mercoledì 17 marzo 2010

DECORA LA TUA PASQUA CON CAFFAREL...

Dire contenta è dire poco! Accettando il gentile invito, da parte della Caffarel, a realizzare un uovo di Pasqua personalizzato (magari guardate qua), non avrei mai immaginato che mi sarei divertita tanto e che, soprattutto, avrei imparato a creare delle decorazioni con il cioccolato plastico… molto semplici vero, ma per me del tutto nuove. Tralascio le difficoltà iniziali nel reperire gli ingredienti del cioccolato plastico, in particolare del glucosio, poi fortunatamente la scoperta in rete di ricette dove era stato completamente sostituito con del miele!!! Il procedimento l’ho riportato tutto sotto, così come ho decorato il mio uovo Caffarel. Ne ho visti già di bellissimi ma spero che vi piaccia ugualmente nonostante l’estrema semplicità, così come spero io sia riuscita a trasmettervi la mia idea di Pasqua!



Cioccolato plastico:

- 100 gr. di cioccolato fondente

- 1 cucchiaio raso di acqua naturale

- 1 cucchiaio abbondante di miele d’acacia

- Zucchero a velo q.b.


Ridurre a pezzi il cioccolato fondente, metterlo in un pentolino e farlo sciogliere a bagnomaria, sistemando il pentolino sopra una pentola colma d’acqua calda ma non bollente, evitando che le pareti dei due recipienti si tocchino. Non appena il cioccolato comincerà a fondersi, mescolare di tanto in tanto. Togliere dal fuoco e aggiungere velocemente il cucchiaio scarso d’acqua e quello abbondante di miele, iniziare a mescolare energicamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto piuttosto consistente. Quando inizierà a staccarsi dalle pareti, trasferire il tutto sopra un piano di lavoro, io ho utilizzato il mio tavolo ricoperto con carta da forno, continuare a mescolare per accelerare il raffreddamento. Lavorarlo con le mani fino a farlo diventare elastico. Quando si sarà completamente raffreddato, può essere conservato in frigo avvolgendolo nella pellicola e mettendolo in un contenitore ermetico per 24 ore. Per l’uso, basta toglierlo dal frigo mezz’ora prima di lavorarlo. Tagliarlo in pezzi più piccoli, schiacciarlo con le mani e all’occorrenza spolverare con lo zucchero a velo la superficie. Può essere steso benissimo con la macchinetta e ritagliato, così per ricavarne delle forme da impiegare nella decorazione che si intende fare.


Rosa:

Ho semplicemente steso il cioccolato plastico con la “Nonna Papera”, spolverando la superficie con lo zucchero a velo, poi ho ricavato dei cerchi di cioccolato utilizzando il coppapasta da circa 8 cm di diametro. Ne ho fatti 5, li ho sovrapposti leggermente, ho messo da una parte un bastoncino, sempre di cioccolato plastico, arrotolato il tutto ed infine tagliato in due nella parte centrale. Ricavato la rosa, ho poi allargato i petali con delicatezza.

Nastro:

Ho steso sempre il cioccolato plastico con la macchinetta; spolverando la superficie con lo zucchero a velo; ritagliato i contorni del rettangolo ottenuto con la rotella ondulata; ho praticato due tagli senza arrivare in fondo al rettangolo, in modo da ottenere tre nastri, ed infine li ho intrecciati.

Foglie:

Ho raccolto delle foglie di edera di diverse dimensioni; le ho lavate ed asciugate per bene con un panno ed ho spennellato la superficie con il cioccolato fuso.


In ultimo, ho utilizzato una goccia di cioccolato fuso a bagnomaria per attaccare le singole decorazioni all’uovo. Infine una bella spruzzata di celeste e l’uovo è pronto!




UN ABBRACCIO!!!

45 commenti:

  1. rimango a bocca aperta !!! stuopendo

    RispondiElimina
  2. hai un'idea molto primaverile direi.. :-)
    Chissà che fatica fare qule cioccolato "plastico", Brava, non sos e avrei avuto la stessa pazienza!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ale,Barbara:Grazie mille...ma ne ho visti davvero di bellissimi e quasi quasi stavo per tirarmi indietro!Non sono un'esperta e diciamo pure di essere con poca fantasia...spero sia apprezzato il tentativo!GRAZIE ragazze!
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  4. Castagna e Albicocca:GRAZIE!!!Ecco,diciamo pure che la sola esperienza del cioccolato plastico senza quello delle glasse mi è bastata...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bravissima!!! E ovviamente complimenti per essere stata scelta. Io pure vorrei cimentarmi nel cioccolato plastico.. sono curiosa di vedere come si comporta sotto le mie mani! Cmq tornando al tuo uovo è davvero bello. PS: il pulcino che hai messo in cima ce l'ho uguale sul pc!! A presto!!

    RispondiElimina
  6. Vicky:GRAZIE!!!Ormai quel pulcino è il mio portafortuna!Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Mi piace tantissimo, è originale nei colori e nella composizione...non le solite cose pasquali...brava sei stata molto brava!!!

    RispondiElimina
  8. Affascinante...ecco come descriverei quest'uovo dall'aspetto semplice ma nel contempo sofisticato.Mi piace parecchio!Buonanotte,Roby

    RispondiElimina
  9. Formibabile!!!
    Complimenti, un'opera d'arte bellissima...
    Un bacione buona notte ^_^

    RispondiElimina
  10. sto guardando un po' tutte le vostre decorazioni e rimango a bocca aperta, bravissima anche tu, sei stat originalissima!!

