martedì 9 febbraio 2010

PANDOLCE CON MANDORLE E NOCI

Il bello della domenica è quello di sapere di potersi alzare con calma evitando la solita corsa stressante, snervante e frustrante dell’ultimo minuto per riuscire ad essere puntuali in ufficio, perciò si affronta la giornata con mooolta più serenità (infatti oggi è martedì e vado già terribilmente di fretta!!!). Credetemi, io la domenica sono un’altra persona. No, no che non ho la doppia personalità… è solo che amo essere puntuale al lavoro… e pure non al lavoro! Lo sono sempre stata, sono un tipo che ad un appuntamento si presenta con cinque minuti di anticipo e mai con cinque minuti di ritardo… beh, veramente è successo ma magari questo lo salto… non prendetemi per una precisina/perfettina perché non lo sono… ma amo la puntualità. Pregio?Difetto? Boh, a me va bene così!!! Tornando alla domenica e al tempo a disposizione, di solito passo la giornata in compagnia della mia spianatoia, tra cubetti di lievito fresco e con le mani in pasta (anche se, a dire la verità, mi sa tanto che è stata l’ultima volta ma non anticipo n-i-e-n-t-e!!!). Ormai l’avrete capito, sono la mia passione e questo pane, trattandosi di un lievitato, non potevo di certo farmelo scappare, ed infatti eccolo qua! Bello, morbido e pure rustico con tante noci e mandorle dentro…

2-Pandolce con mandorle e noci

Ingredienti:

- 300 gr. di farina”00”

- 50 gr. di farina di mais

- 20 gr. di lievito di birra

- 150 gr. di latte

- Buccia grattugiata e succo di un’arancia biologica (o limone)

- 100 gr. di zucchero semolato

- 1 uovo intero

- 60 gr. di olio

- 70 gr. di mandorle

- 70 gr. di noci

- Un pizzico di sale

Mescolare le due farine con lo zucchero e disporre a fontana sulla spianatoia; al centro versare il lievito sciolto nel latte tiepido, l’olio, l’uovo sbattuto, la buccia grattugiata e il succo dell’arancia e in ultimo il sale (se l'impasto non risultasse morbido e liscio aggiungere ancora un pò di latte). Impastare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica, mettere a lievitare in un posto caldo per circa un’oretta e mezza coperta da un canovaccio. Riprendere l’impasto e stenderlo con il matterello, cospargere con le mandorle intere e le noci spezzettate, arrotolare la pasta su se stessa ed impastarla nuovamente, formare un salsicciotto e metterlo all’interno dello stampo da plum cake precedentemente infarinato ed imburrato, cospargere la superficie con noci spezzettate e mandorle tagliate a fettine, coprirlo e lasciarlo lievitare fino al raddoppio.

Infornare a forno già caldo a circa 180° per circa 40/50 minuti a seconda del proprio forno. Sfornare, cospargere la superficie con lo zucchero a velo una volta raffreddato.


UN ABBRACCIO!!!

66 commenti:

  1. Una bella fetta di questo pane magnifico la vedo proprio bene per colazione, mmmmmmmmm che bontà!!!!!
    Bravissima, ti auguro una buona giornata, Laura.

    RispondiElimina
  2. Con questo pandolce mi inviti a nozze tesoro! E' delizioso così ricco di mandorle e noci e pure col profumo di limone! Magari fosse sempre domenica, anche solo per buttar via l'orologio!
    Un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Bellooooooo Marianna, da addentare subito!!

    RispondiElimina
  4. Ma questo pane è bellissimo!!! sembra davvero sofficissimo e super profumato.... e poi io adoro la frutta secca quindi qui ci vado a nozze

    RispondiElimina
  5. Buono davvero...brava!!! Dalla foto si vede molto bene la frutta secca...mmm...con un bel bicchierone di latte caldo questo dolce è perfetto...un mix di bontà...poi ha quell'aspetto rustico che mi fa impazzire...mi hai proprio per la gola...un bacio Luciana http://daldolcealsalato.myblog.it/

    RispondiElimina
  6. Amica mia!!!!! andremmo molto d'accordo io e te.. pure io sono una fissata con la puntualità.. sempre meglio 5 minuti in anticipo che in ritardo!! E difatti la mattina vado semrpe per 1.. corro a dx e sx per arrivare puntuale se non prima a lavoro!!!!! Buonissimo questo tuo pandolce.. sei diventata troppo brava.. mica vale sa? :-)) heeheh smack!!!!!

    RispondiElimina
  7. un bel dolce delicato ma cosi delicato , complimenti ,..mi copio la ricetta!

