lunedì 8 novembre 2010

CRACKERS

Ne sono sicura. Credo che tutte, almeno una volta nella vita, abbiano sognato di fare i crackers comodamente a casa… uhm… vabbè se non proprio tutte, io di sicuro rientro nella categoria! Era da un po’ che li avevo in mente dato che li acquisto come spezzafame da sempre. Così quando, un bel giorno girovagando in rete, li ho adocchiati (non ricordo da chi e mi scuso) ho detto a me stessa che alla prima occasione li avrei provati. Ammetto di essere stata scettica all’inizio ma verranno poi davvero uguali? Invece l’aspetto più sorprendente, oltre ad un risultato friabile e gustoso, è che sono di una semplicità disarmante, veloci e tanto ma tanto versatili!

Crackers al rosmarino

Ingredienti:

- 250 gr. di farina “0”
- 8 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
- 5 gr. di sale
- Rosmarino (origano o timo o semi o spezie)
- Acqua q.b.
- Fior di sale q.b.

Sistemare a fontana la farina setacciata sulla spianatoia. Al centro versare l’olio, il sale, il rosmarino tritato finemente e tanta acqua per ottenere un composto non appiccicoso ma morbido ed elastico. Io ho utilizzato circa 125 gr. di acqua, la quantità è indicativa perché potrebbe variare a seconda della farina utilizzata. Amalgamare gli ingredienti e lasciare riposare il tutto per mezz’ora. Riprendere il composto e stenderlo il più finemente possibile con il matterello sulla spianatoia, infarinata il necessario per impedire che l’impasto attacchi. Ritagliare i crackers, disporli sulla teglia antiaderente rivestita da carta da forno, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e cospargere con del fior di sale. Infornare a forno già caldo a circa 180° per circa 12 minuti o fino a quando non diventeranno dorati.

Inoltre, volevo fare i miei più sinceri auguri a tutto lo staff e a tutta la redazione di “Donne sul web” per il primo compleanno del portale! Sono così entusiasta di farne parte anch'io AUGURI!

Le foto qua sotto?
Credo siano chiare… è che volevo condividere un po’ con voi il mio fine settimana. Certo, la raccolta delle olive è stata faticosa, e le giornate lunghe e intense… fatte di piccoli attimi, gesti e rituali ma soprattutto vissute vicino alle persone che amo di più nella vita… la mia famiglia.

Olive

2.Raccolta olive

Vario olive

1.Raccolta olive
UN ABBRACCIO!!!

55 commenti:

  1. Ma che brava che sei!!! Quasi quasi oggi li provo i tuoi crackers... :) Buona settimana!

    RispondiElimina
  2. La tentazione di farli è fortissima, senza lievito sono anche veloci veloci. Ma poi chi me lo mette il freno a sgranocchiare? Un bacione tesoro, buona settimana

    P.S. Bellissime le foto

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho sempre pensato che sarebbe bello sfornare carackers home made: questa ricetta fa al caso mio!!!!!
    Bellissime le immagini della raccolta delle olive: non vi ho mai preso parte ...

    RispondiElimina
  4. Io li faccio spesso i crackers home made e sono solita unire all'impasto vari sapori aggiuntivi...Come dici tu sono molto versatili e io addirittura li faccio con farine miste(tipo unisco la 0 e quella di farro)Sono proprio buoni...Un bacione

    RispondiElimina
  5. Che belle foto!!! A casa mia, arrivando tardi, non c'è mai il pane... questa sarebbe un'ottima alternativa!
    Buona settimana
    Carlotta

    RispondiElimina
  6. Mari, la perfezione di questi crack mi ha conquistata!
    Che bellezza le immagini...adoro gli uliveti...
    baci tesoro e buon inizio settimana

    AUGURONI a tutte! ^_*

    RispondiElimina
  7. ricordo di aver letto che prima o poi volevi provare a farli e detto fatto sono venuti uno splendore e devono essere anche fragranti e profumati!!bravissima marianna,bacioni imma

    RispondiElimina
  8. Ciao Marifra, mi hai fatto tornare indietro nel tempo, quando ancora sedicenne, in Toscana a Poggiocavallo (provincia di Grosseto) ho partecipato alla raccolta delle olive.
    La sera ci riunivamo e con l'olio di frantoio e pane toscano facevano le bruschette.....ora potrei farmi anche una "crekeretta" :-)
    Buona settimana ed un bacio, Libera.

