domenica 11 luglio 2010

BLUEBERRY MUFFINS

Non ho un buon rapporto con i muffins, non l’ho mai avuto e mai l’avrò, punto e basta! C’è stima, rispetto reciproco… ma amicizia no, quella decisamente no… per caso c’è forse qualche muffins tra l’indice ricette? Neanche uno!... no, quello ha solo il nome… non è un vero muffins; infatti in realtà è una torta, poi un bel giorno in mente è venuta l’idea di non utilizzare più lo stampo a cerniera ma degli stampini da muffins (che poi tanto da muffins non sono) ed ho impropriamente attribuito alle tortine solo il nome… quindi tra l’indice ricette non ce n’è neanche u-n-o. Il motivo? Semplicissimo… a me non vengono! No dico, dopo non ricordo più quanti mesi di ricerche, in rete e non, di tentativi e di sperimentazioni varie, questi qua sotto hanno tutto tranne l’aspetto da muffins, non sono gonfi e non hanno nemmeno le screpolature in superficie aaaaarhgggg!!! Cosa fare quindi se si ha voglia di soffici muffins ai mirtilli, magari ancora tiepidi, per l’ora del thè?... e cosa fare se a me i muffins ai mirtilli sanno di casa, di buono, di dolcezza?... cosa infine fare se a me i muffins ai mirtilli sollevano il morale solo a guardare tutte quelle meravigliose bacche viola all’interno? L’unica cosa possibile: farli senza pensare che si trascorreranno i prossimi venti minuti con l’ “ansia da muffins” addosso, magari pregando pure che almeno per una volta… almeno una… vengano fuori dei signori muffins!





Ingredienti:

- 240 gr. di farina “00”

- 150 gr. di zucchero

- 2 uova intere

- 50 gr. di olio

- 250 gr. di yogurt bianco o alla vaniglia

- 200 gr. di mirtilli

- Buccia di un limone biologico grattugiato

- 1 bustina di lievito per dolci

- Un pizzico di sale



In una ciotola unire gli ingredienti secchi: farina e lievito setacciati, lo zucchero, il sale e i mirtilli lavati ed asciugati in un canovaccio. Mescolare per bene gli ingredienti fra loro e formare una fontana al centro.


In una seconda ciotola unire gli ingredienti liquidi: le uova, l’olio, lo yogurt e la buccia grattugiata del limone sbattendo e mescolando il tutto .


Versare gli ingredienti liquidi al centro della fontana degli ingredienti secchi e amalgamare il tutto con pochi giri di cucchiaio, l’impasto deve restare dall’aspetto leggermente granuloso.


Riempire a cucchiaiate i tre quarti degli stampini da muffins precedentemente imburrati ed infarinati o dei pirottini di carta, infornare a forno già caldo a 180° per circa 25 minuti o finché i muffins non avranno assunto un bel colore dorato in superficie e saranno ben gonfi.


Con questa ricetta partecipo al contest di Juls “Ricette per la felicità”, in collaborazione con Macchine Alimentari

UN ABBRACCIO!!!

44 commenti:

  1. Che simpatica che sei!!!! Comunque non sono così brutti come dici...e poi sono anche alla frutta...ti giuro che con quel ripieno goloso ai mirtilli sono fantastici, e molto invitanti!!!! Adesso è anche ora di colazione, sono una vera coccola domenicale!!!! baci baci...;)

    RispondiElimina
  2. teò ma questi sono venuti una favola!!!!una delle regole fondamentali dei muffin è quando unisci i 2 composti di nn mescolarli troppo anzi lasciarli quasi granulosi questo consentirà al maffin di rimanere piu morbido,usa sempre una punta di bicarbonato nell'impasto e cuocili nel forno statico.....questi sono consigli che mi aveva dato tempo fa mia cugina che vive a londra e da allora nn ho piu problemi con i muffin...cmq questi sono di una delizia!!!!!!!!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  3. bimba...dì quello che vuoi ma io sto sbavando davanti alle meravigliose foto dei tuoi muffins. Anch'io ho un po' rapporto di amore-odio perchè non riesco mai a farli venire con la cupoletta bella alta come piace a me ma poi alla fine è il sapore che conta no? E questi sono super ^__^
    Un abbraccio, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Grazie 100 per questa "colazione", ne avevo proprio bisognio...oggi passeggiata? Bacione.

    RispondiElimina
  5. Ti sono venuti bellissimi invece!!!...e immagino che buoniiiii!!!brava!
    Vanessa

    RispondiElimina
  6. Solo a vederli sono una delizia per gli occhi, è una buona idea per la mia prossima sperimentazione ai mirtilli, stai serena e buona domenica!

