venerdì 4 marzo 2011

CASARECCE GRATINATE

Visto com’è andata la settimana, adesso, c’è solo da sperare che non termini peggio! Tutto qui. Dopo la crisi del mio Nico, la pioggia, un giorno intero senza corrente elettrica, il freddo e l’alluvione (si, non so se avete sentito qualcosa al telegiornale ma c’è stata un’alluvione: acqua, fango e disagi ovunque, alcuni tratti di strade crollati e sottopassi impraticabili) confido davvero in un fine settimana tranquillo. Io sono stata fortuna, non ho avuto nessun danno serio, ma non a tutti è andata bene come a me. E quindi, ultimamente, ho come la sensazione che i miei post siano un pochino lamentosi o peggio ancora tragici. Mah, passerà anche questo… adesso però speriamo solo che smetta presto la pioggia di oggi…

Casarecce gratinate

Ingredienti:

- 300 gr. di casarecce
- 250 gr. di cavoletti di Bruxelles
- 80 gr. di taleggio
- 30 gr. di burro
- 30 gr. di farina
- 400 gr. di latte
- Noce moscata q.b.
- Sale q.b.

Lessare in abbondante acqua salata i cavoletti. In una piccola casseruola a fuoco basso sciogliere il burro, unire la farina setacciata e mescolare velocemente. Versare il latte a filo continuando a mescolare accuratamente per evitare che si attacchi sul fondo e che si formino i grumi. Alzare la fiamma e fare sobbollire per una decina di minuti, senza smettere di mescolare di continuo. Spegnere, aggiungere il sale e una grattugiata di noce moscata, incorporare il formaggio tagliato a pezzi più piccoli.
Cuocere le casarecce in acqua bollente salata. A cottura ultimata scolare la pasta e raccoglierla in una pirofila da forno rivestita con carta da forno. Condirla con la crema e i cavoletti cotti in precedenza, sistemarla per bene e completare con una spolverata di grana. Infornare il tutto a 200° per circa 20 minuti. Servire tiepido.

UN ABBRACCIO!!!

97 commenti:

  1. casarecce strepitose!
    Un piatto buonissimo!
    baci!

    RispondiElimina
  2. tanti baci cara, spero che sia tutto in discesa!

    RispondiElimina
  3. Ma che buoneeeeeeee!!!...mi sta tornando la fame!!!! ^_-

    RispondiElimina
  4. Accidenti tesoro che settimana, decisamente da dimenticare. Spero che sia tutto passato e che il we ti porti invece tanto relax. Amo i cavoletti di Bruxelles, ottimo suggeriemnto che prendo al volo ;) Bacioni

    RispondiElimina
  5. mamma mia che settimana.... vedrai che andrà meglio cmq complimenti per questo piatto è squisito

    RispondiElimina
  6. Buonissime!!! è vero ci lamentiamo spesso ma alla fine c'è sempre chi sta peggio. Percui... non lamentarti della foto che è bellissima :))))

    RispondiElimina
  7. Oh mamma che buone con il taleggio!!!
    Buonissime anche le castagnole.. (te lo scrivo qui, visto che sono arrivata tardi!) ;-)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  8. Amica sta terrina è golosissima!!! cavolini + taleggio!!!! smackk buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  9. Deliziosa questa ricetta! Ciao Marifra un saluto al voloooooooo :D.
    Bacio

    RispondiElimina
  10. Ma questa ricetta è meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  11. Lamentosa? No, non lo sarai mai. Per fortuna che tutto sommato ti è andata bene (ma come hai fatto a stare così tanto tempo senza luce?). Questa pasta in cocottina sembra voler schizzare fuori dalla foto... se facesse un salto in riviera (ligure di ponente, mi raccomando!) non passerebbe inosservata. Cioè, non passerebbe proprio, si fermerebbe lì, dalle parti di casa mia... Perché non partecipi al contest "tutto in cocotte"? (dolci a gogo)
    Speriamo che questo inverno non ci riservi altre sorprese! A presto, un bacio

    RispondiElimina
  12. Mi incuriosisce non poco questa ricetta per il semplice fatto che non ho mai utilizzato i cavoletti in un primo piatto...e poi quell'accstamento con il taleggio...accidenti, mi sa che dovrò proprio provare...

