martedì 6 aprile 2010

LASAGNA FUNGHI E PISELLI

Non so voi, ma io durante questo fine settimana di festa non ho fatto niente! N-I-E-N-T-E… niente gita fuori porta, niente letture interessanti, niente cucina… nonono nemmeno un dolce! In realtà ho cucinato solo questa lasagna per il giorno di Pasqua, che poi è parente stretto del timballo qui, nel senso che vengono preparati insieme ogni volta ci sia un’occasione importante da ricordare, e io stavolta ho fatto solo questa! La ricetta è di mia zia. La versione originale prevede prosciutto al posto dei piselli ma, per questioni ovvie, l’ho escluso dagli ingredienti e, ad essere sinceri, la sostituzione è azzeccatissima… ne risulta una lasagna delicata, leggera e saporita al tempo stesso.


Ingredienti:


Per la pasta:

- 300 gr. di farina “0”

- 3 uova intere

Per la lasagna:

- 200 gr. di piselli novelli

- Funghi Champignon

- 1 mozzarella Fiordilatte

- Sale q.b.

- 20 gr. di burro

- 400 gr. di latte

- 20 gr. di farina

- Noce moscata


Preparare la sfoglia sistemando la farina a fontana sulla spianatoia, mettere al centro le uova ed impastare prima con la forchetta e poi con le mani, fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Preparare le sfoglie utilizzando la “Nonna Papera” n°1. Farle riposare una mezz’ora e, successivamente, cuocerle in acqua salata bollente e olio, poche per volta. Quando sono pronte, sgocciolarle e trasferirle in un’altra casseruola con acqua fredda salata, risgocciolarle e adagiarle su un telo (va benissimo la tovaglia da cucina).

Pulire i funghi e tagliarli a fettine. In una padella antiaderente, rosolare uno spicchio d’aglio intero con l’olio, unire i funghi e del prezzemolo tritato, sale q.b., coprire a lasciar cuocere a fuoco lento. A cottura ultimata togliere l’aglio. Lessare i piselli novelli in una casseruola con dell’acqua e tagliare la mozzarella a dadini.

Preparare la besciamella in una piccola casseruola, a fuoco basso, sciogliendo il burro ed unendo la farina, mescolare. Versare, poco per volta, il latte a filo continuando a mescolare accuratamente per evitare i grumi e noce moscata grattugiata quanto basta. Alzare la fiamma e fare sobbollire per una decina di minuti, senza mai smettere di mescolare. Spegnere la fiamma.

Imburrare la pirofila da forno e disporre sul fondo uno strato di sfoglia, distribuire sopra parte della besciamella, poi cospargere i piselli, i funghi e i pezzetti di mozzarella e del parmigiano, tutto ad occhio; continuare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando l’ultimo strato con la sfoglia e la besciamella. Cuocere in forno a 180° per circa 25/30 minuti. Servire.


UN ABBRACCIO!!!

38 commenti:

  1. Sono allergica ai funghi ma mi chiedo vedendo questa sontuosa lasagna..
    " Ma gli champignon che sembrano così innocui potranno farmi male????
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Io durante questo fine settimana di festa credo di aver preteso un po' troppo e oggi infatti sono stravolta! Sarà anche effetto del rioentro al lavoro? Mah... Certo però che una lasagnetta così altrochè se ti tira su, troppo invitante ;) Un bacio cara, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Anch'io niente di niente, nel senso che non amando troppo le feste comandate, ho rascorso il tempo, facendo tutto ciò che faccio negli altri giorni...ne sono felice ^_^

    Questa lasagna è a dir poco "libidinosa"
    Forse cambio idea sulle festività...magari alla prossima occasione m'inviti ^_^
    buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Cara, questa proprio te la copio!
    Adoro quest'abbinamento, molto delicato e squisito...
    grazie di cuore per l'idea!

    RispondiElimina
  5. Mi piace questa accoppiata funghi e piselli, delicata e gustosa. Grazie dell'idea. Bacio.

    RispondiElimina
  6. Io ho cucinato tanto in questi giorni che mi sono detta: da oggi solo un brodino!
    Ma vedendo le tue lasagne mi viene voglia di ricominciare!!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. uhm che bella lasagna!!sara' che mi piace gia di per se la lasagna ma in questo modo la trovo molto gustosa ,facile e anche un po piu' leggera...brava e buon rientro anche a te..baci!!!!!

    RispondiElimina
  8. Qua ha piovuto tutto il fine settimana, quindi non si è potuto fare niente :(
    comunque le lasagne sono sempre una garanzia, e questa versione mi sembra proprio appetitosa da morire!

    RispondiElimina
  9. buonissima questa lasagna!!! adoro i piatti bianchi e questa versione non posso non provarla! un bacione.

    RispondiElimina
  10. E' da tanto che non lasagno...:)
    questa tua versione mi piace un sacco... da provare al più presto!
    baci baci!

