mercoledì 31 marzo 2010

E TRECCIA DI PASQUA SIA...

L’idea di partenza è stata quella di voler fare finalmente la Colomba, infatti gli ingredienti sono praticamente gli stessi della ricetta vista da Morena. Poi, non so nemmeno io come e perché, ho modificato le dosi (strano vero?!! Non lo faccio mai di solito!!) e mi è venuta in mente la Treccia di Pasqua. In realtà, prima di riciclare la ricetta, ho fatto una piccolissima ricerca in rete ma, ahimé, le uniche trovate sono quelle in versione salata… e siccome a me il salato non garba troppo... uhm, allora perché non andare per una simil-Colomba travestita da Treccia! Inquietante?!! Però mi è venuta così! Ho ridotto soltanto la quantità di farina, essendone troppa per i liquidi presenti, per il resto dovrebbe essere proprio lei… insomma non sarà la Colombae speriamo di riuscirci ‘sto fine settimana!!!... ma è un ottimo dolce per la colazione, buono e bello morbido!



Ingredienti:

- 400 gr. di farina “00”

- 100 gr. di zucchero

- 100 gr. di latte

- 2 uova intere

- 80 gr. di burro

- 80 gr. di canditi

- 1 cubetto di lievito di birra da 25 grammi

- 1 cucchiaio di miele d’acacia

- Buccia grattugiata di un arancio biologico

- Una presa di sale

- Granella di zucchero per decorare


In una ciotola setacciare la farina e mescolarla con lo zucchero e il sale; unire anche la buccia grattugiata dell’arancio. A parte far sciogliere il cubetto di lievito nel latte tiepido con un cucchiaio di miele e versarlo, all’interno della ciotola, sul composto iniziando ad impastare. Aggiungere le uova sbattute, il burro a temperatura ambiente (molto morbido) e i canditi. Impastare il tutto, cercando di ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico (se l’impasto dovesse risultare troppo molle aggiungere poca farina, deve risultare non troppo duro e nemmeno troppo molle, appunto). Finire d’impastare sulla spianatoia cercando di non aggiungere altra farina, magari solo quella necessaria per evitare che la pasta si attacchi alle mani. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per circa un’ora o fino al raddoppio.

Riprendere l’impasto e dividerlo in tre parti uguali, arrotolare ogni parte in modo da ottenere un salsicciotto, intrecciare la parti e chiudere a ciambella. Mettere la treccia all’interno della teglia antiaderente (io ho utilizzato lo stampo a cerniera) e lasciar lievitare per circa due ore o fino al raddoppio. Spennellare la superficie con l’albume sbattuto e cospargere la superficie con la granella di zucchero a piacere, infornare a 170° a forno già caldo per circa 30 minuti o fino a doratura della superficie!


UN ABBRACCIO!!!

55 commenti:

  1. Io la trovo deliziosa; e poi dai, troppe colombe fanno male! vuoi mettere portare in tavola una bella e golosa alternativa!?

    RispondiElimina
  2. Ma che bella trecciona! domani passo per la colazione ;)
    Ma il sapore è quello della colomba?

    RispondiElimina
  3. Ma dai!!! Che fantastica treccia...non avrà la forma della colomba ma dev'essere ugualmente squisita!!!! Del resto l'importante è il sapore e la sostanza no??? Bravissima!! bacioni.

    RispondiElimina
  4. Bella questa treccia!!
    Ti è venuta benissimo....e chissà che buona!!
    Baci ;)

    RispondiElimina
  5. Non sarà la colomba ma a me pare sia venuta proprio bene! Non adoro i canditi, ma troverò altro con cui riempirla... magari cioccolato???
    un bacione e buone feste

    RispondiElimina
  6. ma che spettacolo!!! ammiro ... visto che io ad intrecciare sono una frana! ...chissà che bontà sto dolce!!! brava tesoro!