    RispondiElimina
  11. Mariiiiiii, è semplicemente fantastico! Mi sono innamorata delle roselline, sono perfette. Bello bello bello, allegro e primaverile senza essere troppo carico, insomma un capolavoro ^_^ COMPLIMENTI un abbraccio forte

    RispondiElimina
  12. Eccezionale!!!! bravissima...si vede che hai manualità e originalità!! complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  13. Avevi anche dei dubbi,è fantastico è uno dei più belli,allora con queste decorazioni di zucchero,di cioccolato plastico e così via posso provarci anch'io?deve essere divertevte,bravissima e buona giornata!

    RispondiElimina
  14. è assolutamente stupendo!!!Complimenti. un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Magnifico non avevo dubbi...buona giornata Luisa

    RispondiElimina
  16. Bravissima Marifra davvero il tuo uovo e' molto bello e originale l'idea di decorarlo con il cioccolato plastico, e anche i colori che hai scelto sono particolari ma molto eleganti Bacioni !!!

    RispondiElimina
  17. Mi hai lasciata a bocca aperta..... Sei bravissima! :)

    RispondiElimina
  18. semplice????
    mi sembra meraviglioso!

    RispondiElimina
  19. Ma che brava, complimenti ti è venuto benissimo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Belloooooo!!! Lo trovo molto elegante!! grazie per le dritte sul cioccolato plastico, utilissime!!!!! anche io non sono mai riuscita a trovare il glucosio ma adesso so come rimediare :)

    RispondiElimina
  21. Estrema semplicità???
    Ma scherzi è meraviglioso!!!....e tu sei davvero BRAVA!!

    RispondiElimina
  22. Bravissima Marifra..è bellissimo il tuo uovo..mi piacciono parecchio le foglie e le rose..davvero belle!!!
    Complimenti..un bacione

    RispondiElimina
  23. e tu le chiami semplici decorazioni???per me sono dei capolavori!!!Complimenti cara e buona giornata
    PS:Quando lo mangerete lasciatemene un pezzettino piccolino..ahahaah baci

    RispondiElimina
  24. marifra ti sei superata!!!dire che è bellissimo è davvero poco per di piu con il cioccolato palstico che nn è una passeggiata!!davvero brava brava brava!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  25. Marifra sei stata davvero GRANDE... è un uovo bellissimo!!!!!!!!! mi piace tantissimo e la farfalla...e cosa dire della rosa e delle foglie... sono senza parole!!!!!! bravissima... un bacio Faby

    RispondiElimina
  26. complimenti ...grande questo uovo!

    RispondiElimina
  27. il tuo uovo è strepitosoooooo!!!!!
    complimentissimiiii!!
    che lavoro!!!! sei troppo brava!!!!

    RispondiElimina
  28. semplicità??? scherzi? io non sarei riuscita a fare nemmeno una rosa!!! sei stata bravissima e hai avuto delle idee bellissime! complimenti davvero! un bacione.

    RispondiElimina
  29. Stupendo!!! E' veramente un uovo da copertina!!! Sei stata fantastica sia nell'esecuzione che nella decorazione!!!! Bravissima!!! Bacioni.

    RispondiElimina
  30. Molto particolare il tuo uovo, Bravissima..mi piacciono un sacco le foglie..!!
    Complimenti!!!

    ciao Morena

    RispondiElimina
  31. Ciao! ma scherzi!?? è splendido anche il tuo!! davvero molto curato nei dettagli delle decorazioni!! complimenti, sei stata bravissima!!
    un bacione

    RispondiElimina
  32. E' un'opera d'arte, davvero originale,bravissima.
    ciao Daniela.

    RispondiElimina
  33. Bravissima!! E' proprio stupendo!!

    RispondiElimina
  34. hai realizzato un'opera d'arte!!! sono senza parole!!!!
    fantasticooooooo

    RispondiElimina
  35. BRAVISSIMAAAAAAAAA!!!!!!!! è bellissimooooooooo.... che spettacolo!!!!!

    RispondiElimina
  36. sono rimasta a bocca a perta! è un capolavoro... le rose e le foglie... uno spettacolo! davvero bravissima! ciao Ely

    RispondiElimina
  37. Mari, ma sei una vera artista!!!!!
    E' Speccacolare questo uovo, arriverai di sicuro tra le prime!!!!!
    Baciotti!

    RispondiElimina
  38. Urca che brava!!! ti è venuto una meravigliaaaaa!!!
    belle le foglie...e le roseeee!!!

    RispondiElimina
  39. Wooooo un capolavoro,complimenti!

    RispondiElimina
  40. Molto bello: decorato, ma essenziale. Non si direbbe che per te fosse la prima volta! Insomma: un uovo da ingegnere...
    Brava!

    Sabrine

    RispondiElimina
  41. che spettacolo.....ho saputo di questa iniziativa troppo tardi purtroppo :-(

    RispondiElimina
  42. stupendo!!!bravissima e Buona Pasqua a te!

    RispondiElimina
  43. E' un amoreeeeeeeee.....bravissimaaaa
    baci baci

    RispondiElimina
  44. Spettacolare! T linko nel mio post sull'argomento!

    RispondiElimina