    RispondiElimina
  9. bellissime foto marianna! I cracker sarebbero ottimi con il mio salame casereccio, me ne passi qualcuno? Un bacione cara e buona settimana, le occasioni di incontrarci adesso saranno più numerose, vero?

    RispondiElimina
  10. Anche io è da un po' che ho in mente di provare a farli. Ora mi hai fatto venire ancora più voglia!

    Trovo che gli ulivi siano degli alberi meravigliosi, anche solo da guardare. Non so perchè ma mi incantano...

    RispondiElimina
  11. Bravissima!!!Senza lievito!!!
    Provo a farli....subito!!!!!!
    Un bacione grande e bellissime le foto della raccolta delle olive!!!!

    RispondiElimina
  12. Noi ce lo diciamo dall'inverno scorso che vogliamo provare a farli e adesso ho deciso che ci decidiamo! Mi annoto la tua ricetta, a me piacciono molto col profumo dell'origano, ma anche col rosmarino sono ottimi! Copio tutto e proviamo!
    Bacini da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Oh io sì ch el'ho pensato...ma mia provato! questa tua ricetta allora la segno! :)
    bravissima!

    RispondiElimina
  14. Amicaaaa come ti sono venuti beneeeee.. io tempo fa li feci con rosmarino.. salvia... parpika.. peperoncino..ecc.. son troppo stuzzicanti!!!!baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  15. Ti sono venuti benissimo! Mi piace tantissimo la ricetta anche perché contiene solo olio extravergine e a proposito di questo complimenti per le foto sono stupende!!

    RispondiElimina
  16. no.. i crakers fatti in casa!!!!! non ci posso credere ma sono qualcosa di magico e sensazionale.. e poi la foto.. che spettacolo.. sono senza parole e forse ne avrei troppe da dirti.. un bacio

    RispondiElimina
  17. Buoniiiiiii!...anche io li voglio fare!!!...grazie per la ricetta!!!

    RispondiElimina
  18. Anche io ho degli ulivi e ogni anno si provvede alla raccolta, è faticoso ma tanto bello perchè si sta tutti insieme e perchè ottenere l'olio dalle proprie olive e tutta un'altra storia! Buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  19. Oh che belli questi crackers! E sono una tentazione continua!

    Un abbraccio a te Mari!

    RispondiElimina
  20. splendidi! e per quello che ne so io sono molto ma molto più buoni di quelli acquistati ed è molto molto pericoloso!!!

    RispondiElimina
  21. Buoni, croccanti e leggeri...che volere di più? Mettiamoci poi che uno tira l'altro...e siamo a posto!
    Baci

    RispondiElimina
  22. Io non vado matta per i crakers, o alemno non più...forse perchè da piccola ne ho mangiato così tanti...ad ogni modo mi piacerebbe motlo provare a farli home made e questa ricettina sembra perfetta! Quasi quasi la provo! ;-)

    RispondiElimina
  23. e certo che tante volte è venuta voglia di provarci

    quasi quasi utilizzo la tua ricetta

    NC

    RispondiElimina
  24. di sicuro piacerebbero anche ai miei bimbi..complimenti ottimi davvero..baci

    RispondiElimina
  25. li voglio fare!!!!!!!!!!
    ok scopiazzamento vicendevole... :DD
    bacini caraaaaa!

    RispondiElimina
  26. Che belle foto cara!!! anche io quache volta mi sono cimentata in questa preparazione ma con risultati un pò deludenti...proverò sicuramente anche questa versione e spero mi escano perfetti come i tuoi...un bacione e grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  27. belli belle bello tutto!!!! bravissima , ma non è una novità, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  28. Io sì che ho sempre sognato di farmi i cracker...e sopratutto gustare u prodotti sfornati in casa! Sembrano squisiti, proverò a farli anch'io (ti avessi letto prima anche oggi ma ho già impastato per fare una focaccia...'nnaggia!)
    COmplimenti per le olive...chissà che fatica!

    RispondiElimina
  29. mmmmm che belli...e chissà che buoni!! Segno subito la ricetta ;)

    RispondiElimina
  30. Buonissimi i crackers fatti in casa,questa tua ricetta mi piace tantissimo perchè c'è l'olio d'oliva.
    Scarico subito la ricetta,grazie
    Un bacio Raffa

    RispondiElimina
  31. I crakers non li ho ancora mai fatti....Ma se deciderò di provarli la ricetta sarà bella e pronta. La copio subito.
    Sono bellissimi!
    Un bacione

    RispondiElimina
  32. Buonissimi! Sembrano quelli comprati al super. Buona settimana!!

