venerdì 28 gennaio 2011

RISOTTO CON RAPE E CAVOLFIORE

Signore/i miei ho finalmente trovato il cavolo nero! E che centra con la ricetta sotto? Assolutamente niente! Ma non avete idea dei salti di gioia fatti quando l’ho incontrato al mercato. No dico, è da quasi due anni che lo cerco disperatamente… D-U-E!! Mica uno!! Da quando ho avuto il piacere di vederlo per la prima volta a casa di amici in Toscana. Manco avessi trovato l’oro, sono tornata a casa mostrandolo proprio come si fosse trattato di un bel mazzo di fiori… bene, idee e suggerimenti d’uso?

Risotto con rape e cavolfiore


Ingredienti per 4 persone:

- 350 gr. di riso
- Rape un bel mazzo
- 1 cavolfiore piccolo
- Brodo vegetale q.b.
- Olio extravergine d’oliva
- 2 spicchi d’aglio
- Peperoncino q.b.
- Sale q.b.

Lessare in abbondante acqua bollente salata le rape pulite e tagliate a pezzetti. Scolarle e metterle da parte. Pulire e dividere in cimette i cavolfiori.
In una casseruola scaldare l’aglio e un pezzetto di peperoncino in un filo d’olio, versare un goccio d’acqua e aggiungere una presa di sale. Coprire e appena inizierà il bollore aggiungere le cimette. Alcuni minuti prima della cottura unire le rape messe da parte in precedenza.
Cuocere il riso con del brodo vegetale, facendo attenzione a versarne un poco alla volta. A cottura spegnere la fiamma, aggiungere le verdure e servire.

UN ABBRACCIO!!!

53 commenti:

  1. Ciao, io adoro il cavolo nero, a Milano si trova spesso e volentieri sui banconi dei supermercati, quindi a me capita spesso di cucinarlo.
    Ti posto il link a 2 ricette che ho sul blog:
    http://chicchedikika.blogspot.com/2010/12/ribollita.html
    http://chicchedikika.blogspot.com/2010/10/cannelloni-incavolati-neri.html
    http://chicchedikika.blogspot.com/2010/10/sformatini-di-fra-ginepro_12.html
    poi lo puoi usare per fare la zuppa oppure è buonissimo bollito, saltato in padella con aglio e acciughe e poi messo al centro di una crema di legumi.
    Ciao e buona giornata
    Kika

    RispondiElimina
  2. Ciao marifra,

    non l'ho mai cucinato il cavolo nero, nonostante qui in Germania si trovi molto spesso. Prima o poi mi deciderò. Ti posso segnalare questo link di Juls' Kitchen
    http://it.julskitchen.com/toscana/malfatti-cavolo-nero-cicoria
    Mi ispiravano molto!

    ciao

    RispondiElimina
  3. Sai che anche io non l'ho mai trovato qua a Bologna? sembra introvabile!!! invece le rape e il cavolfiore si trovano senza problemi quindi qui si va sul sicuro ;)

    RispondiElimina
  4. Buono il risotto con le rape! Davvero un bell'abbinamento rape e cavolfiori!
    Baci da Alda e Mariella

    RispondiElimina
  5. Non abbiamo grande amore per le rape, ma questo risottino sembra davvero buono: leggero e tutto invernale!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. anch'io come te nn mai provato né cavolo nero, né rape... Certo che ne ho da provare, di cose! La ricetta pare buona, e la foto molto bella, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Idee per il cavolo nero? Io ti suggerisco di farci dei crostoni con fagioli borlotti e cavolo sopra...una goduria! come questo risotto del resto...perfetto per queste fredde giornate!

    RispondiElimina
  8. tesò anch'io sono alla ricerca disperata di questo cavolo qui a napoli nn sanno nemmeno cos'è:D!!!ottima questa ricetta ha dei colori bellissimi e lo sai che la trovo perfetta per il mio contest, la cocotte è bellissima!!bacioni imma

    RispondiElimina
  9. Hai ragione, io la settimana scorsa volevo prenderlo per fare la ribollita, ma era tutto brutto con le foglie rovinate, e non l'ho preso, mica sono scema!

    RispondiElimina
  10. il cavolo nero è di una bontà infinita! poi io amo tutta la famiglia dei cavoli/verze ecc...quindi questo bel risottino me lo acchiappo e scappo!