    RispondiElimina
  11. Un duo insolito per farcire delle lasagne questo! ma molto invitanti a vedere le foto ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  12. A me la tua foto fa letteralmente sbavare.. prediligo di gran lunga le lasagna in biano!!!! Io anche ho poltrito qusti giorni.. ma in più ho "magnato come una sfondata!" mamma mia!!!!!Un bacione e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  13. Io per pasqua ho cucinato con mia sorella, per pochi intimi parenti, una bella festa! Ieri purtroppo a letto con febbre alta! :(
    La tua lasagna è squisita con un interno cremoso...ne mangerei un pezzetto ora!!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  14. Beata te che ti sei riposata!! io invece ho fatto un tour de force e oggi sono stanchissima!!! La tua lasagna dev'essere una bontà!! Bacioni.

    RispondiElimina
  15. mmmmmmmmmmm che buonaaaa!!!!
    Mi piace quest'abbinamento e lo proverò senz'altro anch'io!!
    Baci :)

    RispondiElimina
  16. E' tanto che non faccio le lasagne, quasi quasi.....

    RispondiElimina
  17. wow che buona!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  18. Complimenti è una lasagna golosa e di certa leggera...auguri anche te anche se in ritardo...buona settimna Luisa

    RispondiElimina
  19. Brava sei stata una pigrona..però la lasagnetta ha compensato bene,l'aspetto è godurioso anche se delicato!Un bacio Damiana!

    RispondiElimina
  20. splendide queste lasagne,la foto rende benissimo!

    RispondiElimina
  21. Ottima questa lasagna, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  22. Anch'io non lasagno da troppo tempo, mi hai fatto venire voglia. La farò sabato sera!!

    RispondiElimina
  23. Ciao cara che bontà questa lasagna, in bianco è eccezzionale e poi piselli e funghi..una farcitura unica e gustosa!!
    Complimenti..un bacione

    RispondiElimina
  24. e tesoro dici niente questa lasagna da sola vale mille manicaretti!!!io ho solo sfornato in questi giorni tra casatielli e pastiere...un cantiere:-)un bacione imma

    RispondiElimina
  25. Elle m'ouvre carrément l'appétit cette jolie lasagne:))

    Bon mardi à toi ma belle!! xxx

    RispondiElimina
  26. che buonaaaaa!!! e che bella la foto!!!!! adoro le lasagne bianche!!! per il pranzo di pasqua abbiamo fatto una lasegnatta aperta in bianco con ricotta, bietoline...
    anch'io quasi relax, durante la settimana ho impastato e sfornato pizze di formaggio, pizze e agnelli dolci, pan briche... organizzato il menù e poi ho lasciato la cucina in mano di mia mamma e mio fratello, ero così stanca a seguire tutte le lievitazioni!!
    baci e buona serata!!!

    RispondiElimina
  27. squisito da leccarsi il piatto...
    si può??

    che carino il tuo blog...
    ti lascio il mio nuovo indirizzo
    http://unpodibricioleincucina.blogspot.com/
    se ti và passa a trovarmi.. ^_^
    mercy

    RispondiElimina
  28. Delicatissima...e che sfoglia sottile...mamma mia che abbinamento...non resisto!!!Bacione

    RispondiElimina
  29. Buonissima questa lasagna, delicatissima, un piatto speciale, che rende festosa la tavola!
    Bacissimi da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. la pasta al forno è uno di quei piatti ai quali non si resiste! anch'io preferisco questo accostamento al posto del prosciutto.

    RispondiElimina
  31. buonissima, la lasagna bianca con questo tipo di ripieno è strepitosa!!! bravissima, complimenti anche per la meravigliosa colomba.
    ciap Reby

    RispondiElimina
  32. ma che delizia!!! e pensare che dopo pasqua volevo rimettermi un pò a dieta ma queste lasagne sono troppo buone per resistere!!!!!

    RispondiElimina
  33. gnam che fame! gustosissima! e che dire della tua meravigliosa colomba!

    RispondiElimina
  34. Mamma che spettacolo! Ti sei concentrata su una sola preparazione ma devo dire che ha un aspetto sublime! Bravissima!

    RispondiElimina
  35. anch'io, diìurante queste feste, non ho fatto NIENTE! che bello!!!
    visti i rari casi...
    complimenti per la lasagna, l'annoto, è ottima!
    baci.

    RispondiElimina
  36. Ciao! è la prima volta che capito su questo blog e cosa vedo? Una lasagna che muoio dalla voglia di preparare! Purtroppo a casa mia, con due fratelli maschi, vengono preferite le lasagne di carne, io preferisco di gran lunga queste! Complimenti!

    RispondiElimina
  37. Luca e Sabrina,Dauly,Rebecca,Lady B.,Laura,Elisa,Betty:GRAZIE!!!UN ABBRACCIO

    Elisa:Ciao!Piacere di conoscerti!!!Grazie della visita!Un abbraccio a presto

    RispondiElimina