    RispondiElimina
  13. Che splendore! Questa ricetta è un toccasano.
    Cioa e buon fine settimana ♥

    RispondiElimina
  14. tesoro dai l'importante e che la settimana sia passata e si è portata il peggio quindi sono sicura che la prossima settimana sarà meravigliosa come queste casarecce davvero invitanti!!bacioni imma

    RispondiElimina
  15. Si, ho sentito, mi spiace davvero tanto e meno male che non ti è successo nulla!
    Questa pasta è meravigliosa, così bella gratinata e saporita...quel che ci vuole per esorcizzare il cattivo tempo..
    Un abbraccio e felice fine settimana, speriamo il tempo migliori io voglio pensare positivo, vi sono vicina, baci!

    RispondiElimina
  16. non ci crederai ma ho mangiato dei broccoletti per la prima volta solo ieri :-)
    questa ricetta mi ispira molto.. ;-)
    Grazie e complimenti

    RispondiElimina
  17. Davvero una settimana da dimenticare eh?! Questo tempo in effetti è davvero inconsueto....ci consoliamo con questa tua meravigliosa ricetta!!!
    E che bellissima foto!!
    Ciao

    RispondiElimina
  18. Sai come si dice...quando vengono lo fanno tutte assieme!!! bisogna solo cercare di trovare qualcosa di positivo, ed è quello che ci fà andare avanti!
    ottima questa pasta: gustosa e morbidissima!
    adoriamo i cavolini!
    un bacione e..tieni duro!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao cara!! La pasta gratinata la faccio spesso e la tua ricetta mi piace moltissimo!! Me la segno!! Un bacione e buon week end.

    RispondiElimina
  20. Che fame! buonissimo. Felice fine de settimana e ciao dalla spagna.

    RispondiElimina
  21. Complimenti, ottimo piatto!!!
    Come sta adesso Nico?
    Ti auguro un sereno week end!!!

    RispondiElimina
  22. Che droga! cavoletti, taleggio... mmm.... che acquolina!! bontà bontà!! Dai che la settimanaccia passa.... un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Ah ma allora la sfiga riesce ad essere in più posti contemporaneamente! si speriamo che il weekend sia tranquillo. Intanto ci godiamo questa bella cocottina gratinata...io adoro la pasta al forno ;)

    RispondiElimina
  24. Anche qui la settimana non è stata delle migliori...speriamo bene per questo week end ma ci credo poco vista l'aria che tira. Complimenti per questo strepitoso piatto...Ciao.

    RispondiElimina
  25. Si seriamo che passi tutto e passi in fretta!!! Ci sono zone che veramente sono allo stremo...
    Lo sai che adoro molto la pasta? Soprattutto in questo modo?

    RispondiElimina
  26. Ciao cara, spero che la situazione sia migliorata. Qui oggi c'è stata una bellissima giornata che fa ben sperare per il w.e Incredibile perchè ieri nevicava :(
    speriamo bene , saranno gli ultimi colpi di coda di un inverno lunghissimo e freddisimo.
    Le caserecce sono perfette, un piatto coccoloso e poi in cocotte è ancora più buono. Un bacio e buon w.e

    RispondiElimina
  27. Tesò spero che tutto si rassereni al più presto,soprattutto il tempo!Consoliamoci con questo bel piattino di casarecce,in me ha fatto risplendere il sole..speriamo anche da te!!
    UN abbraccio tesò!!

