martedì 15 giugno 2010

CRUMBLE DI CILIEGIE

Vi ringrazio di cuore per la bellissime parole che mi avete lasciato nel post precedente... eh si, è quasi meglio del proprio compleanno

Devo ammetterlo, il fine settimana non è stato niente male. Per una volta tanto da sooolaaaa, cioè io e basta (e ne sono pure contenta) ho fatto di tutto di più in cucina e non solo… praticamente ho spadellato, cucinato, passeggiato, data allo shopping e, per concludere, ho fotografato qualsiasi cosa mi capitasse a tiro… in fondo l’avevo già detto che sono un tantino irrequieta in questo periodo, vero?? Uhm d’accordo, tornando alla passeggiata, forse sarebbe stato meglio una bella corsa, magari quelle di un’oretta filata, che ogni tanto(??) và… diciamolo pure… fanno bene per corpo e mente, quiiindii… alla prossima me la faccio di sicuro

E cosa avrò mai comprato?? Ma una bella scorta di ciliegie!! Dunque, questa qua sotto, sarà la prima di una luuunga serie di ricette con le ciliegie… nono, no che non è una minaccia… e solo che le trovo troooppo buone per non utilizzarle in cucina!!

E con che cosa avrò mai iniziato?? Ma con un crumble!! D’accordo, il crumble lo conoscono tutti e tutti sanno come si prepara… vero… tutti ma non io. Quindi ho fatto un crumble di ciliegie e lo posto pure. Così eccolo qua il mio composto sbricioloso realizzato con farina, zucchero e burro da cospargere, nel mio caso, sulle ciliegie prima di infornare il tutto e dar vita al mio primo crumble… e che gran bella soddisfazione


Ingredienti:

- 150 gr. di farina

- 50 gr. di fiocchi d’avena mixati finemente (l’avena è una fissa ma rende le briciole del crumble più croccanti)

- 75 gr. di zucchero

- 75 gr. di burro

- 1 cucchiaino di vaniglia in polvere

- 1 pizzico di sale

- 500 gr. di ciliegie


Pulire le ciliegie togliendo il picciolo con i noccioli. Mescolare insieme e a mano tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, aggiungere il burro freddo a tocchetti e sfregarlo con il composto asciutto fino a formare delle briciole. Sistemare le ciliegie all’interno delle cocottine e versare sopra le briciole di pasta, senza premere. Cuocere in forno a circa 180° per 45 minuti.

Tiepido dà il meglio di se stesso.


UN ABBRACCIO!!!

49 commenti:

  1. Che bel crumble!!!! IO ho indetto un contest sui crumble dolci e salati ti va di partecipare con questa ricetta??? Passa nel mio blog cosi ti prendi il banner e partecipi

    Un bacio Francesca

    RispondiElimina
  2. Nelle ciliegie ci affogherei, se mi lasciassero sotto un albero credo potrei ripulirlo alla velocità della luce :D! Forse è per questo che non riesco mai ad utilizzarle in cucina, spariscono sempre prima di poter solo pensare a qualcosa da farci!!! Certo che una di quelle belle cocottine...le foto la dicono lunga (sono sempre più belle tesoro)!
    Un abbraccio forte forte, buona giornata

    P.S. come ti capisco per il week end da solaaaaaaaa! Qualche volta me lo sogno, per poter fare quello che mi pare senza orologi, senza fretta e senza l'ansia di dover accontentare sempre tutti. Prima o poi mi eclisso...^__^

    RispondiElimina
  3. Deliziose queste cocottine, e poi io sono come Federica le ciliegie spariscono sempre prima di poterci fare qualsiasi cosa, dicono che una tira l'altra !!!Bravissima un bacione!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima ricetta,ma io quando passo di qua rimango estasiata per le tue foto,sono meravigliose,un bacione!!!

    RispondiElimina
  5. una giornata da sole a far quello che si vuole???un vero miraggio !!!Cuoca fortunata ai potuto fare e disfare e fotografare, insomma divertirti!Queste monoporzioni sono belllissime!!

    RispondiElimina
  6. ma quanto mi piacciono questi Crumble???? e pensare che non li ho mai fatti, con le ciliegie mi ispira un sacco! e le foto sono MERAVIGLIOSEEEEEE!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  7. Mi ci vorrebbe una bella corsetta o una bella passeggiata lunga mettere prosciugare un pò il corpo ^_* e alimentare la mente!

    Non ho mai realizzato il crumble, ed ho un vaso pieno di fiocchi d'avena, mi piacciono molto le ciliege = proverò!
    Baci

    RispondiElimina
  8. continuo a non aver mai fatto un crumble ma a casa ho una bella scorta di ciliegie!
    Con queste quantitò quante ciotoline ti son venute? 2 o 4?
    Sai che anche a me non dispiace starmene sola soletta la domenica? Me ne sto in santa pace a farmi tutti gli affari miei! :-)

    RispondiElimina
  9. Cocottine deliziose!Sai che anche io non ho mai fatto un crumble? Il tuo mi ispira così tanto che quasi quasi...
    Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
  10. wow che delizia...e le foto???straordinarie!! ciao!!