    RispondiElimina
  7. E' perfetta, bellissima, stupenda, fantastica...devo aggiungere altro o s'è capito che mi piace ^_^ ?!?!? Se dovesse avanzare una fettina...passso pure sopra ai canditi per una volta ;) Un abbraccio e complimenti, una riuscita alla grande :X

    RispondiElimina
  8. E' una deliziosissima colomba barbapapà ^_^
    bacioni

    RispondiElimina
  9. è fantastica questa treccia.
    Passavo di qua anche per ricordarti che non ho ancora ricevuto i tuoi dati per lo swap...
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. a me piace anche in versione treccia mica per forza si deve seguire una schema al mattino o quando si ha voglia di qualcosa di morbido ,buono e genuino....baci e complimenti

    RispondiElimina
  11. Mbè????? t'è venuta una treccia spettacolare.. e son sicura pure un sacco buona!!!! Brava amica!!!! smack!! .-)))

    RispondiElimina
  12. Ma che bel treccione ,è tutto tranne che inquietante.Ma questa è buona a colazione,pranzo e cena,Marifrà è fantasica,un bacione Damiana!

    RispondiElimina
  13. complimenti, ti è venuta perfetta!! ti auguro una buona pasqua!!

    RispondiElimina
  14. La trovo una bellissima alternativa alla colomba,in questa versione sembra ancora più soffice :)

    RispondiElimina
  15. Questa treccia è perfetta, complimenti, diventi ogni giorno sempre piu' brava. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  16. Mamma mia quanto e' bella ti e' venuta benissimo!!! E chissa' quanto e' buona!!! Complimenti davvero e buona Pasqua

    RispondiElimina
  17. Complimenti...è un'ottima idea...molto buona...un bacione

    RispondiElimina
  18. è stupenda!!! sei troppo brava, io non so se sarei capace! un bacione.

    RispondiElimina
  19. è una bellissima treccia indiscutibilmente e ci piace tanto ;)

    RispondiElimina
  20. Bellissima questa treccia! è più bella della colomba... e poi questa si può fare anche dopo pasqua!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  21. Deliziosa...e poi si può mangiare tutto l'anno, eheheheh...

    RispondiElimina
  22. favolosa!!! come potevo passare senza dirtelo? sei bravissima!! complimenti!

    RispondiElimina
  23. Decisamente interessante, anche per l'originalità della forma della tua colomba! Gli ingredienti sono il meglio, non si può chiedere di più! Poi la tua treccia sembra molto soffice! Non ci sbagliamo, vero?
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  24. Barbara:GRAZIE...mi piace l'idea dell'alternativa!Ahahah vero, posso sempre dire che di colombe se ne vedono già troppe in questo periodo!!!UN ABBRACCIO

    Elenuccia:Ti aspetto!!!Per il sapore direi...molto,ma molto simile alla colomba!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Manuela:Lasciatelo dire...le tue si che sono parole sagge!GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Laura:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Alessia:GRAZIE,ottima alternativa quella di sostituire i canditi con le gocce!!!UN ABBRACCIO

    Terry:GRAZIE,ma è facilissimo,non ci credo...sei troppo brava!!!UN ABBRACCIO

    Federica:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Pagnotella:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Mara:GRAZIE,ti spedisco subito la mail!!!Che testa,dimentico sempre tutto!!!UN ABBRACCIO

    Rossella:GRAZIE cara!!!UN ABBRACCIO

    Claudia:GRAZIEGRAZIEGRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Damiana:GRAZIE,inquitante perchè doveva avere la forma di una bella e legiadra colomba...invece si è trasfornata in treccia!!!E' una colomba camuffata!!!
    UN ABBRACCIO

    Dauly:GRAZIE BUONA PASQUA anche a te carissima!!!UN ABBRACCIO

    Nanny:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Daniela:GRAZIE,adesso divento rossa!!!UN ABBRACCIO

    Rossella:GRAZIE, BUONA PASQUA!!!UN ABBRACCIO

    Luciana:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Micaela:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Ale:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Renza:GRAZIE,è quello che ho subito pensato io!!!!!!!UN ABBRACCIO

    Simo:GRAZIE,vero!!!UN ABBRACCIO

    Federica:GRAZIE, troppo gentile!!!UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  25. Luca e Sabrina:GRAZIE per essere passati!!Siete sempre gentilissimi!
    Non vi sbagliate...è sofficissima!
    UN ABBRACCIO cari

    RispondiElimina
  26. Ciao ! la tua treccia è stupenda e per me è pasquale, otre che buonissima!
    Mi intrigano i fiori accanto al tuo nome. Cosa sono ? Quella corolla scura mi fa pensare alla rudbackia...
    ciao, un caro saluto
    Rossella

    RispondiElimina
  27. Bellissima l'idea della treccia!! Complimenti Marifra! Un bacio

    RispondiElimina
  28. Beh direi esperimento riuscito!!!Bravissima sembra davvero soffice e goloso!!E poi basta colombe!!Sdoganiamo le trecce!!Un bacione

    RispondiElimina
  29. diciamo la piccola modifica ha avuto un risultato trepitoso!!!