    RispondiElimina
  11. Il cavolo nero l'ho scoperto qui in Toscana e me ne sono innamorata ma quando torno in Abruzzo non mi è mai captato di vederlo in giro. A me piace tanto anche solo passato in padella con aglio, olio e peperoncino (of course!!!!) ma è favoloso in zuppa con i fagioli; oppure farinata gialla (che è una zuppa con i fagioli borlotti a cui si aggiunge della farina di mais) e ancora pesto (cavolo lessato, pinoli, parmigiano e olio). Ma sai che lo vedrei bene anche in un bel risottino tipo questo? Quella ciotolina è un amore ^__^ Bacioni tesoro, buon fine settimana

    RispondiElimina
  12. Non conosco il cavolo nero :( e manco si trova, pazienza mi accontento del tuo piatto!
    baciottoli Anna

    RispondiElimina
  13. ciao tesoro!! che risotto stupendo! fa quasi venire voglia di primavera! non utilizzo il cavolo nero..sarà la volta buona? :D
    bacioni

    RispondiElimina
  14. cavolo e rape,un gran bell'accostamento!!!

    RispondiElimina
  15. ...e adesso hai messo a me addosso il desiderio di trovare sto cavolo nero (mai visto).
    Bella ricetta, buon we.

    RispondiElimina
  16. tesoro per me è perfetto quindi se ti va di partecipare linkalo nel post cosi lo tengo selezionato se poi piu in la ralizzi qualche altra cosa e vuoi sostituirla si puo fare senza problema!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Una buona ricetta per il cavolo nero anch'io ho alcune ricette sul blog ciao

    RispondiElimina
  18. Mi piace un sacco questo risotto!Bravissima tesoro, buon weekend!

    RispondiElimina
  19. Per me senza ombra di dubbio...la ribollita!!!Con dei semplici crostini è la morte sua...
    Complimenti per il risottino.
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. Buonissimo il cavolo nero, l'ho mangiato ieri sera, qui a Roma li trovo spesso! Buonissimo il tuo risotto! Baci!

    RispondiElimina
  21. Nemmeno io ho avuto il piacere d'incontrarlo finora...ma la speranza c'è sempre! Se lo troverò mi preparerò la ribollita! Intanto godiamoci questo delizioso risottino! Baci e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  22. Il cavolo nero mi piace moltissimo, dalle mie parti si trova dappertutto. Grazie per lo spunto per il risotto, non ci ho mai pensato.

    RispondiElimina
  23. non ti posso aiutare ,il cavolo nero non è molto usato da noi , l'ho cominciato a vedere quest'anno sui banchi del mercato, ma ti faccio i complimnti per il riso molto originale,un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  24. strano che non si trovi... qui a roma nei periodi invernali è molto comune : )
    Comunque mi piace molto il mix che hai fatto!

    RispondiElimina
  25. Qui da me il cavolo nero è molto usato, soprattutto in passato.
    Buonissimo il risotto, adoro il cavolfiore:)
    baci

    RispondiElimina
  26. mi piace il cavolo nero, l'ho scoperto da poco ma mi piace il sapore nelle zuppe e nei risotti, splendido connubio di verdure il tuo! baciiii Ely

    RispondiElimina
  27. Non conosco il cavolo nero, perché non lo trovo, quindi non posso aiutarti ...
    Rape e cavolfiore è un connubio che mi incuriosisce :d

    RispondiElimina
  28. Buono il cavolo nero anche se non si trova sempre... Una ricetta perfetta per il freddo di questo periodo!
    Ciao Bacioni

    RispondiElimina
  29. Que delicia que ficou esse risotto...
    La textura esta prefeita e tão cremosa : )

    Beijinhos e bom fim de semana

    RispondiElimina
  30. Purtroppo nemmeno io l'ho mi trovato....Mi vengono in mente tutte le zuppe toscane.....
    Che buone e questo risotto gli fa una grandissima concorrenza, è stupendo...
    Un bacione

    RispondiElimina
  31. Gustosa e invitante ricetta, la foto ne rende atto!!

    Il cavolo Nero, a Milano si trova facilmente nei mercati e supermercati, io lo utilizzo nella ribollita o pure semplicemente cotto e condito con del olio, ma mi sà che passo da Kika perche ne sa una marea!!

    Complimenti e buon week!
    besos!

