lunedì 27 settembre 2010

LE MIE CARE PIANTINE…

No, niente ricetta, mi sento in colpa da morire! Non scherzo mica. Mi chiedo come sia stato possibile lasciare incustodite le proprie carissime piantine per soli due giorni, tornare e… orroreee!!! trovarle tutte quante mangiate!! Si, hanno le foglie tutte quante addentate… dopo averle curate giorno dopo giorno, innaffiate amorevolmente, averle viste crescere… perderle così… in un attimo!

Comunque, almeno dopo tanta disperazione ho scoperto il reo… un bruco! Ma com’ha fatto un singolo bruco a sterminare basilico, menta e timo in solo due giorni? Mica due settimane, qua parliamo di giorni! Ma quanto mangiano i bruchi?!!

Uhm, nonostante tutto, la sentenza è stata unica e inappellabile: l’allontanamento immediato dal mio terrazzo verso una metà più consona ad un bruco.

Ah, la meta!... il campo dietro casa. (in fondo, dovrà mangiare pure lui, no?).


Bruco e foglia di basilico
UN ABBRACCIO!!!

57 commenti:

  1. Ti sono vicina ._. a me si sono suicidati la menta, ok la usavo poco pazienza, e il timo °_° così senza motivo apparente almeno a me°_° La menta l'ho rasata e ha avuto una reazione vagamente positiva e invece il timo è collassato per sempre. Mi mancheranno ._.
    e malefico bruco!

    RispondiElimina
  2. MMMMMM chissà che profumo il suo alito!
    Monellaccio il bruchino...ora brucherà (ihihihih te gusta la battuta?!)altrove...mi piacciono molto i bruchi, cicciotti e pelosi...
    baci

    RispondiElimina
  3. Mi spiace tantissimo, il bruco è un gran mangione, io ho due piantine di basilico, per fortuna in due posti diversi, e lui ha preso di mira una...io sto attenta ma lui agisce di notte, le altre piantine , per il momento sono salve...Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  4. Accidenti che peccato! Eppure i bruchi sono degli animaletti così buffi e carini... e invece si mangiano tutte le foglioline delle nostre preziose piantine! Mi spiace tanto!

    RispondiElimina
  5. Cey: Grazie per la solidarietà!

    Pagnottella: Tesò, a me i bruchi piacciono un pò meno...m'ha fatto fuori tutte le piante!!! Però li rispetto e l'ho semplicemente allontanato dal terrazzo

    RispondiElimina
  6. Daniela: Di notte ha agito all'ora!Vabbè, spero solo che non sia troppo tardi per trovare altre piantine in giro! Un abbraccio e buona settimana a te!

    Mirtilla: Anche a me sono simpatici, io l'ho allontanato altri chissà che fine gli avrebbero fatto fare! Un abbraccio cara e grazie per la visita!

    RispondiElimina
  7. Non sarà mica un bruco-blogger?
    Anche lui ha capito che da te si mangia bene,poveretto è un buon gustaio a vedere la forma fisica...
    Baci Donatella

    RispondiElimina
  8. si vede che era un bruco buongustaio , apprezzava la tua cucina anche partendo dagli ingredienti da soli!!Pianta piantine nuove!!!

    RispondiElimina
  9. Il commento di Donatella sul bruco-blogger è troppo simpatico.
    Non è che aveva una famigliola al seguito ben nascosta? O il verme solitario hihihihihi? A parte la battutaccia, mi dispiace per le tue piantine e sinceramente i bruchi mi fanno anche piuttosto senso! Non ho proprio il coraggio di un leone!!!
    Un bacione tesoro, buona settimana

    P.S. che bello il nuovo look ;)

    RispondiElimina
  10. prima di tutto complimenti per il nuovo vestito del blog, molto elegante! Anche io non ho molta fortuna con le piantine,coraggio...

    RispondiElimina
  11. A me una strage così me l'hanno fatta le cavallette a inizio estate... Ho salvato la salvia per miracolo :)

    RispondiElimina
  12. e dai povero bruco chissà che scorpacciata si è fatto :-) baci

    RispondiElimina
  13. povere piantine...però tu sei stata molto brava a non interrompere la catena alimentare della vita spostando il bruco nel campo dietro casa!! bacioni

    RispondiElimina
  14. Mannaggia che tristezza...e d'altronde anche il bruco, poverello...aveva fame..
    Baci e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  15. hai trovato un vero bruco divoratore e di quelli super obeso ed affamato!!sai io per questo nn coltivo e tengo piante perche ci rimarrei malissimo se le trovassi secche oppure smangiucchiate,cmq dai vedrai che si riprenderanno con le tue cure sono in buone amni!!baci imma