    RispondiElimina
  8. eccomi exmaniaca della puntualità, arrivavo sempre in anticipo... poi le cose cambiano, ora odio arrivare in ritardo, ma quando si hanno due figli piccoli è impossibile rispettare gli orari degli appuntamenti succede sempre qualche cosa all'ultimo minuto....(si mi sentisse il marito... i i ritardi di cui parlo non superano mai i 10 minuti! si sono maniaca!)...

    e questo pane: un abella coccola per iniziare bene la giornata!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  9. Io invece ci provo sempre ma i miei 10 minuti canonici di ritardo non riesco mai a recuperarli!!! Queste belle fettone mettono voglia di divorarle... è proprio invitante, brava!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia...poi con la frutta secca !!!! (la prima foto è uno spettacolo !)

    RispondiElimina
  11. ma che bello!!!sicuramente il suo sapore e' davvero unico..brava!!!

    RispondiElimina
  12. deve essere super buono.. le mandorle danno sempre un tocco senszionale a ogni cosa...pensa che io e metto anche nel couscous

    RispondiElimina
  13. Un'inizio di giornata con questo pandolce ..ti rallegra!!E come si dice... il mattino ha proprio l'oro in bocca!!! Complimenti!!Baci.

    RispondiElimina
  14. questo pane deve avere un sapore......da addentare all'istante! dai che tra èpoco arriva di nuovo il fine settimana! :-))

    RispondiElimina
  15. Davvero molto buono il tuo pandolce, e davvero molto bello poterselo gustare in santa pace, insieme agli affetti più cari, come hai fatto tu!
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Lo voglio davvero provare con mandorle e noci deve essere una delizia bravissima!!!!

    RispondiElimina
  17. che delizia deve essere e proprio adatto a ua dolce e calmissima domenica matina!

    RispondiElimina
  18. dev emanrae un profumino questo pan dolce solo a guardarlo viene voglai di assaggiarlo,davvero invitante tesoro!!baci imma

    RispondiElimina
  19. questo è uno di quelle cose che adoro!!! ti è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  20. io sono tremenda...sempre...mi adeguo agli orari ma soffro vorrei una vita dove posso fare quando mi viene in mente..ma impossibile vero? mentre il tuo pane dolce...è prezioso un bacione

    RispondiElimina
  21. Ciao cara..anche a me piace molto la puntualità anche se a volte non faccio proprio in tempo è arrivo puntualmente in ritardo..mi odio per questo!!!Comunque tornando alla ricetta di oggi è meravigliosa..una fetta la prenderei molto volentieri!!!Un bacio

    RispondiElimina
  22. Marifra è stupendo, proprio bello da vedere e sicuramente anche da mangiare...
    dici che con la mdp riesco a farlo? Impastare non è proprio il mio forte...
    ciao

    RispondiElimina
  23. WOW!!! Appena vista la foto credevo un plumcake dolce!!! ^_____^

    Ti è venuto bellissimo e chissà che buono :P***

    Anch'io facevo spesso il pane con le noci... ma mi son dovuta limitare perchè poi non gli davo tregua finchè non vedevo solo briciole nella sua cestina... e aspiravo pure quelle!!! :DDDD

    Le mandorle invece non potrei metterle perchè al Compare non piacciono ma... mi sa che se metto quelle a scaglie nemmeno se ne accorge... quasi quasi... lo rifaccio... ih ih ih

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Famtastico questo pandolce! davvero dolcissimo e croccante! è propri oquello che ci vorrebbe adesso!
    un bacione e complimenti

    RispondiElimina
  25. Mmmm... che goduria per le mie papille...
    Bravissima...
    :*

    RispondiElimina
  26. ma bello bello bello!!!!!
    p.s. anche io non sono mai arrivato in ritardo ma non sono ne precisa ne ordinata sono non mi piace aspettare :-)))) ciao Ely

    RispondiElimina
  27. Cara questo pane mi ha fatto venire l'acquolina!!!!!
    Lo assaggerei veramente volentieri...... è molto invitante!!!!!!
    Besito a presto!

    RispondiElimina
  28. bravissima!! questo pane è una meraviglia!! poi con la frutta secca lo trovo super! ciaoooooo

    RispondiElimina
  29. buonissimo!!!
    complimenti

    ciaooo

    RispondiElimina
  30. buono buonissimo! pandolce meraviglioso, bravissima!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  31. E' bellissimo ed invitante, la foto rende merito alla tua opera.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  32. che meraviglia sto pan dolce...sembra un cake ed invece è con lievito di birra...stupendo!
    bella e buona la domenica!
    baci

    RispondiElimina
  33. Fantastico risultato,ti copio la ricetta mi piace tantissimo :P

    RispondiElimina
  34. Questo pandolce è una meraviglia!!


    ciao

    RispondiElimina
  35. anch'io ci tengo molto ad essere sempre puntuale al lavoro :-) , il tuo pandolce è veramente buono e aiuterebbe a colazione per un buon giorno!

