venerdì 19 novembre 2010

QUICHE ZUCCA, SPINACI E CAPRINO

Vero, più si fa una cosa e più ti viene bene! Intendo la brisée. Non so perché, ma dopo il primo e unico insuccesso, adesso la brisée viene fuori che è una meraviglia. Friabile, croccante e leggera. Mi viene però da pensare… ma chissà se andando a sostituire il burro con l’olio, come già tra l’altro ho visto fare per la crostata, si stravolge più di tanto il sapore… e lo so, quella del burro è una specie di fissazione, tanto che ormai credo di aver avuto una specie di trauma infantile, magari tenuto nascosto per chissà quale oscuro motivo mah… comunque, dopo la torta salata spinaci e pomodorini, non potevo di certo farmi mancare una quiche! E che quiche! Zucca, spinaci et voilà pure caprino… tanto per non farsi mancare proprio niente!

3.Quiche di zucca con spinaci e caprino

Ingredienti:

Per la pasta brisée:

- 250 gr. di farina
- 80 gr. di burro
- 75 gr. di acqua fredda
- Una presa di sale

Per la quiche:

- 400 gr. di zucca
- 400 gr. di spinaci
- 80 gr. di caprino
- 2 uova
- 200 gr. di latte
- Noce moscata q.b.
- Sale q.b.

Preparare la pasta brisée sistemando a fontana la farina sulla spianatoia, mettendo poi al centro il burro ridotto a pezzetti e impastando il tutto fino ad ottenere un composto bricioloso. Disponendo nuovamente il composto a fontana, versare al centro l’acqua fredda e il sale. Impastare gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Avvolgere la brisée nella pellicola e lasciarla riposare in frigo almeno un’ora prima di stenderla.
Pulire la zucca, eliminando la buccia e tagliandola a fette, sistemarla all’interno di una teglia antiaderente avvolta dalla carta argentata e metterla a cuocere in forno a circa 180° fino a quando non diventerà non troppo morbida. Mondare e lavare gli spinaci più volte in acqua per eliminare bene tutto il terriccio, cuocerli a vapore in una casseruola aggiungendo solo un pizzico di sale.
In una ciotola amalgamare gli spinaci spezzettati, la zucca tagliata a dadini e il caprino. Stendere la pasta brisée, rivestirci una teglia antiaderente (o degli stampini da tartellette), imburrata e infarinata in precedenza, e distribuire all’interno il composto di zucca e spinaci.
In un’altra ciotola sbattere le uova con il latte, del sale e dalle noce moscata. Versare il tutto sopra le verdure. Infornare a circa 180° per circa 30/35 minuti o fino a quando la quiche non diventerà ben dorata.

Ricetta postata anche su "Donne sul web"!

UN ABBRACCIO!!!

48 commenti:

  1. Quiche? E che quiche ^__^ Una favola già dalle foto. Un abbraccio tesoro, buon week end

    RispondiElimina
  2. No dai, non togliere il burro alla pasta brisé.... Facciamo che quando si pecca, il peccato sia completo e gratificante :)
    Questa tua quiche è bellissima, con dei colori così invitanti. Bella bella bella!
    Buon venerdì!

    RispondiElimina
  3. Anch'io ho la fissazione di sostituire il burro con l'olio, quando posso (anche se per l'onomastico del mio papà ho preparato una frolla con l'olio che non mi ha soddisfatta) ...
    Se nella brisée usi l'olio, ottieni la pasta matta (quella che ho utilizzato nel mio penultimo post): una base diversa, italica e perfetta per i ripieni salati.
    In questo caso, bisogna stare più attenti alla cottura ....

    RispondiElimina
  4. Dimenticavo: trovi la pasta matta qui

    RispondiElimina
  5. anche io sono impallinata con lì'olio ma non l'ho mai sostituito nell apasta briseè.adorabili le quiche veloci e gustose

    RispondiElimina
  6. Allora siamo in tante con il pallino del burro (quando posso o ne dimezzo le dosi, quando mi è possibile lo ometto del tutto o in alternativa lo sostituisco con l'olio) così a volte lo faccio con la frolla.... squisite queste delizie verdusose e formaggiose. Foto che parlano da sole.

    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. io al contrario di te non ho molta simpatia per il burro, quando posso lo sostituisco con l'olio, quindi la brisè la faccio con l'olio, e la mia crostata con l'olio va a ruba... queste quiche sono stupendi, mi hai fatto venire voglia, li farò sicuramente... complimenti anche per la presentazione!!! buona giornata

    RispondiElimina
  8. Gnam, gnam, gnam...tesoro si vede proprio che la brisè ti viene con facilità, e pure benissimo, questa quiche è uno spettacolo, bravissima!
    Mille bacie buon we

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia questa quichina... col caprino poi per cui farei follie! Sei sempre bravissima Mari!Sperando di farti cosa gradita, ti invito a passare dal mio blog c'è una sorpresa per te! Un abbraccio e felice giornata! ^_^

    RispondiElimina
  10. Che delizia questa torta salata.. é da brivido.. devo provarla.. bacino a presto

    RispondiElimina
  11. deve essere proprio buono l'accoppiamento spinaci-zucca...da segnare e provare!

