACCIO e GRAZIE!!!

    Micaela: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Pagnotella: Già! E'un vero peccato quando un prodotto(come nel mio caso la frutta)si rovina...ma poi, non so se ci hai fatto caso... inizia a rovinarsi tutta insieme! UN ABBRACCIO

    Ale: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Cielomiomarito:GRAZIE!!!Sempre tanto gentile!!!UN ABBRACCIO

    Simona: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Geillis: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Dauly: GRAZIE!!!Anche per me è dura...purtroppo senza dolce non ci so stare...mi basta una piccolissima fettina minuscola minuscola...ahimè!UN ABBRACCIO

    Manuela e Silvia: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Scarlett: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Federica:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Daniela: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Chiara: GRAZIE!!!Sei davvero gentile!!!!UN ABBRACCIO

    Claudia: GRAZIE!!!Troppo cara!!!!UN ABBRACCIO

    Iana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Mary:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Terry: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Marsettina:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Nanny:GRAZIE!!!Grazie per il complimento! UN ABBRACCIO

    Clementina:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Roberta:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  24. in effetti...spesso ci ritroviamo con tanta frutta da smaltire e la tua ciambella è perfetta...un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  25. tesoro lo sai che quando si parla di dolci io sono sempre di corsa appiccicata al monitor e con questa tua ciambella sto letteralmente incollata!!!!che divina che deve essere!!bacioni imma

    RispondiElimina
  26. MA che deliziaaaa!
    Questa cosa della farina di avena mi piace troppo!
    Bacioni

    RispondiElimina
  27. una ricetta molto interessante mi piakce abbinamento pere e avena, brava

    RispondiElimina
  28. Buona giornata! a me sembra una torta buonissima...l'accostamento pere e mandorle mi piace molto l'avena le ha dato un tocco in più sei stata brava ciao Luisa

    RispondiElimina
  29. Sicuramente la ciambella è ottima ma le foto fanno venire un'acquolina pazzesca! Baci.

    RispondiElimina
  30. sembra davvero ottima...me la segno un abbraccio ciaoooooo a presto!!!

    RispondiElimina
  31. Bellissima questa ciambella!!!!
    Rustica, goduriosa e dolcissima!!
    Bravissima marifra, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  32. essendo io un tipo abbraccevole eccomi qui a dire -ne voglio uno anch'io!!- compreso di fetta di ciambella però ....buona , buona!!

    RispondiElimina
  33. Annamaria: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Imma: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Elisakitty's Kitchen: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Gunther:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Luisa:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Tania:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Elisa:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    ~Lexibule~:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Stefi: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Caty: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  34. Ho sempre pensato che la necessità aguzza l'ingegno e tu l'hai risolta alla grande!!!
    Ottima anche se non si ha frutta da.....smaltire!!
    baci

    RispondiElimina
  35. che bella ricetta!!! mi piace proprio!! un bacione
    katty

    RispondiElimina
  36. Ma ciao! Tutto bene? Questa ciambella non è niente male, ihihi, dovrei avere pure dei fiocchi d'avena da utilizzare, e poi mi sembra così sana! Devo provarla assolutamente:)

    RispondiElimina
  37. wow, che dolcetto goloso! davvero strepitoso l'abbinamento pere avena e mandorle, lo provo!

    RispondiElimina
  38. interessantisima ricetta bella e buona ! bravissima!!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  39. Grazia: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Katty: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Sweetcook: GRAZIE!!!!Sei un tesoro...UN ABBRACCIO

    Laura: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Rebecca: GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  40. This is awesome. I would like a huge slice of your cake. I love your blog and the photos are really good. Thank you for your nice comment on my blog.

    RispondiElimina