    RispondiElimina
  36. Bella buona e sicuramente profumata!! Questo pandolce è bellissimo ed è fatto con tutti gli ingredienti che mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  37. Laura:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Federica:Verissimo,magari!!!Se fosse davvero sempre domenica...camperei cent'anni!
    UN ABBRACCIO e GRAZIE

    Chabb:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Elenuccia:Se ti piace la frutta secca puoi aumentarla...grazie
    UN ABBRACCIO

    Luciana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Claudia:Bella tesoro...pure io sono sempre(o quasi)prima al lavoro!!!!!Vedi le coincidenze!
    UN ABBRACCIO e GRAZIE

    Mary:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Silvia:GRAZIE!!!Immagino!Con dei figli piccoli credo sia normale...mi ripeto sempre che anche se faccio ritardo mica casca il mondo ma è più forte di me!
    UN ABBRACCIO

    Vicky:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Ale:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Marsettina:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Scarlet:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Miche:GRAZIE!!!E' un piacere conoscerti...è vero,anche per me le mandorle (ma anche il resto della frutta secca,mi viene subito in mente le nocciole)sono quel tocco in più!UN ABBRACCIO e a presto

    Manuela:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Tepperella:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Simo:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Angie:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Rossella:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Polinnia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Imma:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Micaela:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Lo:Purtroppo si,credo sia impossibile!!!Anch'io soffro tremendamente per i continui orari da rispettare...fosse per me sarebbe tutto molto più lento!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Fiorix:No,che dici...odiarsi per questo è davvero troppo e poi anche l'opposto non va tanto bene!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Alessia:Io dico di SI!Anzi,sicuramente verrà anche più buono!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Mony:Anch'io ho lo stesso problema,questi pani mi piacciono talmente tanto che li faccio raramente GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Manuela e Silvia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Mariarita:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Ely:Ciao!Piacere di conoscerti!Già,anch'io non amo aspettare(ricordo alle superiori quando veniva a prendermi mio padre alla stazione per portarmi a casa... sempre in ritardo e io che aspettavo e aspettavo... la rabbia e che rabbia!!!Anche perchè tornavo tardi e ad una certa ora senza pranzo e stomaco vuoto...puoi immaginare! Ad un certo punto sono stata costretta a dire che gli orari erano cambiati e che tornavo venti minuti prima!!!!E lo sai una cosa????Continuava a venire in ritardooooo!!!!!!!!)E' sicuramente per questo che sono diventata una maniaca della puntualità!
    GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Stefi:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Federica:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Dario:GRAZIE!!!Grazie della visita,è davvero un piacere anche perchè conosco il tuo blog e davvero devo farti i miei complimenti!A presto

    Rebecca:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Daniela:GRAZIE troppo gentile!!!UN ABBRACCIO

    Terry:GRAZIE!!!Sante parole... fosse sempre domenica!!!!UN ABBRACCIO

    Nanny:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Alice:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Caty:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  38. che buono!!!! adoro la frutta secca ! bellissimo davvero !
    un bacione

    RispondiElimina
  39. Mmmmhhhhhhh...viene voglia di addentarlo con i suoi pezzetti di frutta secca che ti solleticano il palato.Lo proverò!Buonanotte, Roby

    RispondiElimina
  40. mandorle e noci sono la mia passione!

    RispondiElimina
  41. Ton gâteau à l'air vraiment délicieux

    Bonne soirée

    Ginette xx

    RispondiElimina
  42. ... E menomale che non te lo sei fatto scappare perchè sembra delizioso! Così hai potuto raccontarcelo anche a noi. Adesso ti svelo che io sono una tremenda ritardataria! Mi odio a volte ma è più forte di me ridursi sempre all'ultimo secondo, però a lavoro no, lì sono puntuale (ehm... quasi sempre!)

    RispondiElimina
  43. si vede tutta la sua sofficità da queste fot, immagino che profumo e che gusto :-P
    bravissima , baci.

    RispondiElimina
  44. Anch'io come te sono una puntuale..odio arrivare in ritardo e mi sento terribilmente in imbarazzo se per caso (molto rararmente) mi capita...
    Delizioso questo pane con le Noci, Brava!!