    RispondiElimina
  12. Questa cosa della brise con l'olio ce l'ho in testa anche io da un po'. Si vede che da piccole abbiamo avuto lo stesso trauma...io cerco sempre di usare meno burro possibile, anche perchè in casa si lotta contro il colesterolo :-/

    Questa quiche deve essere deliziosa, e così tutta colorata mette il buon umore.

    RispondiElimina
  13. io faccio un impasto con farina olio e acqua e devo dire che mi soddisfa molto.. ma la brisee è sempre la brisee... la quiche è golosissima!!! l’idea del caprino è geniale... un bacio

    RispondiElimina
  14. Mi piace la ricetta della tua brisé, di solito in quelle che vedo c'è più burro...la tua invece ha la dose giusta! Ottima l'idea del caprino! bacioni!

    RispondiElimina
  15. Mi sembra buono,devo provare,grazie!

    RispondiElimina
  16. Sai che per le quiches ho un debole, qualsiasi esse siano...questa è divina!!!!!
    Autunnale per eccellenza..e molto colorata!
    Buon fine settimana, baci

    RispondiElimina
  17. tesoro mio che brava che sei la brisee nn è facilissima e tu l'hai fatta alla perfezione e poi che quiche super invitante saporita e gustosa...un capolavoro!!!bacionisssssimi imma

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia! complimenti...
    io purtroppo il burro non lo posso mangiare per cui lo sostituisco sempre con l'olio, per me il risultato è ottimo.. però poi dipende anche dai gusti .. la tua sembra proprio buonissima!

    RispondiElimina
  19. devo provare anch'io la tua brisèe... ottima scelta anche per il ripieno ;-)

    RispondiElimina
  20. Fantastiche!!! Bellissima anche la foto!!!

    Baci

    RispondiElimina
  21. Zucca, spinaci e caprino?!?...buonissima!!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  22. foto bellissima! ne prendo una fetta al volo!!!! insoliti gli ingredienti ma tu sei una garanzia!!!!

    RispondiElimina
  23. Il dolce della zucca, l'amarotico degli spinaci, l'asprigno del caprino..tutti uniti in un piatto "divino" (forse ho detto qualche "cavolata" ma è quello che penso ;-)
    Ciao cara e buon fine settimana:-)

    RispondiElimina
  24. A me piace molto la brisè con il burro ma credo che anche con l'olio non sia male...comunque la tua quiche è buonissima complimneti ciao Luisa

    RispondiElimina
  25. Tesoro anch'io ho la fissa dell'olio (al positivo s'intende!)
    infatti oggi è in previsione un esperimento ^_* sostituzione burro con olio...

    E' una gioia questa quiche!
    Baci

    RispondiElimina
  26. assolutamente perfetta e con un ripieno fantastico..brava come sempre e baci

    RispondiElimina
  27. Io uso olio (poco) e burro insieme, ma per fare una pasta da usare per i ripieni salati. Non so, però, se si può considerare brisé.
    Bello l'abbinamento degli ingredienti in questa tua quiche!

    RispondiElimina
  28. Una quiche fantastica! Io l'ho fatta pochissime volte ma penso che il burro rimane la migliore soluzione. Però non ci resta che provare! Bacione buon fine settimana

    RispondiElimina
  29. Ciao cara!! Davvero deliziosa!! E con quel ripieno fa venire l'acquolina!! Complimenti!! Bacioni.

    RispondiElimina
  30. Una quiche favolosa!!! Bravissima, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  31. WOW questa quiche è semplicemente favolosa...e poi che colori! E la brisèe... o mio dio, io tremo solo all'idea invece a te è venuta perfetta vedo! Complimenti! Ps: perchè non partecipi al mio contest natalizio? mi farebbe molto piacere!!!! un bacione e buon WE

    RispondiElimina
  32. Deliziosa questa quiche. Bravissima e bellissim foto.
    Un bacione e buon w.e

    RispondiElimina
  33. Ormai la brisè,non ha più segreti per te e ti da delle gran soddisfazioni,come questa quiche squisita!!Bravissima cara e buona serata!

    RispondiElimina
  34. Bella, colorata e saporita questa quiche e.. belle anche le foto!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  35. Favolosa la tua quiche. Bellissime le foto. Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  36. una meraviglia....è da provare a sostituire il burro con l'olio...penso venga buona...volevo anche dirti che stò organizzando uno swap natalizio...se entri sul mio blog sulla sinistra trovi il bannerino...se lo clicchi ti porta sul post...leggilo...mi farebbe piacere la tua partecipazione:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  37. Un grazie a tutte e un buon fine settimana!!!!!!!