    RispondiElimina
  30. Gran bella treccia , sei stata brava!

    RispondiElimina
  31. Bellissima e golosissima treccia.
    Profitto per augurarti una felice pasqua

    Enrica

    RispondiElimina
  32. devo dirti al evrita??mi piace molto di piu questa treccia che la colomba che onestamente nn mi attira piu di tanto!!!questa la trovo deliziosa e sarà sicuramente anche profumatissima!!bacioni e buona pasqua tesoro di cuore!!!imma

    RispondiElimina
  33. è molto stuzzicante questa treccia....complimenti ti è venuta bellissima...ti lascio gli auguri per una serena pasqua:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  34. Che sia una colomba o che sia una treccia... non importa! Deve essere buonissima comunque...

    RispondiElimina
  35. hai avuto una bellissima idea , mi piace questa variazione sul tema,bravissima!
    un abbraccio e tanti auguri
    ciao Reby

    RispondiElimina
  36. Assolutamente deliziosa!!!la colomba ormai è troppo tipica...questa tua treccia invece mi ispira un sacchissimo!!!
    bacio

    RispondiElimina
  37. troppo bella... e anche la pastiera... non o quale scegliere col poco tempo che ho!

    RispondiElimina
  38. In questi giorni si vedono meravigliosi pani pasquali in rete... :)
    La tua treccia è splendida!
    Ti auguro una buona Pasqua!

    RispondiElimina
  39. bè dai come treccia-simil-colomba ti è andata più che bene... molto interessante e sicuramente buonissima!
    baci.

    RispondiElimina
  40. Son passata per dirti che la pasta sfoglia che ho usato per la torta rustica è quella della Buitoni!!!! :-))

    RispondiElimina
  41. bella questa treccia,l'ideale per l'"inzuppo" nel caffelatte!brava!

    RispondiElimina
  42. Che bella questa treccia, mi piace tantissimissimo! L'annoto e se mi riesce la provo nel weekend, sembra deliziosa :)

    RispondiElimina
  43. Eccomi... si era come ti dicevo.. pasta sfoglia senza burro nè grassi idrogenati.. qui su questo link vedi gli ingredienti tu stessa:
    http://www.nestle.it/brand/Buitoni/prodotti/BasiPronte/PastaSfoglia/PastaSfogliaRotondaBuitoni.htm

    RispondiElimina
  44. Buonissima questa trecciona! Ti auguro una serena Pasqua! Baci

    RispondiElimina
  45. Ciao cara ma è stupenda...te ne ruberei subito una bella fetta...tanti auguroni di buona pasqua..ciao

    RispondiElimina
  46. che meravigliosa delizia!!!!!!!!! è un vero incanto!!! bellissime le foto!!!
    con una treccia così bella è subito festa:)!!
    bacioni e complimentissimi!!!!!!!!

    RispondiElimina
  47. "L'attacco d'arte" ha dato i suoi frutti ti è venuta benissimo, brava brava. Grazie per essere passata, baci Manu.

    RispondiElimina
  48. bellissima, sarà strabuona di sicuro....
    Tantissimi cari auguri di Buona Pasqua e grazie ancora .....di tutto

    RispondiElimina
  49. Buona Pasqua anche a te!
    Elisa

    RispondiElimina
  50. Ciao!!sono passata per augurarti Buona Pasqua! un bacio!

    RispondiElimina
  51. ciao mariiii è meravigliosa!! complimentissimi! un bacione :D

    RispondiElimina
  52. Ma questa è una trecciona di Pasqua! E' bellissima!
    Tanti auguri di una serena Pasqua!

    RispondiElimina
  53. Cara marifra ti è venuto un capolavoro e hai fatto proprio bene ad improvvisare un po’... buona pasqua e un bacione!!

    RispondiElimina
  54. Felici vacanze tesoro ^_^
    ti aspetto...
    bacioni

    RispondiElimina
  55. ciao ! Quest'estate voglio fare una foto alle mie rudbakie e fartele vedere...non hanno però lo splendido arancio delle tue....!
    Buona Pasqua !!
    Rossella

    RispondiElimina