    RispondiElimina
  11. Ho fatto più volte il crumble salato ma mai quello dolce. Devo rimediare!!!

    RispondiElimina
  12. Complimenti Mari per le foto, quelle ciliegie sono una meraviglia, naturalmente anche il crumble anzi mi servo subito!!
    Baciotto

    RispondiElimina
  13. anche tu tesoro sei entrata nel tunnel del crumble come me:D...devo dire che è un tunnel luminosissimo visto lo splendore di questo crumble:D...io li ho provati solo con le fragole adesso mi tocca la ciliegia che trovo perfetta con questa preparazione!!!Per il w.e. tesoro magari poter stare da sola....ho sempre qualcuno appiccicato dietro tra marito e figli:D...a volte quando posso lasciarli a mia mamma vago per la città e mi sento felice si da sola!!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  14. ...che bello riuscire a prendersi un po' di tempo per sè :) dà la carica giusta...ma mi leggi nel pensiero???avevo proprio in mente un crumble per il fine settimana, anche perchè me ne vergogno e te lo dico sottovoce...non ne ho mai preparato uno!!!sssssssht :D adoro la foto delle ciliegie...anche se mi sa che adoro un po' tutte le tue foto :):) ottima ricetta, cara!!!!grazie!un abbraccioneee

    RispondiElimina
  15. Che brava sei diventata con l foto..ricordi? ;-)
    Splendido anche la tua ricetta!!
    Baci Libera!

    RispondiElimina
  16. Ma che bellini questi crumble monoporzione!!! sono proprio venuti benissimo. Sono felicissima della tua spesa....io adoro le fragole e le metterei ovunque, quindi attendo con trepidazione anche le altre ricettine ;)

    RispondiElimina
  17. copio copio copio! ricetta davvero super! auguri per il tuo blogcompleanno! ci stai allietando da un anno con le tue ricette, che bel regalo ci fai!

    RispondiElimina
  18. Bellissimo!!! ma dimmi, l'avena deve essere tritata fino a farla diventare tipo bricioline o più grossolana?
    foto superlative ;-)

    RispondiElimina
  19. Non ci credo!!!Anche io l'ho fatto e l'ho assaggiato per la prima volta...è stato vero amore!!!!Il tuo è fantastico!!Bacione cara!!

    RispondiElimina
  20. Davvero una delizia questo crumble!!! E se come le ciliegie.. una tira l'altra, mi immagino queste cocottine quanto possano essere durate!!!Sei stata bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  21. anch' io quando sono da sola mi dedico alla cucina e mi rilasso!!! infatti anch'io ieri sabato che ero sola ho fatto un crumble! buonissimo questo alle ciliegie!! lo proverò! un bacione.

    RispondiElimina
  22. Il crumble... mia madre ne va pazza, sono giorni e giorni che diciamo che lo faremo... mi hai fatto proprio venire voglia :)
    Senti, auguri anche per il blogcompleanno benchè in ritardo!!
    A presto!
    Jasmine

    RispondiElimina
  23. Splendido questo crumble!!!!!
    Posso favorire!!!
    Buona settimana baciotti.

    RispondiElimina
  24. NOOOO!!! Caspita questa non me la perdono! No sapevo del tuo blogcompleanno! Scusa ti faccio in ritardo gli auguri (purtroppo il mio blog non mi consente di avere gli aggiornamenti...) comunque ti faccio i miei complimenti,in questo anno hai dimostrato di avere una grande passione e per me è stato un piacere poterti "vivere" continua così!!!
    Un bacio Donatella

    RispondiElimina
  25. hanno ancora un prezzo proibitivo le ciliegie,ma fra qualche giorno le compero, in giro ci sono tantissime ricette straordinarie e aggiungo anche la tua fra queste, brava tesoro!

    RispondiElimina
  26. il crumble di ciliegie....slurp mai provato...ed io adoro i crumble!!!! che bello ogni tanto godersi del tempo per se e le proprie cosucce e passioni!!!:)
    baci ancora

    RispondiElimina
  27. anche io lo vedo dappertutto e non l'ho ancora fatto, sempre per questo dannato burro che il marito non puo' mangiare!
    ma è difficile resistere, se penso poi che proprio stamattina ho preso 1kg di ciliegie !!

