venerdì 18 giugno 2010

CIAMBELLA ROSSA

Allora. Ho esattamente dieci minuti per scrivere qualcosa che abbia almeno senso, caricare le immagini, cambiarmi, asciugarmi i capelli e correereeee al lavoro. In pratica ho fatto il mio classico da colazione/merenda e stavolta ho messo le ciliegie… perdonata vero?!!

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 26 cm di diametro:

- 200 gr. di farina “00”

- 100 gr. di farina d’avena

- 180 gr. di zucchero semolato

- 3 uova

- 1 tazzina d’olio

- 125 gr. di yogurt alla vaniglia

- Latte q.b.

- Buccia e succo di un limone biologico

- 1 bustina di lievito vanigliato

- Un pizzico di sale

- 500 gr. di ciliegie


A parte nel mixer frullare i fiocchi d’avena fino ad ottenere una farina. Pulire le ciliegie togliendo il picciolo con i noccioli. Lavorare con la frusta elettrica le uova intere con lo zucchero semolato fino a farle diventare chiare e spumose. Aggiungere a filo l’olio, la buccia grattugiata e il succo del limone, lo yogurt e il sale. Aggiungere la farina d’avena e, setacciando direttamente sul composto, la restante farina e il lievito. Se il composto dovesse risultare troppo denso aggiungere un goccio di latte. Unire parte delle ciliegie al composto e, mescolato il tutto, versarlo all’interno della teglia precedentemente imburrata ed infarinata. Disporre il resto delle ciliegie sulla superficie della ciambella e cospargere con dei fiocchi d’avena e zucchero.

Cuocere in forno già caldo a 170° per circa 40/45 minuti o a seconda del proprio forno.


UN ABBRACCIO!!!

33 commenti:

  1. Tu metti la torta e io metto il caffè? ;)

    RispondiElimina
  2. Un classico che non stanca mai...e che tanto classico non è ;) I fiocchi d'avena e le ciliegie rendono sicuramente questa ciambella molto speciale. per la colazione sarai già scappata, aspettami per la merendaaaaaaa ^__^
    Un bacione tesoro, buon week end

    RispondiElimina
  3. Che festa questa ciambella...resa ancor più deliziosa dall'aggiunta dei "pois" rossi ^_*
    Buon lavoro
    baci

    RispondiElimina
  4. Una deliziosa ciambella per colazione e merenda, complimeti.

    RispondiElimina
  5. ...proprio nulla da farti perdonare...con un risultato così!
    Adoro questi dolci, lo sai!!!

    RispondiElimina
  6. e vuoi che nn ti perdoniamo davanti a tanta bontà!!!!davvero deliziosa e questa ci sta benen sempre in qualsiasi momento del giorno!!baci imma

    RispondiElimina
  7. Ottima la tua proposta per colazione: dolce, soffice ma con il perfetto tocco croccantino!!
    davvero invitante! ma..ce ne hai lasciato un pezzetto???
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Ma certo che sei perdonata!! con una bella cimabella così come potremmo non perdonarti? fantastica come è fantastico il tavolo su cui hai fatto le foto...pagherei per trovarne uno così!
    La ricettina è super, l'unico problema è che non so se riesco a salvare mezzo chilo di ciliegie per un dolce....potrebbero finire prima ;)

    RispondiElimina
  9. Perdonata solo se mi invii un'intera ciambella come questa!
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Una fetta la gradirei moooolto volentieri visto che stamattina la colazione è stata un pò penosa e sbrigativa :-(
    Ottima la copertura di avena e zucchero deve essere bella croccantina!

    RispondiElimina
  11. Questo sarà un dolce che farò con i ragazzi!! Originale con i fiocchi di avena e semplice da fare!!!!