    RispondiElimina
  16. Qualche volta è successo anche a me di ritrovarmi con qualche animaletto affamato! ma niente paura, se non sono intaccate le radici, le piantine si riprendono in fretta!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  17. purtroppo i bruchi sono molto voraci... perchè nel giro di due giorni la sua taglia è quasi decuplicata!
    però..dai, se ha mangiato solo le foglie basta tagliare qualche rametto qua e là e la piantina si riprenderà!
    ;-)

    RispondiElimina
  18. Accidenti sono dei veri mangioni !!! chissà però quanto saranno profumati tipo Arbre Magique :)

    RispondiElimina
  19. Eh.. purtroppo è un problema quello dei bruchi.. lo abbiamo avuto anche noi in primavera.. c'ha sterminato un sacco di piante... smackk e buon lunedì .-D

    RispondiElimina
  20. Cavoli mari, che bruco ingordo!! Mi spiace, ma almeno non hanno preso malattie quindi ricresceranno con le tue amorevoli cure! ;) Bacio

    RispondiElimina
  21. Penso sia capitato a tutti, i bruchi sono voracissimi. Da me di solito si accaniscono sui gerane, ma ho comrato uno spray che li tiene lontani. Sul basilico non posso ovviamente metterlo, e così ogni giorno controllo che non ci sia qualche imbucato sulle mie piantine. Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ciao cara!! Pensa che era successo anche a me!! E' davvero un peccato!!! Bacioni.

    RispondiElimina
  23. Avevo scritto un lunghissimo, affettuosissimo commento ma.....nulla da fare..sarà per la prossima volta :-(

    RispondiElimina
  24. Li odio i bruchi, una volta mi hanno mangiato tutti i cavoli dell'orto!!!!
    coraggio

    RispondiElimina
  25. Mi dispiace per le tue piantine :-/ non sono esperta (anzi mica mi chiamano pollice nero per niente..) però magari riusciranno a riprendersi.
    Certo che si sarà sentito in paradiso quando si è trovato in mezzo alle tue piantine ;)

    RispondiElimina
  26. li conosco bene questi brucacci.
    pensa che ce n'era uno in un pomodoro una volta ed è stato capace di passare su una piantina che avevo in casa e sterminarlaaaaa... assurdo!
    ti sono vicina :(( un abbraccio.

    RispondiElimina
  27. ah ah ha ha ! dai però è carino!!!!!Ciao

    RispondiElimina
  28. ciao tesoro!! che profumino qui eh?
    ma che bella skin che hai!! come hai fatto a realizzarla?? :D bacione

    RispondiElimina
  29. Scusami se il problema del bruco passa in secondo piano, per me che sono sempre più affascianta dalle tue foto ....

    RispondiElimina
  30. dai guardala cosi siamo a fine stagione io invece ho uan farfallina che qui chiamano tunisina che mi mangia tutti i gambi delle pianti a fiori

    RispondiElimina
  31. Bruchino biricchino!!
    Anche il mio basilico é stato addentato da un suo parente mi sa!
    O forse l'hai mandato da me? ;D
    Cara la torta di fichi qui sotto, mamma che delizia!Che vogliaaaaaaa! Baciiiiiii

    RispondiElimina
  32. secondo me sto bruco ha capito che si mangia bene a casa tua..birichino....mi dispiace...ma io avrei un modo per farlo fuori..mia figlia li cattura e li tortura! ti giuro non è uno scherzo!
    Guarda sono certa che stermina tutta la famiglia di bruchi!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  33. birichino? io sto bruco lo chiamerei.......vabbè...affamato, dai!!!!

    ciaooooo

    RispondiElimina
  34. Orrore, in soli due giorni? A noi è capitato l'anno scorso, ma questo siamo stati graziati! Conosciamo il dolore, puoi immaginare quanto siamo affezionati alle nostre piantine e fra un po' finiranno al calduccio nella serra!
    Buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  35. Io invece ho il pollice grigiastro... mi si ammala perfino la menta che dicono non prenda mai parassiti! Sigh...

    RispondiElimina
  36. oh porca paletta!!!!
    da mia mamma c'eran le lumache!!!
    che rabbia!!!
    spiaceeeee!