    RispondiElimina
  28. Fantasticooooooooo
    Sul libro dei crumble che ho io a casa, dice di rotolare le ciliegie nella farina per crema di riso (onde evitare troppa dispersione di liquidi)...a te è rimasto liquidino all'interno?
    Mi sa proprio di no...quindi si può fare anche senza questo ingrediente, che ne dici?
    Mi sembra spaziale...
    bacioniii

    RispondiElimina
  29. Ciao, sono Martina di Giallo Zafferano. Ti scrivo perchè sul nostro forum, in occasione dei mondiali di Calcio che vedono impegnata anche la nostra amata nazionale, è stato organizzato un gioco/contest.
    Si chiama Mondial Finger food ed è diviso in tre gironi: Le polpettiadi (in scadenza il 21 giugno) il secondo girone: I caci di rigore (dal 22 giugno al 1 Luglio) e la coppa dei campioni (dal 2 all'11 luglio).
    Alla fine dei tre gironi, il giudice unico Sonia Peronaci di Giallo Zafferano, sceglierà una ricetta per girone e la realizzerà, pubblicandola sulla home page del sito, ovviamente con il link diretto al blog dell'autrice della ricetta.....quale occasione migliore per vedere il tuo blog sulla home di Giallo Zafferano?
    Per partecipare vieni a postare la tua ricetta sul forum, lasciando anche il link al tuo blog nel post!
    http://forum.giallozafferano.it/mondial-finger-food/
    Per ogni dubbio puoi anche contattarmi
    martina.spinaci@giallozafferano.it

    RispondiElimina
  30. Fantastiche foto..fantastico il colore fantastica la ricetta..aspetta che mi capitino a tiro delle ciliegie!!!

    RispondiElimina
  31. Non ci sono parole.. semplicemente FA-VO-LO-SO... un bacio

    RispondiElimina
  32. non dare per scontato che tutti lo sanno o tutti lo fanno...io...mai mangiato e mai fatto!!!!
    e sicuramente mi perdo qualcosa di meravigliosamente buono..

    RispondiElimina
  33. Che buono questo crumble... io le ciliege le adoro! Pensa che mi sono appena comprata una bella cassetta da 1 kg!!!Non appena farò un più fresco lo preparo subito!!!

    RispondiElimina
  34. Buono buono il tio crumble! sai che non lo abbiamo mai provato! am dev'essere divino!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  35. Eh brava te lo sei goduto il tuo bel w.e,ti sento soddisfatta e ne sono felice!!Libera di passeggiare,di fare compere..insomma di perdere tempo,senza dar conto a nessuno.E poi in cucina hai dato il meglio di te..mi sembra che tu abbia iniziato alla grande con queste ciliegine.Anch'io il crumble non l'ho mai provato,ma quella crosticina mi fa davvero gola!!Brava ,,bella Marifrà un baciotto,ora attendo le altre tue delizie ciliegiose!!

    RispondiElimina
  36. Teso' è fantastico ed hai scelto una goduria per goderti il we...gioco di parole ma ne vale la pena...hai ragione tiepido è piu' buono...
    ciaooooo

    RispondiElimina
  37. Ho scoperto quest'amnno la bontà dei crumble: sono veloci da realizzare e molto versatili.
    Mi picerebbe provare con le ciliegie ...

    RispondiElimina
  38. BUONISSIMO!!!!!Non conoscevo questa soluzione! Buona notte deny

    RispondiElimina
  39. che bel crumble, chissà com'è buono!! uno spettacolo per gli occhi e il palato! buona notte:)

    RispondiElimina
  40. Che bello che è questo dolce ne prendo un pezzetto piccolo piccolo, altrimenti non entro più nel mio abito da sposa. Baci Clementina

    RispondiElimina
  41. E sai che soddisfazione mangiarlo!
    Bellissimo il collage di foto!

    RispondiElimina
  42. Ogni tanto si sta proprio bene co se stessi per dedicarsi del tempo!!! Ed iniziamo con il crumble!!! Squisitissimo!!!!!

    RispondiElimina
  43. Ma che bontà amica!!! io il crumble l'ho fatto e mangiato solo con le fragole... :-)) smack!!

    RispondiElimina
  44. Veramente delizioso questo crumble con le ciliegie, che voglia!!!

    RispondiElimina
  45. Fantastico! Ma questo è il cugino del mio crumble di fragole ai fiocchi d'avena! Perciò adesso devo provarlo in questa tua versione, con le ciliegie... Vedo che anche tu passi i fiocchi al mixer: concordo, rendono il tutto più croccante.
    A presto!

    sabrine

    RispondiElimina
  46. Adoro le ciliegie e adoro i crumble, quindi una cocottina di quelle lì mi farebbe super felice!!!! Auguri passati per il blogcompleanno, ciao cara buonissima serata!!!

    RispondiElimina
  47. ok, io ho fatto solo crumble salati...sarò grave???ti copio posso???la tua idea dei fiocch d'avena tritati è meravigliosa!

    RispondiElimina