    RispondiElimina
  12. ammazza se pubblichi queste delizie sei perdonata eccome!!:)))

    in questi giorni sto facendo esperimenti con la farina d'avena usata in purezza senza tagliarla con altre farine...beh i risultati sono stati davvero sorprendenti!!

    un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Ciao Marifra, bellissima la tua ciambella!! Ma in tutto il tuo daffare sei riuscita a mangiarne una fetta? :-D bacio

    RispondiElimina
  14. Ottima,e poi guarda un pò che coincidenza,ho delle ciliege ottime e ho pensato di utilizzarle in un dolce,accendo il pc e trovo la tua ciambella,penso proprio che ci farò un dolce da colazione anche io.Un bacione.

    RispondiElimina
  15. buonissima la tua ciambella!

    RispondiElimina
  16. Carissima ma cosa dobbiamo perdonarti? Hai postato una ricetta stupenda!! questo ciambellone dev'essere buonissimo e lo proverò al più presto! un bacione.

    RispondiElimina
  17. Ciao cara!! Oggi sei stata proprio speedy gonzales..ma ci hai regalato una ciambella a dir poco divina!! Bravissima!! Bacioni e buon week end.

    RispondiElimina
  18. Che splendida ciambella!!! Ne è rimasta una fetta?!?!
    Baci tesoro e buon fine settimana

    RispondiElimina
  19. facci sempre delle buone torte cosi è sarai superperdonata sempre :-))

    RispondiElimina
  20. Ciao!
    Volevo informarti che,come forse avrai già visto, il blog della Melagranata ha cambiato indirizzo.
    Se vorrai, potrai trovarmi qui
    www.melagranata.it
    e potrai iscriverti nuovamente tra i miei sostenitori
    Non ci crederai, ma c'è anche-infine!!_ il contest di Natale...con tutte le mie, inutili, scuse
    Ti aspetto.
    Patrizia

    RispondiElimina
  21. Bimba, ti rispondo qui alle domande sulla focaccia così è più facile che lo leggi. Penso che le pesche vadabo benissimo, mature ma sode altrimenti ti fanno troppa acqua in cottura. Anche la farina di farro direi che va benissimo, mi piace un sacco pure quella. Se provi facciamo la terza versione ;)
    Un abbraccio e incrociamo le dita per il week end ma ci spero poco!!!!!!

    RispondiElimina
  22. ma è strepitosa!!! devo provare i fiocchi d'avena, mi hai proprio invogliato, qs cimabella è molto invitante con quelle belle ciliegie...hai cominiciato proprio bene la giornata;)
    buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  23. Bella questa ciambella,fa anche rima!!!!Deliziosa per ogni ora della giornata.Un bacio e buon fine settimana da Raffa....

    RispondiElimina
  24. Anche quando sei di corsa proponi prelibatezze!!!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  25. Ne prendo una fetta e la "puccio" nel te che ho qui vicino!!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  26. che bella e poi con la farina di avena che io adoro!!! ho tutto farina, stampo... tuttooooooooo!!!
    stavo proprio meditando su che tipo di dolce preparare per domani....:-)
    grazie per l'ideaaaaaa! un bacione e buon we! Pippi

    RispondiElimina
  27. Deliziosa questa ciambella, e molto coreografica! Brava!

    RispondiElimina
  28. Deliziosa Marifrà!! Che belle le ciliege! ;D Mi sa che oggi che qui diluvia accendo il forno e me la fò anch'io! Un bacio e buon fine settimana cara, al di là della pioggia ;D

    RispondiElimina
  29. Deliziose quelle ciliegie che sembrano affacciarsi in superficie .... mi sa che mi tocca provare :))

    RispondiElimina
  30. mmm..che profuminooo..ne prenderei volentieri una fetta!

    RispondiElimina
  31. Lo trovo irresistibile, brava brava brava!!!

    RispondiElimina
  32. sempre buone le torte con la frutta, con le ciliegie poi...

    RispondiElimina
  33. Sei un genio, lo sai? questa base per torte/ciambelle mi sembra fenomenale, rimane sempre così bella soffice anche con la frutta!
    PS sei arrivata al lavoro per tempo?

    RispondiElimina