    RispondiElimina
  28. Ciao, cara!
    Mi dispiace tantissimo per l'alluvione! ti capisco perchè una volta è successo anche a me, quindi niente luce e gas, terribile!
    Confidiamo in un fine settimana carico di sole caldo.
    Un abbraccio sincero
    Anna

    RispondiElimina
  29. Mari, abbiamo sentito delle alluvioni, anche da noi prima è piovuto tanto, poi ci si è messa la neve per due giorni e ora è semplicemente piovoso di nuovo. L'importante è che tu stia bene e che non sia successo nulla di grave, anche se hai ragione, non si può non pensare a chi è stato meno fortunato!
    Buonissime le tue caserecce, non abbiamo i cavoletti, ma dei broccoli e stavamo pensando di prepararci un piatto così domani!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. Queste caserecce devono essere proprio buone.Io sto continuando ad acquistare i cavolini e mi piacciono in mille modi. Buon fine settimana, spero con il sole!

    RispondiElimina
  31. Un pensiero solidale a chi ne ha bisogno. Ciao cara

    RispondiElimina
  32. Anche da noi tempo pessimo, ma una cocotte così golosa fa tornare il sereno!!!!!!!
    Mi piacerebbe assaggiare i ca voletti di B ...

    RispondiElimina
  33. Assolutamente perfetta qui a Bruxelles!! :* un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  34. Spero sia un week di bel tempo e con tanto sole!

    Caserecce deliziose e foto come al solito fantastica (da addentare lo schermo!)

    besos

    RispondiElimina
  35. Splendida ricetta, peccato che da noi i cavoletti si trovano difficilmente, non vedo l'ora di provarla, ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  36. Marifra..mi piace molto la tua riceta piena di gusto. Anche a te un buon week-end. Baci di Francia !

    RispondiElimina
  37. Mi spiace per l'alluvione... vedrai che presto torna il sole! intanto fai bene a coccolarti con queste caserecce che con questo condimento le caserecce devono essere favolose

    RispondiElimina
  38. scusa per la frase sconnessa.. ma il senso si è capito!

    RispondiElimina
  39. ho visto ora al telegiornale i disastri della pioggia... mamma mia...buono questo piatto di casarecce queste sono una buona consolazione :-)

    RispondiElimina
  40. Ma che meraviglia queste caserecce. Nonostante abbia già cenato mi viene voglia di versarmene un po' nel piatto...
    Grazie per essere passata dal mio blog e per il tuo commento. Ora mi inserisco tra i tuoi lettori e ti linko da me.
    Buon weekend.

    RispondiElimina
  41. Piatto strepitoso complimenti
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  42. Che piatto delizioso...complimenti.

    ciao

    RispondiElimina
  43. Mi piace molto questa ricetta..l'aspetto è favoloso!

    RispondiElimina
  44. quasi quasi le cucino domani...

    RispondiElimina
  45. Carissima, siamo davvero contente che tu non abbia subito danni gravi...
    Speriamo che tutto si risolva al più presto!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  46. Carissima, spero proprio che il tempo migliori e che tutto si risolva per il meglio.Complimenti per il tuo piatto. A presto.. Emma

    RispondiElimina
  47. Mi spiace molto per la situazione, spero si risolva tutto per il meglio.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  48. Questo tempo sta veramente esagerando...Spero che a casa tua con questo meraviglioso primo un pò di sereno sia tornato. Un abbraccio

    RispondiElimina
  49. Ciaoo grazie per la tua visita e complimenti per le tue ricette molto sfiziose alla prossima ciaoo

    RispondiElimina
  50. Ciiao!!Ho trovato il tuo blog per caso e mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori..fantastico!!
    Passa anche da me se ti va.. http://pastaepasticcino.blogspot.com/

    RispondiElimina
  51. marianna, mi sono appena svegliata e , credimi, al posto della colazione mangerei queste tue caserecce, sono spettacolari!buon we cara, un bacione...