    RispondiElimina
  7. ciao!!veramente mi sembrano una meraviglia...e pure golosissimi!

    comunque posso dirti questo:
    - uso olio di girasole che è molto leggero rispetto all'olio evo

    - ingredienti a temperatura ambiente, mai freddi

    -il lievito non lo unisco a gli ingredienti secchi, ma proprio x ultimo da solo e setacciato bene

    - non uso mai il bicarbonato

    - forno statico

    baci!

    RispondiElimina
  8. Meravigliosi quei mirtilli, hanno un potere calmante solo a vederli!
    non parliamo di mangiarli in un muffin!! grazie per la partecipazione!!

    RispondiElimina
  9. E meno male che non hai un buon rapporto con i muffin , sennò chissà cosa tireresti fuori...!

    RispondiElimina
  10. Ma dai che non è vero, a noi sembrano riusciti benissismo. Non ti star a preoccupare ogni volta, se ti riescono tutti così son davvero perfetti e deliziosi.
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Ciao cara!! Guarda penso che a questi muffins non manchi proprio niente!! Sono una goduria e ti sono venuti una meraviglia!! Bravissima!! Bacioni.

    RispondiElimina
  12. Mi sa che hai scopertp il segreto...affrotnare queste preparazioni senza ansia...con un certo menefreghismo, di quelli sani... e zac... anch ei muffisn riescono...come questi! bellissimi!!!
    :) adoro anche io quelli ai mirtilli!

    RispondiElimina
  13. Belli lo stesso.. e anche io faccio spesso l'impasto delle torte a forma di muffin! che ce frega?! :)

    RispondiElimina
  14. Sono bellissimi invece: mi sa che hai scoperto il segreto ;))

    RispondiElimina
  15. Io li trovo meravigliosi e le foto stratosferiche!!!!Ma che ti manca???!!!!Sei troppo troppo brava!Smack!

    RispondiElimina
  16. Ciao , inizare la giornata con un muffins cosi delizioso è il massimo!

    RispondiElimina
  17. io adoro i muffin, mi piacciono sempre e comunque e questi tuoi coi mirtilli sono meravigliosi...mi sembra di sentirne il profumo..mmmm le tue foto sono stupende....bravissima

    RispondiElimina
  18. Carissima, guarda che questi MUFFIN sono veramente una meraviglia!!!! l'ultima foto poi è uno spettacolo. Se proprio non ti piacciono io mi offro senza problemi per farli fuori ^_^
    Secondo me questi devono essere una favola, molto soffici e delicati. Però se vuoi un effeto più gonfio e con le crepe sopra secondo me devi fare un impasto più duro. Forse 250g di yogurt sono un po' tanti...immagino rendano l'impasto abbastanza morbido...così vengono più delle tortine che dei muffin....ma io preferisco di gran lunga la versione tortine perchè molto più soffice.

    RispondiElimina
  19. ma sono davvero buonissimi e golosi! a me all'inizio non riuscivano perchè sbagliavo la temperatura del forno, ora ho imparato ad abbassarla in modo da lasciare il tempo e il calore giusto per la lievitazione!

    RispondiElimina
  20. ti sottovaluti!
    ecco il tuo problema con i muffun!
    ma se li fai benissimo!!!!
    anzi ti copio pure la ricetta tiè!

    RispondiElimina
  21. L'impasto è da decoalogo del muffin: perfetto.
    Forse non sei soddisfatta dell'aspetto, ma se vuoi il cupolotto fondamntale è (oltre il pirottino di cartone) anche lo stampo per tenerlo fermo, così non si allargheranno, ma si solleveranno durante la cottura.
    A me però sconfinferano assai, pure a fornma di tortino!!

    RispondiElimina
  22. scusa, io non ho capito se questi per te sono un fallimento o meno...boh, a me sembra che vadano benissimo....e poi stai lì a guardare se hanno le crepe, l'importante è che siano buoni!!
    come imma anch'io metto meno lievito e la punta di un cucchiaino di bicarbonato, non so perchè, ma me li fa venire belli gonfi, e poi mescolo pochissimo i due composti.
    ho sempre ottenuto muffin umidi e morbidi!

    RispondiElimina
  23. Come non hai "un buon rapporto coi muffin"?!? Questi sono bellissimi!!!
    Un abbraccio ;)
    Jas

    RispondiElimina
  24. Sei simpaticissima, "ansia da muffins"!!! Guarda, penso proprio che tu possa stare serena durante quei 20 minuti, sono fantatici!

    RispondiElimina
  25. Sono bellissimi ma sopratutto e sicuramente buonissimi!! :)

    RispondiElimina
  26. io invece non ho mai avuto problemi con i muffins... mi sono sempre venuti bene... che siano veri muffins o meno questo non so ma alla fine a che serve dannarsi l'anima? l'importante è che siano buoni! per me i tuoi sono perfetti! sicuramente ottimi! un bacione.

