venerdì 25 giugno 2010

COOKIES CON BRONSugar MUSCOVADO E MIRTILLI ROSSI

Ultimamente la cosa che più mi piace, dal ritorno dal lavoro, è quella di maneggiare farina, zucchero e burro in cucina tutta sola soletta, anche se, del burro, non ne sono poi una grande fan. Cerco di sostituirlo con l’olio e limitarlo dove possibile, che sia una qualche specie di fobia?? Boh!! Fatto sta che lo limito sempre. Il mio maneggiare è di solito a favore dei biscotti, i digestive sono il mio pezzo forte. Li trovo tanto facili e tanto veloci, divertenti e soprattutto il forno resta acceso solo per una quindicina di minuti massimo. Direi ideali in questo periodo di caldo e afa, no? Ovviamente quando c’è il caldo o l’afa dato che, in questa settimana, il caldo non si è fatto sentire poi molto. Così, grazie a dei semplicissimi cookies (presi dalla Piccola Pasticceria della Cucina Italiana, dove al posto dei mirtilli vengono aggiunte le ciliegie candite), una grande scoperta: Mauritius Muscovado Unrefined Cane Sugar. In pratica, uno zucchero grezzo di canna dai piccoli cristalli ricchi di melassa, con l’intenso aroma di liquirizia e caramello, ricco di importanti sali minerali quali calcio, ferro e magnesio… una meraviglia insomma da non restarne mai senza


Ingredienti:

- 150 gr. di farina di riso integrale

- 100 gr. di farina “00”

- 100 gr. di BRONSugar Muscovado (o zucchero di canna)

- 50 gr. di zucchero semolato

- 50 gr. di burro

- 1 uovo

- 1 cucchiaino di lievito per dolci

- 1 cucchiaio di cacao amaro

- Un pizzico di sale

- 20 gr. di mirtilli rossi essiccati


Mescolare insieme le farine, il cacao, il lievito e il sale e disporre sulla spianatoia a fontana. Lavorare con la mani il burro con lo zucchero di canna e lo zucchero semolato. Aggiungere i mirtilli e l’uovo, sbattere il tutto con la forchetta. Amalgamare gli ingredienti e avvolgere il composto nella carta da forno e lasciar riposare in frigo per un paio d’ore. Stendere l’impasto a 5 mm, fra due fogli di carta da forno, sulla spianatoia e ritagliare i biscotti. Infornare a forno già caldo a 160° per circa 15 minuti o fino a quando non diventeranno dorati in superficie. Si conservano benissimo in una scatola di latta.


UN ABBRACCIO!!!

40 commenti:

  1. Devono essere veramente ottimi questi biscottini!! Ne prendo un paio per la colazione di domani mattina!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. cavolo quanto mi piacciono! io sto girando come una pazza tutta parma alla ricerca di questo zucchero, non lo trovo manco a pagarlo oro! ma questa ricetta la voglio fare, con o senza muscovado!!

    RispondiElimina
  3. Ils sont franchement à mon goûts tes jolis biscuits;)xxx

    RispondiElimina
  4. Ricetta deliziosa accompagnata da una foto che contribuisce ad esaltare il languorino....bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Che bei biscottini hai fatto carissima....avrei proprio voglia di afferrarne qualcuno. Complimenti per le foto, sono bellissime...ma come caspita hai fatto a metterei biscotti in bilico sul bicchiere?!??? magica!!!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono!!!!!!!
    Sono buonissimi e leggeri, guarda, mi segno il tutto..
    Un abbraccione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Anch'io cerco di limitare il burro al massimo e sostituirlo con l'olio ma ci son delle volte che proprio non si può! Mamma mia che tentazione questi biscotti tesoro, pure con i mirtilli rossi (ne avrei giusto un sacchettino "dimenticato" in dispensa..sarà un caso?). E le tue foto sono sempre più belle...direi magnificheeeeeeee! Mi associo alla domanda di Elena: come hai fatto a mettere la pila di biscotti sul bicchiere? Non è che mi diventi pure maga?
    Un abbraccio grande, buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. io nel burro ormai ci sguazzo pero è vero cercare di limitarlo è la cosa piu giusta....cmq sono al descrizione di questo zucchero mi ha letteralmente conquistata per nn parlare della visione paradisiaca dei biscotti!!!mamma mia che incanto goloso!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  9. carissima in tutta sincerità devo dirti che le foto sono stupendissime!!! sono perfette e degne di una rivista di cucina!!! sei bravissima davvero! per la ricetta non ho alcun dubbio... devono essere buonissimi questi cookies! un bacione e buon weekend!!

    RispondiElimina
  10. caspita che buoni e meglio di quello che si trova in commercio , belle foto che fanno veinre la voglia di addentare il monitor!

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia vedono i miei occhi????
    Complimenti: sembrano essere squisiti!
    E poi che foto meravigliose!
    Ti auguro un buon fine settimana!
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  12. Ciao! ricercatissimo il sapore di questi biscottini! poi adesso fanno pure una certa voglia!
    te ne rubaimo qualcuno ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  13. biscotti spettacolari!!brava!!baci!