    Federica: grazie! Un abbraccio

    Cielomiomarito: tranquilla! C'ho solo pensato... anche se...
    Un abbraccio

    Milena: Grazie carissima!! Devo dire che la tentazione di provarla con l'olio è forte! Vado a vedere la tua pasta matta!
    Un abbraccio

    Lucy, Letiziando: grazie della visita! Un abbraccio

    Sara: uhm... mi sa tanto che la pensiamo allo stesso modo!
    Un abbraccio

    Meggy: grazie carissima!!!!Un abbraccio

    Anastasia: grazie per aver pensato a me...gentilissima! Un abbraccio

    La cuoca pasticciona, Francesca: Grazie!Un abbraccio

    Elena: ma dai! Allora siamo in due... un abbraccio

    Fabiana: interessante... vengo a dare una sbirciata da te! Sono felice che il mio banana bread t'abbia ispirata!
    Un abbraccio

    Kà: ecco, sarà un male o sarà un bene ma io tendo sempre a ridurlo in ogni ricetta! In realtà la quantità prevista è 125gr.
    Un abbraccio!

    Milav: grazie! Un abbraccio

    Simo: grazie Simo!! Eh già, da te ne ho viste di buoneeeeee!!!!!!!
    Un abbraccio

    Imma: tesoro mio ma grazie! Un abbraccio

    I fiori di loto: mi spiace! Grazie per i complimenti! Un abbraccio

    Micaela: carissima come và? Spero tanto ma tanto bene e non stancarti! Lo so che ultimamente te lo ripeto spesso e che sono una rompi! Un abbraccio

    Francesca, Vanessa, Ely: ma grazie!Un abbraccio

    Libera: felicissima che ti piaccia l'abbinamento!!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    Luisa: grazie! Un abbraccio

    Gaia: positiva anche per me!...
    Ohhh!!! Non vedo l'ora di vedere l'esperimento!
    Un abbraccio

    Rossella: tesoro ma grazie e perdonami se non vengo a trovarti più spesso!!! Un abbraccio

    Natalia: mai provato ad unirli! Un abbraccio!

    Claudia: niente paura, anch'io l'ho sempre creduto... invece è facilissima!!!

    Ornella: grazie! Un abbraccio

    Manuela, Lady Boheme: grazie carissime! Un abbraccio

    Viola, Damiana, Renza, Daniela: grazie!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  38. Unika: vado a leggere! Un abbraccio

    RispondiElimina
  39. A me le quiche!!! ;D Facciamo uno scambio, tu un pò di questa quiche e io un pò di crostatina ;D
    Sempre più belle le foto Marifrà!
    Baci e b.w.end

    RispondiElimina
  40. Amicaaaaa la tua è na fissazione del burro.. la mia un'esigenza sostituirlo con l'olio.. per la brisèè.. guarda qui: http://www.kucinare.it/ricetta/Pasta_bris%C3%A9e__senza_burro_-1621.aspx
    Io dovrò provarla prima o poi..
    Ottimo il tuo ripieno.. atnt'è che il caprino lo digerisco molto bene...
    Smackkk buon w.e.

    RispondiElimina
  41. che dire di un post così? facciamo una rima dai..."Dalla foto alla ricetta, preparazione perfetta!"...vado a nascondermi......vabbè, è sabato e non piove, un motivo per essere allegri! Un bacione cara, a presto!

    RispondiElimina
  42. La briseè è in assoluto la mia pasta preferita, la adoro, e la faccio spessissimo... Burro o olio, fantastica!

    Il caprino è la fine del mondo, con gli spinaci lo conoscevo, ma la zucca è una deliziosa, dolce novità!

    Complimenti!
    :)

    Babi

    RispondiElimina
  43. Buonissima e splendida da vedere, una presentazione sciccosa che mi piace tanto! Buona domenica cara. Deborah

    RispondiElimina
  44. Un piatto decisamente superlativo questo! molto invitante anche a provarla, e poi perchè cambiare ingrediente se va bene così, intanto complimenti.Ciao

    RispondiElimina
  45. questa torta tortina è splendida e gustosa...ma io ti dico di provare con l'olio...perchè è buonissima lo stesso, diversa ma buona...e con certi sapori il rustico olio è perfetto! un bacione

    RispondiElimina
  46. Ciao! Complimenti per la riuscita della briseè, è una frolla non frolla che paice molto utilizzare anceh a noi per queste preparazioni.
    Ottima per il tuo ripieno, autunnale e dal gusto molto delicato!
    Baci baci

    RispondiElimina
  47. Oh si!!! Questo si che mi piace:))) Bella ricetta!
    Bacione

    RispondiElimina
  48. Ma che belline queste quiches! Io adoro le torte salate, le quiches in particolare... e Poi, quando sono monoporzione così, potrei morire :D
    Complimenti per ilt uo blog, è davvero molto curato... Anche nelle ricette che proponi :)
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina