lunedì 22 febbraio 2010

PASTA AL FORNO CON CREMA AL FINOCCHIO

Io adoro i finocchi, punto e basta. Beh, diciamo pure che non sono mai stati sulla lista dei miei preferiti, soprattutto cotti… e questo lo sapevate già. Li ho sempre preferiti crudi in insalata ma, come nella ricetta in questione, frullati e messi all’interno della besciamella per crearne una cremina, la trovo un’idea grandiosa, o almeno a me è piaciuta parecchio! Quindi ormai la riconciliazione definitiva è fatta. La ricetta l’ho scovata dal servizio ricette classiche e innovative sulla rivista “La Cucina” del mese scorso. Trattasi di una semplicissima pasta al forno condita solo con la cremina di cui vi ho appena parlato, e dal sapore molto delicato, ma così tanto delicato, che io alla prossima aggiungerei una puntina di noce moscata… ops!!! Chissà se ho detto un’eresia e se verrò perdonata dallo chef??? Anche se, in realtà, un po’ modificata già lo è, ho aggiunto un finocchio in più ed ho diminuito leggermente la fontina… (non mi perdona!!!)

Pasta al forno con crema al finocchio

Ingredienti per 4/5 persone:

- 500 gr. di rigatoni

- 2 finocchi interi

- 15 gr. di burro

- 20 gr. di farina

- 250 gr. di latte

- 60 gr. di fontina

- Sale q.b.

Pulire i finocchi eliminando la parte più esterna detta guaina esterna, la parte inferiore e i gambi superiori, lavarli, tagliarli nel senso della lunghezza a fettine e lasciarli cuocere in acqua salata fino a quando non diventeranno teneri. A cottura ultimata ridurli in crema, va benissimo il minipimer, con parte della loro acqua di cottura. In una casseruola a fuoco basso sciogliere il burro, unire la farina e mescolare; poco per volta versare il latte a filo, sempre continuando a mescolare accuratamente per evitare i grumi. Alzare la fiamma e fare sobbollire per una decina di minuti, mescolando ancora. Spegnere la fiamma, incorporare il formaggio ridotto a scaglie e, in ultimo, la crema di finocchi. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolare la pasta e raccoglierla in una pirofila da forno. Condirla con parte della crema e sistemarla, in ultimo versare la restante parte sopra e passare la preparazione in forno a 180°/200° per circa 20 minuti. Sfornare e servire tiepida.

UN ABBRACCIO!!!

54 commenti:

  1. Grazie per essere passata da me Marifra, e sono felice anch'io di conoscerti.Sai che pensavo li coltivassero solo i miei quelle zucche che noi chiamiamo "musci"? ;D Fantastica idea quella dei finocchi devo provarli frullati e mescolati alla besciamella. Fino a ieri non sapevo più come fare per smaltirli(ne avevo acquistati una cassetta intera);(. Un ciaoooo e a presto

    RispondiElimina
  2. Beh!! Proprio una bella idea! Anch'io li preferisco crudi però questa pasta mi gusta molto soprattutto perchè a completarla c'è anche la fontina! Bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  3. Che bella e che buona quetsta pasta! Adoro anch'io i finocchi, crudi o cotti fa lo stesso, però mai provati con la pasta...s'ha da rimedià ;) Se lo chef ti perdona non lo so ma io sììììì! Mi piace l'idea della noce moscata e anche l'aggiunta di un finocchio in più. Baci cara, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Finocchi in remina... da provare! Devono essere gustosi! Baci CLEMENTINA

    RispondiElimina
  5. che primo piatto interessante!!brava Marifra...e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  6. Ahi ahi, io invece non amo il finocchio, ma devo dire che davvero la foto è di un invitante....che me la papperei, sisisi!
    Buon inizio settimana, bacioni
    ...qui ripiove...nooooooo

    RispondiElimina
  7. anche io il finocchi lo consumo solo crudo ma se dici che è buon anche così mi fido! daccordo per la noce moscata!
    ciao

    RispondiElimina
  8. Bravissima, mi hai veramente colpita...non vado pazza per i finocchi, ma per la fondutina con la fontina assolutamente sì!
    Poi qui c'è pure pochissimo burro perciò questa ricettina mi piace già tantissimo!!!
    Castagna

    RispondiElimina
  9. passa nel mio blog che c'è un premio per te!! Baci!

    RispondiElimina
  10. Ciao anche a me piacciono molto, ma non avevo mai pensato di farci una pasta al forno...è un'idea gustosa e originale...un bacio Luciana

    RispondiElimina
  11. Bellissima idea, deve risultare una pasta dal sapore molto delicato, sicuramente da provare, mi piacciono le cose nuove grazie Marifra Bacioni cari!!!!!