    RispondiElimina
  52. i cavoletti cosi rivisitati fanno la loro figura

    RispondiElimina
  53. E fanno anche bene, i cavoletti!!Io li ho mangiati lessati e conditi, proprio ieri. La tua ricetta, con foto, sembra ottima!!!!Buona giornata ed un abbraccio deny

    RispondiElimina
  54. speriamo che arrivi la primavera a dliziarci gli animi almeno un pochino... pensa che qui giorni fa ci siamo alzati con i tetti imbiancati!!!
    la tua cocotte non cambierà il tempo ma scalda il cuore e soprattutto la pancia.... un bacio

    RispondiElimina
  55. Buone queste caserecce...ti consolano un po' per i disastri del tempo che ci affligge!

    RispondiElimina
  56. in un giorno così queste gratinate tirano sicuramente su. buonissime !!!

    RispondiElimina
  57. Mi accodo ai commenti delle altre ragazze: speriamo che il peggio sia passato e ora torni a splendere il sole! Un abbraccio simo

    RispondiElimina
  58. Quando vivevo in Belgio mi mangiavo i cavoletti tutti i giorni! Che bontà queste ricetta!

    RispondiElimina
  59. Ciao,
    vorresti partecipare al mio contest "COOK THE BOOK"?
    Consigliami un libro ed associa una ricetta!
    Se ti va vieni a trovarmi!
    fede

    RispondiElimina
  60. A quest'ora, (è quasi ora di preparare la cena), non si può guardare queste casarecce goderecce!!!

    RispondiElimina
  61. Una faviola!!!! Cavoletti e taleggio...li adoro!!!Carino il tuo blog!

    RispondiElimina
  62. TESORAAAAAAAAAAA...

    Carisssssima...ops...senti...sei sicura di essere un ingegnere???

    In che senso??

    Accidebolinaaaaaaaaaaaaa...ma quanto brava sei a "sfornarci" queste meraviglie???

    "UaO"...meraviglie...come te DIREI!!!

    Slurp...mi sono messa come sostenitore e...NON MI SCHIODO PIU'!

    Ecccccccchilofarebbe! ;o)

    Smuakkkkkkkkkkkete! ;o) NI

    RispondiElimina
  63. non ti dico come sarebbero buone fatte con le casarecce al grano saraceno!

    RispondiElimina
  64. Mangerei questo piatto anche ora!!! Mamma mia che buone che devono essere!!

    RispondiElimina
  65. Molto interessante!
    PS. spero che tutto si sistemi e che ritorni la tranquillità!

    RispondiElimina
  66. Dopo il commento che hai lasciato sul mio blog...non potevo non passare di qui...e non potevo non seguirti!
    mari

    RispondiElimina
  67. Purtroppo la pioggia ancora non smette di venir giù! Non è forte come quella di martedì notte però non smette... credetemi è così stressante! Grazie di cuore per le belle parole che ogni volta mi scrivete. Vi sento così vicine e mi scuso con chi non riesco, in questo periodo, a ricambiare le visite! Grazie!!!!

    RispondiElimina
  68. Simona: grazie! Anche per le bellissime parole che mi hai scritto nel post dei muffins! Un abbraccio

    Patrizia: grazie, mi piace troppo preparare le pasta al forno e cambiare di volta in volta il tipo di verdura. Un abbraccio

    Alice: lo spero anch'io! Basta con le brutte settimane!!!!!!!! Un abbraccio

    Vanessa: Grazie cara! Un abbraccio

    Federica: Un grosso bacione anche a te!!!!!!! Un abbraccio e buonissima domenica

    Anna: grazie! Un abbraccio

    Nepitella: vero! A molti vicini è andata peggio. Posso dirti una cosa? Neanche questa come foto mi convince troppo!!!!!!!!!!!! Alla fine le metto ugualmente solo perchè rischirei di non postare più niente! Un abbraccio e buonissima domenica