    RispondiElimina
  37. Ciao tesoro, quanto mi dispiace per quelle povere piantine, anche io ci tengo molto al mio orto e guai a chi me lo tocca!!! comunque se il bruchino ne ha mangiate così tante, si vede che erano piatine di prima qualità!!! ti abbraccio cara :-P

    RispondiElimina
  38. ti capisco, quando ho perso il mio basilico durante l’estate (non comment sulla mia dolce metà che aveva promesso di prendersene cura..) mi ha fatto molto triste.. sono piantine ma come dire ormai fanno parte della famiglia.. un bacio grande

    RispondiElimina
  39. Questi bruchi, sono tremendi. Quando avevo l'orto non riuscivo mai a mangiare l'insalata che piantavo!!
    Il tuo bruco è intelligente, ha aspettato che tu sia fuori casa per mangiarti le piantine...;-)

    RispondiElimina
  40. Sai il bruco che alito fresco!!!!AhAhAh! Vabbè ridiamoci sopra altrimenti....Bacione cara!PS Ma anche le foglie mangiate nelle tue foto sembrano un capolavoro...ma come fai??!!!

    RispondiElimina
  41. si però è un brucone, mica un bruchino, si vede che le tue piantine erano di suo gusto! Povere piantine, ma effettivamente anche il bruco ha da campà!

    RispondiElimina
  42. mi spiace!! mamma mia che fame aveva quel bruchetto!!
    complimenti per la nuova veste, buona serata

    RispondiElimina
  43. arrivo e che bella sorpresa, tutto nuovo!! mi piace moltissimo!!!
    ci voleva un bel cambiamento per riprendersi dalla brutta sorpresa delle piantine!!
    buona giornata!!

    RispondiElimina
  44. antipaticissimoooooo, a me hanno mangiato le roselline che avevo in vaso.....il bruco l'ho lanciato dal quinto piano nel parco sottostante!!!

    RispondiElimina
  45. Che meraviglia la fotografia... Nel mio balcone ho rosmarino, salvia e prezzemolo mezzi distrutti dall'estate incasinata di quest'anno.. :-( Il rosmarino non so farlo vivere...

    RispondiElimina
  46. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO alla faccia dello stomaco xò eh!!! beh...buon intenditore...

    RispondiElimina
  47. Povere piantine, divorate dall'avido e insaziabile bruco!!!!

    RispondiElimina
  48. Ops! Mi spiace davvero per le tue piantine, non scherzo dicendoti che ti capisco bene. Io curo i miei aromi con tanta dedizione che al solo pensare di vederne qualche foglia sciupata mi sento male... una specie di creaturine di cui mi sento non soltanto responsabile ma a cui tengo anche tanto. Naturalmente non disperare però, si può ricominciare. Baci. Deborah

    RispondiElimina
  49. Ah come ti capisco!io non riesco a salvare la menta, niente..viene divorata!é insieme alle altre erbe aromatiche che vengono ignorate..ma la menta niente, non so più cosa fare!

    RispondiElimina
  50. Un post veramente simpatico anche se di simpatico a vedersi mangiare le piantine non c'è niente!! A me una lumachina ha mangiato tutta la salvia ma io mi sa che sono un pochino più cattivella infatti gli ho fatto fare un bel volo dalla finestra..

    RispondiElimina
  51. Io ho dovuto buttare delle bellissime piante fiorite nuove nuove, letteralmente ricoperte da afidi e quindi da formiche, quindi capisco benissimo...

    RispondiElimina
  52. ma da quanto non mangiava il...mostro , alla faccia dell'appetito!!!!! ti capisco ,il mio mirto portato dalla sardegna con amore ed accudito come un pargolo , un bel giorno all'improvviso...è defunto e non so nemmeno perchè!!!che ci vuoi fare! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  53. Ma peccato...
    Il basilico mio qualcuno mangiucchia sempre, il resto no.. chi è così ghiotto?!
    Un bacio

    RispondiElimina
  54. Dispettoso il bruchetto!!! Poverino però...non sapeva di far danni...aveva fame :)
    Sono sicura che riuscirai a rimettere in sesto le piantine! :)

    RispondiElimina
  55. Ciao,
    complimenti per il blog...:)
    se puo' consolarti qui in Liguria le mie piantine di basilico sono collassate lo scorso inverno, ma ora si sono riprese... per fortuna qui di bruchi non c'e' ombra, (oppure si nascondono bene!) ...il responsabile ...il freddo!
    Ciao
    Anna
    www.thegustibus.com

    RispondiElimina
  56. Oh...com'è che mi sono persa questo post.....
    Non lo so....uffa! Comunque....allora forse è per questo che anche il mio basilico quest'anno faceva sempre schifo....
    Sarà stato un bruco?
    Ma al tuo che pancia gli sarà venuta :DDDD dopo le scorpacciate!
    Ora sto attenta. Anche a me ogni tanto qualche piantina muore e non capisco il perchè.
    Mi è successo con l'aneto e poi non sono più riuscita a trovarlo.
    Se ne riparla l'anno prossimo.
    Non te la prendere... succede.
    Come vedi hai tutta la nostra solidarietà.
    Un bacione carissima e a presto

    RispondiElimina