    RispondiElimina
  12. i finocchi li compro difficilmente e li mangio solo scrudi... questa pasta con la cremina di finocchi e fontina però mi piace !

    sai che le zucche qui sotto non le avevo mai viste ?

    RispondiElimina
  13. direi che le modifiche hanno migliorato la ricetta!!! :):)

    RispondiElimina
  14. ammazza che meraviglia!!! da leccarsi i baffi!!! complimenti!! buona settimana!! ciaooooo

    RispondiElimina
  15. questa la mangerei anche a colazione!!!divina e poi cosi particolare!!la provero di sicuro!!bacioni imma

    RispondiElimina
  16. Da provsre assolutamente...buonissima.!!!


    Complimenti.

    RispondiElimina
  17. Questa pasta piacerebbe molto anche a me. Ne e' avanzata??
    Se ti va passa da me a ritirare un premietto!

    RispondiElimina
  18. che bella idea!!!! mi piace molto......io poi adoro i finocchi cotti ma ogni volta che me li preparo per me mia figlia e mio marito si lamentano per l'odore!!!! quindi mi sa che questa pasta proprio non la potro' fare....pero' mi piacerebbe molto pubblicarla nel mio nuovo contest su facebook.....ti lascio il link e aspetto risposta...ciao

    http://incucinaconmasterchef.blogspot.com/2010/02/le-ricette-dei-migliori-blog-di-cucina.html

    RispondiElimina
  19. io di solito li mangio crudi, ma se tu dici così li proverò.
    Bravissima!!
    Baci e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  20. allora la devo provare, perchè io e i finocchi cotti...proprio non andiamo d'accordo! vista la tua ..conversione non posso non provare.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  21. adoro i finocchi sia crudi che cotti, interi e passati... ma non li avevo mai provati con la pasta... è un'ottima idea. un bacio

    RispondiElimina
  22. Ahhh ma che bontà amica!!!!! approvo l'aggiunta della noce moscata la prossima volta.. nei piatti in bianco così io l'aggiungo sprrpe!!! baciotti

    RispondiElimina
  23. Noi adoriamo i finocchi! in tutti i modi in cui si preparano! ottima questa pasta al forno: morbida e delicata!
    un bacione

    RispondiElimina
  24. son buonissimi!!!
    ricordo che da piccola mi piacevano solo cotti, crudi nn mi piacevano proprio, mia nonna me ne preparava sempre un pentolino per me
    ora li adoro anche crudi! ma cotti rimangono sempre i miei preferiti
    e questa pasta è favolosa!!!
    la proverò!!

    RispondiElimina
  25. ohhh mamma che piatto invitante!!!! buona settimana Ely

    RispondiElimina
  26. Davvero interessante questa ricetta, la pasta con i finocchi l'ho gia provata, ora voglio provare la tua pasta al forno.
    Buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  27. Buonissima mi piace questa versione con la crema di finocchio..che bella proposta!!!Brava..un bacione

    RispondiElimina
  28. che sfiziosa la pasta così, mi fai venire fame! davvero invitante la pasta con questa cremina!

    RispondiElimina
  29. Questa ricetta mi gusta proprio perchè io adoro i finocchi, li metterei in ogni dove. E poi è facile, veloce e anche light quindi cosa si vuole di più? bacioni

    RispondiElimina
  30. che libidine !!! mi è venuta voglia di pasta al forno !! dev'essere deliziosa :P

    RispondiElimina
  31. Quella rivista mi piace un casino!
    sto primo pure! amche io amo i finocchi in tutte le salse!
    ben fatto mia cara!:)

    terry

    RispondiElimina
  32. Trovo questo condimento splendido a dir poco, deve essere delicatissimo!!
    Brava

    RispondiElimina
  33. Allora, oggi ho mangiato pochissimo perché ero di corsa, ora ho molta fame e se apro il frigo trovo tre grossi finocchi che già da qualche giorno mi guardano sconsolati, ma con queste temperature di mangiarli crudi non se ne parla (a proprosito, io li abbino con spicchi d'arancia e mela verde più un giro di olio d'oliva, ottimi). Questa ricettina mi ispira proprio, bella ricca saziante e calda. Ho deciso cosa farmi per cena.

    RispondiElimina
  34. ..ma certo che ti perdona anche perchè sei una super cuoca anche tu e hai tutti i diritti alle modifiche in corso d'opera!