    Luana:grazie!!!! troooooppo gentile! Un abbraccio

    Claudia: grazie amica mia! Un abbraccio

    Pagnottina: ma grazie!!!!!! Ti ho pensata tanto in questi giorni sai, e che disgraziata che sono a non essere più venuta da te! Perdonooooo!!!!! Un abbraccio

    Francesca: grazie! Un abbraccio

    Fausta: Non lo so nemmeno io!! E' stato tremendo restare senza luce la notte di martedì (quando c'è stata l'alluvione)!!! Un abbraccio

    Barbara: grazie! Fammi sapere poi... un abbraccio

    Manu: grazie gentilissima! Un abbraccio e buona domenica

    Imma: lo spero di cuore! Un abbraccio

    Simo: grazie cara Simo! Lo spero tanto e per una volta voglio pensare posito anch'io! Un forte abbraccio

    MIeledilavanda:Grazie! Un abbraccio

    Tiziana: già! E' marzo ma è peggio di dicembre! Un abbraccio

    Manuela e Silvia: Grazie ragazze! Un abbraccio

    Manuela: grazie! Un abbraccio

    Odile: grazie! Un abbraccio

    Laura: Nico sta meglio! Non hai idea di quanto ho pianto... ha avuto una brutta crisi cardiaca e nessuno credeva che l'avrebbe superata! Grazie, sei stata gentilissima ad avermelo domandato! Un abbraccio e buona domenica

    Giovanna: grazie!!! Il taleggio è il mio preferito! Un abbraccio

    Elenuccia: ma l'hai trovato il rimedio? Fammi sapere! Un abbraccio carissima

    Max: speriamo ma lo sai che le previsioni danno neve anche a quote molto basse!!! Tremenda sta notizia! Un abbraccio e buona domenica

    Donatella: ho sentito! Speriamo bene! Un abbraccio e buona domenica

    Viola: lo spero!!! Un abbraccio cara

    Damiana: grazie carissima! Un abbraccio

    Anna: grazie! Tremendo vero? Tanta acqua, fango e i danni che crea! Un abbraccio

    Luca e Sabrina: grazie carissimi! Un forte abbraccio

    Valentina: grazie! Fortunata che sei... dalle mie parti non li trovo facilmente! Un abbraccio

    Terry: grazie!!! Un abbraccio

    Tiziana: un abbraccio e grazie!!

    Milena: grazie!!! Un abbraccio

    Lady: grazie!!! Un abbraccio

    La mai: un mega grazie!!! Un abbraccio

    picetto: anche tu non riesci a trovarli?!!! Un abbraccio

    Eléonora: grazie!! Un abbraccio

    Passiflora: certo che si! Un abbraccio e grazie!!!!!!!!

    Ely: grazie! Un abbraccio

    Ambra: grazie! Sei gentilissima!!!!!!!!!!!!! Un abbraccio e buonissima domenica

    Steval: grazie! Un abbraccio!

    Alice: grazie!! Un abbraccio

    Barbara: grazie!! Un abbraccio

    Cri: grazie! Fammi sapere se ti sono piaciute! Un abbraccio

    Cri e Anna: grazie carissime! Un abbraccio

    Emma: grazie! Un abbraccio

    Ilaria: grazie! Un abbraccio

    Saretta: grazie!! Un abbraccio

    Elena: grazie a te! Un abbraccio

    Simona: grazie! Adesso vengo!!! Un abbraccio

    Chiara: grazie carissima!!!