    RispondiElimina
  33. Fantastici i crackers home-made!1
    Anche io ho avuto la raccolta delle olive, mi sono divertita da matti anche se ho ancora le ossa rotte ^_^ però lo rifarei domani, oggi abbiamo fatto l'olio con spremitura a freddo, una delizia!!
    Un bacio Mari

    RispondiElimina
  34. Invidia massima per la raccolta delle olive, ma anche per questi crackers meravigliosi!
    Questi voglio davvero provare a rifarli...
    A presto!

    RispondiElimina
  35. Anche io rientro nella categoria ma non ho ancora mai provato!!!Sai che sono perfetti??Mi piacciono un sacco...sei grande!Smack

    RispondiElimina
  36. Faccio parte anche io di questa golosa categoria! Ottimi e quei chicchi di sale mi fanno venire l'acquolina!

    Buon lavoro... non sai quante volte l'ho fatto anche io ma ad essere sincera quando si avvicinava questo periodo non è che facevo i salti di gioia!!!

    Baci Donatella

    RispondiElimina
  37. Non li ho mai fatti, ma sei una tentazione!!!Bravissima, buona notte deny

    RispondiElimina
  38. Sei bravissima!! Sono favolosi questi crackers.Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  39. Grazie!!!!!!!!Un grossissimo abbracio a tutte!

    Imma: ma allora la ricetta è la tua!!!Sei grande, sono di un buono!!

    Chiara: Un abbraccio!

    RispondiElimina
  40. i tuoi crackers sono perfetti...ma che santissima pazienza hai per farli così regolari...bravissima e grazie per le foto...sono splendide! un bacio

    RispondiElimina
  41. dei crackers perfetti! bravissima...meravigliose le foto baci e buona serata

    RispondiElimina
  42. anche se uso un'altra ricetta il pericolo dei crackers è sempre lo stesso...chi si ferma più?? belle le foto della raccolta, devo dire che per me sono tutte scoperte interessanti, essendo nata e cresciuta in città sono davvero avida di queste esperienze!

    RispondiElimina
  43. Buonissimi!mi segno la ricetta, non ho mai provato a fare i crackers

    RispondiElimina
  44. Vero! Li avevo fatti anche io e sno davvero veloci e golosi...
    Ora mi piacerebbe cimentarmi nella versione lievitata... chissà che combinerò!!

    RispondiElimina
  45. tempo fa li ho provati e mi sono piaciuti molto... proverò anche questa ricetta! un bacione.

    RispondiElimina
  46. bravissima!!!uno tira l'altro!!!baci!

    RispondiElimina
  47. Che belli che sono ed hai ragione sono facilissimi e veloci complimenti ciao Luisa

    RispondiElimina
  48. io rientro senz'altro nella categoria :-P
    infatti segno anche questa, la proverò!
    sai che soddisfazione se mi vengono bene???
    baciiiii.

    RispondiElimina
  49. Ciao Marianna,
    se decidessi di confezionarli io diventerei tua cliente, visto che li compro spesso. Hanno un aspetto così croccantoso!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  50. Wow i Cracker!!! ^^
    Bravissimaaaaaaa! Non oso rifarli! :D :D :D
    Beso!!
    Babi

    RispondiElimina
  51. Che carini che sono! apprezzo tantissimo i pochi ingredienti e l'olio d'oliva.. da provare!

    RispondiElimina
  52. Questi crackers sono favolosi!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  53. Ciao, piacere di conoscerti...anch'io sono attirata dai crackers e non li ho mai tentati...forse questa è la volta buona?
    Ciao, Mila

    RispondiElimina
  54. Bellissime foto di raccolto di olive. La stagione scorsa, ho aiutato nel raccolto di olive nello mio villagio, era magnifico. Puoi vedere le foto sul mio blog.

    RispondiElimina
  55. Che meraviglia! Hai un blog SPETTACOLARE! Complimenti è davvero meraviglioso sia per le ricette che per le foto !
    Mi aggiungo ai tuoi fellowers.
    Baci
    Deborah creareconlozucchero@blogspot.com

    RispondiElimina