    RispondiElimina
  35. Pagnottina: Musci???Che nome curioso!!!!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Manuela:GRAZIE cara!!!UN ABBRACCIO

    Federica:L'aggiunta della noce moscata te la consiglio,senza è un pò troppo delicata.
    GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Clementina:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Scarlett:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Simo:Eh mannaggia alla pioggia...pure qua!!!
    GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Pinar:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Castagna e Albicocca:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Angie:GRAZIE per aver pensato a me,lo sposterò al più presto(lo spero)!!!UN ABBRACCIO

    Luciana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Rossella:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Ale:Queste zucche sono davvero difficili da trovare e, se mai dovessi vederle, prendile sono particolari...GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Alem:GRAZIE e piacere di conoscerti!!!UN ABBRACCIO a presto

    Federica:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Imma:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Alice:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Maurina:GRAZIE cara per aver pensato a me!!!UN ABBRACCIO

    Masterchef:Non ho mai apprezzato i finocchi per lo stesso motivo di tua figlia e marito...cotti hanno un odore tremendo!GRAZIE ma certo che accetto!!!UN ABBRACCIO

    Laura:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Rebecca:Convertita al 100%!
    GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Fabiana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Claudia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Manuela e Silvia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Chiara:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Ely:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Daniela:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Fiorix:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Laura:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Elenuccia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Sara:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Terry:GRAZIE da quando l'ho scoperta non ne perdo un numero!!!UN ABBRACCIO

    Chabb:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Asa_Ashel:Più o meno li faccio così anch'io,solo che al posto della mela verde metto le olive nere...GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Caty:GRAZIE sei davvero troooppo gentile!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  36. Anche a me piacciono i finocchi cotti , crudi, così così...e questo tuo piatto oltre che saporito è raffinatissimo con quel tocco in più della fontina!!
    Bacissimi

    RispondiElimina
  37. Ma sai che non li ho mai provati con la pasta? buonissimi! io li preferisco cotti i finocchi! un bacione

    RispondiElimina
  38. ...secondo me lo chef al primo assaggio ti perdona!! :D che delizia,dev'essere delicatissimo questo condimento...complimentiiii!!un abbraccione! :)

    RispondiElimina
  39. Un piatto di pasta al forno è sempre graditissimo.Mi hai fatto venir voglia di fare quest'esperimento con i finocchi.mi fido di te.Baci!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  40. Devo dire che anch'io li ho sempre mangiati crudi e basta, ed invece li sto rivalutando!! Però alla pasta, finora, non li avevo mai abbinati, chissà...

    RispondiElimina
  41. ottima idea per una pasta al forno!!! da provare!! io ti perdono perchè amo la noce moscata sulle salse!!! un abbraccio!!

    RispondiElimina
  42. non devi fare assolutamente niente...io pubblichero' a tua ricetta su facebook nel gruppo "le ricette di migliori blog di cucina" se hai l'account di facebook ti puoi iscrivere.....tu se vuoi dovresti inserire il banner...che è il topolino di Ratatouille...grazie .....vado subito a inserire la tua ricettina...baci

    RispondiElimina
  43. Bella proposta!
    Da provare sicuramente ed al più presto!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  44. Grazia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Micaela:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Marzia:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Damiana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Laura:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Katty:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Masterchef:Molto volentieri, basta mettere l'immagine? GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Kemi:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  45. wow che stuzzicante...sai che magari la provo per oggi...ora cerco di organizzarmi un bacione

    RispondiElimina
  46. Sarà semplice ma mi sembra tanto buona! L'anno prossimo la vogli provare con i finocchi homemade, grazie!

    RispondiElimina
  47. che fame che fa venire questa terrina di pasta :-P
    aiutoooooo....
    bravissima, baci.

    P.s. se può esserti utile: sul mio blog è in corso la seconda votazione per decidere il luogo dell'incontro, spero tanto che tu possa esserci!
    baci e buona giornata.

    RispondiElimina
  48. Eccomiii..di nuovo tra voi!eheh..e questa pasta?me la stavo perdendo!squisitissima!!!

    RispondiElimina
  49. l'ho fatta è magnifica grazieeeeeeeeee

    RispondiElimina
  50. ma lo sai che pure io ho superato l'avversione per i finocchi cotti da un paio d'anni a questa parte? secondo me questa pasta è buonissima!

    RispondiElimina
  51. Questa mi giunge nuova,assolutamente da provare :P

    RispondiElimina
  52. è un ottimo modo per portare il tavolo il finocchio in modo nuovo

    RispondiElimina
  53. Tania:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Betty:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Nightfairy:GRAZIE!!!UN ABBRACCIONE carissima è sempre un piacere sentirti

    Lo:Come sono contenta!!!!!!!!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Salsadisapa:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Nanny:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Gunther:E' vero sai,per me che non sono mai piaciuti è stata una scoperta!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  54. ma che buonaaaaaaaaaaaaaaaa!!!:)
    e che bello il tuo miciooooo:)

    RispondiElimina