    RispondiElimina
  27. I rapporti conflittuali possono essere stimolanti e quindi producenti! Direi che è proprio il tuo caso!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  28. Ciao tesoro, sono felice di salutarti e complimenti per questi stupendi muffins! Baci

    RispondiElimina
  29. Dei blueberry muffins da paura, giuro che ne vorrei uno ora, qui, subito!

    RispondiElimina
  30. A noi vanno bene così.... se tu non li riesci a mangiare c'è chi può sostenere questo "sacrificio"!!! :-))
    Sai che con i mirtilli non li ho mai fatti? Il cioccolato mi tenta ogni volta....
    Donatella

    RispondiElimina
  31. ...direi che puoi cantar vittoria, sei riuscita nell'intento, vedi ...mai rinunciare!un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  32. anche io non ho un buon rapporto con i muffin, ma i tuoi sembrano favolosi e dicono...provaci...mi sa che ci provo allora! Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  33. Ma sono bellissimi e goduriosissimi!!!
    Se ti fa piacere partecipa al nostro contest: http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html

    a presto e complimenti

    RispondiElimina
  34. Ma il rapporto conflittuale non si vede, si vedono solo foto bellissime di muffin che fanno venire l'acquolina in bocca!?!Mi sa che non la racconti giusta...Complimenti davvero!!!Un bacio.

    RispondiElimina
  35. Ma che dici!!! Sono venuti benissimo e sono molto carini!! Io ho il tuo stesso problema con i biscotti...che disastro totalte tutte le volte! E dire che li adorooooo!!:-((

    RispondiElimina
  36. Sui muffins mi sono fatto le ossa e ne ho combinati di tutti i colori sperimentando ricette e soprattutto ingredienti. Ho capito però che è essenziale mantenere delle proporzioni tra le parti liquide/grasse e quelle secche. Nel tuo caso i liquidi mi sembrano un po' alti, toglierei un uovo o abbasserei la quantità di yogurt a metà, poi considera che anche i mirtilli incidono su questa voce e quindi bisognerebbe alzare un po' la quantità di farina. Il lievito mi pare eccessivo, ne basta mezza bustina alla quale dovresti aggiungere, in questo caso vista la presenza degli acidi dovuti a yogurt e mirtilli, 1 cucchiaino scarso di bicarbonato. Come detto da altri ricorda di non mescolare troppo i due composti tra loro, lo stretto necessario per non vedere più la farina, altrimenti i muffins resteranno duri.
    Ti assicuro che anche per me quella cupoletta era un traguardo al quale non riuscivo ad arrivare, con l'aggravante poi di cuocere a microonde. Ma se vai a vedere uno degli ultimi post potrai notare che ho risolto il problema.
    Alla fine comunque la cosa importante è il sapore, perché se manca quello puoi ottenere tutte le cupole del mondo e non apprezzarle affatto.

    RispondiElimina
  37. Ma ti son venuti uno splendore, la foto dell'interno è davvero appetitosa,brava!

    RispondiElimina
  38. ma guarda che se proprio proprio ti fanno pena 'sti poveri muffins puoi sempre mandarli a me eh! io mica bado all'aspetto esteriore? basta che siano buoni :D
    ti mando l'indirizzo? :-P
    bravissima, per me sono perfetti.
    baci.

    RispondiElimina
  39. Cari lei.. che mi ha pensato tanto, in questo periodo di mia assenza.. é vero però a volte ti manca quel non so che, che da un senso alle parole che scrivi e che ti rispecchiano al 100% di come sei in quell'istante...
    beh ti dirò ti ammiro perchè hai fatto i muffin, perchè la prima ed ultima volta che ho provato ad incimentarmi, son venuti una vera schifezza delle meraviglie... bacio tesora

    RispondiElimina
  40. chiamala torta, chiamala come vuoi, sempre muffin deliziosi mi sembrano.
    bacio

    RispondiElimina
  41. cara, come ti capisco, io ho addirittura indetto un comitato di assaggio muffin con le mie colleghe l lavoro, per trovare la ricetta perfetta!
    a me vengono, direi abbastanza, con spaccatura e tutto, ma hai ragione tu: sul VERO MUFFIN ce se deve lavorà, non c'è che dire...
    e concordo anche sulla questione "non ansia da prestazione muffin", viva i dolcetti piccoli dentri ipirottini di carta (con mirtilli!)
    ;)

    RispondiElimina
  42. Diooo!!! Con la mia assenza degli ultimi giorni mi stavo perdendo i blueberry muffin!!! Il trucco dei muffin è quello di non lavorare troppo l'impasto ;)
    Bacio!

    RispondiElimina
  43. Ma che bontà é !!!??? Buonissimi!

    RispondiElimina