    RispondiElimina
  32. Ciao, sembri me, quando anni a lo trovai..comperai tutta la cassa e mangiai minestra di cavolo nero e fave per un sacco di tempo, oltre ad "offrirne" generosamente ai parenti di ello :-D
    Con questo risotto non potrei farlo :-)
    Un bel fine settimana a te fanciulla piena di entusiasmo :-)

    RispondiElimina
  33. Buongiorno!!ho un premio per te..se ti va passa a ritirarlo..ciaoo

    Buono questo risotto!!!!!

    RispondiElimina
  34. Ciao cara!! Nelle tue ricette sei sempre originale! Questo risottino dev'essere una bontà! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  35. Il cavolo nero è una goduria...
    per fortuna a Crema da me è sempre presente del fruttivendolo...!!!!
    Scatena la fantasia e cucinalo come più ti ispira...
    ti lascio comunque un link per darti qualche suggerimento...
    http://zucchettadelica.blogspot.com/2010/11/farfalline-viola.html
    comunque io adoro anche il cavolfiore...fantastica ricetta!
    :-)

    RispondiElimina
  36. che buona questa ricetta, mi ispira molto soprattutto perchè sono a letto con la febbre e mi sa di qualcosa di sano, caldo e gustoso allo stesso tempo... adesso passo l'idea a chi di dovere e vedo se me la porta a pranzo ;-)

    RispondiElimina
  37. da quando l'ho scoperto anche io adoro il cavolo nero, oltre la classica ribollita ho preparato queste tagliatelle ma vanno bene anch egli spaghetti buonissimo ma anche semplicemente saltato in padella. baci
    http://verdecardamomo.blogspot.com/2011/01/tagliatelle-ai-cereali-con-cavolo-nero.html

    RispondiElimina
  38. ti capisco quando trovo qualcosa su cui mi fisso faccio i salti di gioia.mi è capitato di recente con il sedano rapa!ottima ricetta sana.buon week

    RispondiElimina
  39. Anche io ho adocchiato il cavolo nero e proprio l'altro giorno ho visto la ricetta della ribollita con questo ortaggio. Non l'ho ancora comprato...ma mi sa che la prossima settimana mi entra in busta! Comunque anche questo risotto e' eccezionale! Buon w.e.!

    RispondiElimina
  40. Ma che bello questo riso! Mette allegria! Per il cavolo nero... una bella ribollita!

    RispondiElimina
  41. Devo dire che il cavolo nero a Roma lo trovo sempre. Nella cucina toscana è molto usato e io volevo giusto postare gli Gnudi Toscani (vedo che qualcuno li ha già preparati - malfatti di Juls' Kitchen).
    Rapa e calvofiore non li ho mai abbinati, proverò.
    baci

    RispondiElimina
  42. Ci credi cara che io invece non trovo le rape! Cime di rapa si, cavolo nero si, ma le rape semprano non esistere!!!!! Beh, mi consolo guardando questo tuo risottino così invitante. . . Un abbraccio!

    RispondiElimina
  43. ottimo per chi ama i cibi salutari.

    RispondiElimina
  44. Favoloso questo risotto, con una splendida foto. Buona domenica Daniela.

    RispondiElimina
  45. Ciao,sai che ho visto il cavolo nero che cresceva fuori da un asilo a Londra? Tu mi dirai.. e che c'entra con la mia ricetta?
    Assolutamente niente.
    Pero' la tua ricetta mi piace assai e me la sono segnata.
    Buon week end!

    RispondiElimina
  46. Adoro il riso...e ancora di più se cucinato con le verdur!!! :D
    Complimenti!

    RispondiElimina
  47. mmm...buono questo risottino!
    e complimenti per il blog! :-)

    RispondiElimina
  48. E io che non l'ho ancora "incontrato"? Sbircerò i suggerimenti :-)

    RispondiElimina
  49. Grazie per i suggerimenti e le idee, siete meravigliosi!! Alla fine ho scelto ma ve lo dico domani come ho utilizzato il cavolo nero!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  50. Buono... anche io ora riesco a trovarlo, segno questo risotto meraviglioso!!! :)

    RispondiElimina
  51. Questo risotto deve essere una vera delizia: i suoi ingredienti mi piacciono tantissimo lo proverò sicuramente :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  52. ho visto di là, sul blog della renna in cucina, che chiedevi come fare a liberarsi dal maiale se si è vegetariani. non c'è problema, per liberarsi dal maiale purtroppo credo che sia dura, ma per partecipare alla raccolta basta pubblicare un post a tema :-)

    grazie, gaia

    RispondiElimina