    RispondiElimina
  45. Anche io amo la puntualità...magari sgarro di 5' a volte
    E puntuale è arrivato questo pandolce ottimo a colazione, a metà mattina insomma ci si gira intorno fin quando non è finito!!
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
  46. Ti è riuscito una meraviglia questo pandolce, stasera abbiamo sfornato qualcosa di simile, ma il tuo è decisamente più bello da vedere! Ci copiamo la ricetta, andiamo matti per questi dolci...ed anche per le mandorle!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  47. Tesorooooo ciao!
    Bellissimo l'head!
    che profumo sto pandolce!
    Un bacio grande

    RispondiElimina
  48. Ciao cara, complimenti per il blog e per le belle cosine che prepari!
    Davvero interessanti!
    Passerò spesso...un bacione!

    RispondiElimina
  49. ottimo questo cake..a quest'ora una bella fetta ce la vedo benissimo!! che brava che sei cresci sempre di più!! ^_^ un bacione!!

    ps. bellissima la nuova grafica!!

    RispondiElimina
  50. Buonissimo! lo sai che non ho mai messo la farina di mais nelle torte? sono sempre prevenuta ho paura che non siano buone...ma la tua mi sembra ottima dovrò provare anch'io a farle buona giornata

    RispondiElimina
  51. Rustico e buono, sembra morbidissimo!

    RispondiElimina
  52. Lo so lo so .... goloso e profumatissimo, ottimo per la colazione o la merenda! Brava come sempre!

    RispondiElimina
  53. Un cake aux noix et amandes.
    C'est très bon.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  54. Sara:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Roby:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Iana:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Ginette:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Elisa:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Betty:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Morena:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Grazia:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Luca e Sabrina:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Pagnottella:GRAZIEGRAZIEGRAZIE... ho fatto mezzanotte per riuscire a disegnarlo!!!!!UN ABBRACCIO

    Ylenia:GRAZIE del complimento!!!!Sono contenta di conoscerti!UN ABBRACCIO

    Roberta:GRAZIEGRAZIEGRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Luisa:GRAZIE!!!!Anch'io sono prevenuta per la farina di mais,l'ho usata per dei biscotti ma non sono venuti bene...qui invece è perfetta regala al cake quel tocco di rusticità in più! UN ABBRACCIO

    Tania:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Maurina:GRAZIE!!!!UN ABBRACCIO

    Saveurs et Gourmandises:GRAZIE della visita,piacere di conoscerti!!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  55. che bontà questo pandolce!! complimenti una ricetta fantastica!! bacioni!!

    RispondiElimina
  56. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  57. ...arrivo tardi, per poco non mi perdevo questa delizia!!!!marifra, adesso organizzo un bel pullman di bloggers e veniamo tutti a fare colazione da te la domenica mattina :):) ottima ricetta, me lo immagino con un velo di marmellata sopra o immerso in una tazzona di caffelatte...!!!!!!!! :) un abbraccio!

    RispondiElimina
  58. anche io ho un debole per i lievitati... e questa ricetta (nonchè la realizzazione) sembra davvero spettacolare.
    anzi, per la precisione (io non solo non sono una "precisina", ma PUO' CAPITARE che sia anche ritardataria) tutte le ricette del tuo blog sono estremamente interessanti, insomma mi piace la tua impostazione...
    Cmq dicevo, mi ha colpita proprio.potrei anche farla. oggi stesso. com'è che si dice? "cotta e mangiata"!
    grazie

    RispondiElimina
  59. Ottimo per una bella colazione energetica, magari con un velo di marmellata, che mi hai fatto ricordare!!! Le vacanze in vallè pane con frutta secca e fichi...favoloso! Ciao cara buon fine settimana saluti Manu.

    RispondiElimina
  60. Mamma che spettacolo!!!
    Appena ho visto la foto mi è sembrato di sentire in bocca qualcosa di fragrante e profumato, dolce, ma senza esagerare...la mia mente è andata subito alla mia marmellata di arance amare...devo scappare dal tuo blog se no finisce che do un morso al mouse ;)
    Bravissima, appena avrò un sabato con qualche ora libera ti copierò!

    RispondiElimina
  61. Quindi, se non ho capito male leggendo tra le righe, o c'è un'impastatrice in arrivo, oppure uno spasimante che ti terrà lontana dalla spianatoia...Su non fare la timida, dettagli, vogliamo sapere i dettagli.

    Questo pane è bellissimo, ha dei colori straordinari ed è meravigliosamente fotogenico. Non puù essere che buono.

    RispondiElimina
  62. Per caso questo splendido pandolce è il protagonista del tuo nuovo header?
    Complimenti per entrambi!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  63. Fatto oggi!! Bellissimo e ottimo! Credo che la prossima volta aumenterò la dose di farina di mais.. Si può? :-)

    RispondiElimina