    RispondiElimina
  14. posso prenderne un paio per la colazione? :-P
    divini davvero, bravissima!
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  15. stamani ho fatto colazione cosi di corsa che adesso mi fermo un attimino e la faccio con calma gustandomi idelamente, i tuoi..brava!!!baci cara e buon week end

    RispondiElimina
  16. Che belli amica!!!!! io invece i biscotti son l'unica cosa che non mi fa impazzire fare!! però mangiare si!! :-P gnamm gnamm.. smack e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  17. Avevo letto una ricetta per fare in casa quello zucchero, mi pare su buon appettito america, tipo con la melassa *_* invece devo mettermi a cercare i mirtilli essicati *_*
    In ogni caso foto e ricetta stupende =)

    RispondiElimina
  18. Sono stupendi, perfetti e con accostamento di ingredienti che amo! li voglio fare anch'io, tenterò senza burro...non lo uso mai, oltre all'intolleranza proprio non mi piace il suo sapore. Ti saprò dire ;D

    RispondiElimina
  19. Che belli!!! E che buoni che devono essere!!
    Bravissima ;)

    RispondiElimina
  20. ODDIOoooo Marifra sono stupendi!!!!!!
    Qualche tempo fa ho avuto dei mirtilli essiccati.
    Appena li trovo latua ricetta diventa mia!!!!!!
    Buon fine settimana, baci!

    RispondiElimina
  21. sono deliziosi questi biscotti...da provare...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  22. mi piacciono un sacco perchè vedo che il burro non è in quantità industriali e per il colore che assumono con lo zucchero muscovado....ciao!

    RispondiElimina
  23. Sono fantastici, complimenti. E' un po' di tempo che volevo fare questi biscotti, ora devo solo mettermi all'opera. Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  24. ma qs biscottini sono stupendi, e poi me li immagino con quel bicchiere di latte...mi sembra di assaggiarli....mmmmmmmmmm....buonissimissimi!!! buon fine settimana

    RispondiElimina
  25. QUesti biscotti devono essere favolosi! Brava! IO al contrario di te ogni volta che mi metto a strogolare in cucina finisce poi che faccio una torta...possibile che non riesco mai a tirare fuori dal cilindro, o meglio dal forno, qualche biscottino? Eppure mi piacciono tanto i biscotti... ma sono sempre più propensa a fare le torte... mah, che strano! ;-)

    RispondiElimina
  26. Mi hai fatto venire la curiosità di provare questo zucchero! Già lo zucchero di canna, a suo tempo, è stata una gran bella scoperta, questo credo potrebbe avere lo stesso effetto! E così potrei provare anche questi meravigliosi biscotti ;)
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  27. Che ricetta invitante!! questi biscotti, sono da provare subito. Complimenti!!

    RispondiElimina
  28. lo sai quanto ti capisco! Anche io non sono da burro ma piuttosto da olio! Ma i mirtilli rossi essiccati dove li hai trovati???

    RispondiElimina
  29. Tesò mi accontento dello zucchero di canna,di muscovado neanche l'ombra.Si credo che tra un pò neanche quindici minuti di forno ci saranno permessi.perciò che dici ne approfitto..sembrano belli semplici semplici,,proprio nelle mie corde!!un baciotto cara e sogni d'oro!

    RispondiElimina
  30. vero che quello zucchero li, morbido morbido e caramelloso, fa quasi venir voglia di infilarci il naso e non tirarlo fuori più??

    RispondiElimina
  31. Comprato tempo fa (muscovado)...e lasciato in letargo...mi sa che è giunta l'ora!
    Deliziosi anche alla vista ^_^ questi biscottini

    Baci stellina

    RispondiElimina
  32. Caspita che buoni,visto che ho una bella scorta di zucchero non mi resta che provare,accendere il forno con questo caldo però non di certo il massimo... ma per qualcosa di buono si può anche fare un piccolo sacrificio!
    Buon week

    RispondiElimina
  33. ottimi biscotti , ma meravigliose anche le altre ricette che hai postato, dolci vari, e quelle meravigliose pesche? complimenti per tutto, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  34. deliziosi e leggeri i tuoi biscottini ,il tocco dei mirtilli conferisce un delicato contrasto alla pasta...bravissima!!!ultimamente acquisto dei biscotti simili per la colazione ma avere questi davanti alla mia tazza di thè sarà un inizio di giornata con una marcia in più.felice weekend

    RispondiElimina
  35. Che buoni devo essere!!!!!Bisogna che prenda il coraggio a 4 mani e li faccia. deny

    RispondiElimina
  36. Deliziosissimi questi biscotti e complimenti per le belle foto!!! Baci

    RispondiElimina
  37. Maneggiare farina, zucchero e burro è assai rilassande e appagante, lo so!
    Quindi benvengano questi dolcini, buoni e salutari!
    Un bacio

    RispondiElimina
  38. uno zucchero meraviglioso! come i tuoi cookies, ideali per colazione!!

    RispondiElimina
  39. Ho voglia di provare anch'io il bronsugar muscovado :))

    RispondiElimina
  40. Li zuccheri della bron li ho visti anche io al super... ne ho preso uno pure io... quando finisco la dieta lo provo:)))

    non vedo l'ora... sti biscottini tuoi son deliziosi... ottimi per colazione e chissà che gusto con quello zucchero...adoro la melassa anche pure io...appunto per il retrogusto di liquerizia!:)

    RispondiElimina