    Sissi: grzie!!!! Un abbraccio

    Dany: grazie! Un abbraccio

    Serena: grazie! Sei davvero gentile! Un abbraccio

    Mila: grazie!! Un abbraccio

    Angela: grazie!!! Un abbraccio

    Simo: lo spero tanto anch'io...grazie! Un abbraccio

    Serena: grazie! Un abbraccio

    Federica: ci provo! Non partecipo a niente da non so quanto tempo! Non prometto niente ma ci provo! Un abbraccio

    Solema: grazie! Un abbraccio

    Sere: grazie di cuore! Un abbraccio

    RispondiElimina
  69. Bear's house: grazie!! Ma quanto sei cara!!!!!!!! Oltre ad essere bravissima sei simpaticissima, davvero! Un abbraccio e buona domenica

    Gaia: grazie del suggerimento!!! Un abbraccio

    Saparunda's Kitchen: grazie!! Un abbraccio

    Mee: grazie!! Un abbraccio

    Mari: grazie! Hai scritto quello che penso anch'io, ti seguirò anch'io! Un abbraccio

    RispondiElimina
  70. Come deve essere buona quella pasta lì!!!! Da provare prestissimo. Ho scoperto ora il tuo blog: mi piace!!!!!!!

    RispondiElimina
  71. decisamente da provare!
    grazie del passaggio dal mio blog, buona domenica, spero un pò più rilassante di tutto il resto della settimana!

    RispondiElimina
  72. come ho fatto a non scoprirti prima?
    ti seguo subito....
    ciao
    giovanna
    p.s. grazie per essere passata da me!

    RispondiElimina
  73. Che meraviglia di blog! Baci e a presto!

    RispondiElimina
  74. Wowwww, al sol vederle mi vien l'acquolina in bocca...
    Cinzia

    RispondiElimina
  75. Ciao ero passata per conoscerti e ringraziarti per la tua visita e mi trovo nel regno delle meraviglie.....Io sono una golosona ed il tuo bolg per me è il paradisooooo !!! Corro subito ad iscrivermi così non perderò neanche uno dei tuoi post. Un abbraccio Gilda

    RispondiElimina
  76. Ciao Marifra grazie del tuo dolcissimo commento! Sono molto felice di conoscerti, bellissimo e buonissimo il tuo blog! Un bacione e buona domenica, Stefania.

    RispondiElimina
  77. Che blog ordinato e bellissime foto!
    E grazie per la tua visita al mio blog!!!
    Many

    RispondiElimina
  78. Mi prendo quella bella cocottina e me la magno tutta..:-P
    Bravissima Cara,è perfetta!!!;-)
    Un bacione*

    RispondiElimina
  79. anche qui non smette di piovere, che tristezza :)
    la tua pasta gratinata è un ottimo comfort food :)
    buona giornata!

    RispondiElimina
  80. Grazie di essere passata da me...
    In bocca al lupo per tutto e vedrai che tutto si risolverà al meglio. Da oggi ti seguirò quotidianamente.
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  81. Ciao, proverò questo piatto al più presto. Complimenti per la foto, bellissima!
    Buona domenica Liz

    RispondiElimina
  82. Una deliciosa receta, que tendremos que probar adaptándola a nuestra dieta sin gluten.

    Saludos,

    Ana y Víctor

    RispondiElimina
  83. un ottimo modo per fare mangiare le verdure ai bambini mettendole nella pasta al gratin che piace a tutti sia grandi che piccoli

    RispondiElimina
  84. Questo piatto fa dimenticare tutto! Qualsiasi dispiacere, qualsiasi settimanaccia!

    RispondiElimina
  85. purtroppo anche quest'anno un sacco di disastri con questo maltempo! tante persone in sofferenza , anche se la tv non ne parla molto ,pare che la sofferenza della popolazione passi in secondo piano rispetto al politic-gossip del momento, anche chi ci dovrebbe governare è ...preso da altri personalissimi argomenti, che pena!!!!!
    mi fa piacere che almeno tu non abbia subito danni, complimenti per questo stupendo piatti e in bocca al lupo per tutto, ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  86. La pasta gratinata es una delicia,que rico y bello plato,gracias por la visita,abrazos y cariños.

    RispondiElimina
  87. Mamma mia queste dovrebbero essere buonissime!! Hai delle ricette molto particolari complimenti!
    Spero non ti dispiaccia ma mi sono innamorata del tuo gattino virtuale e l'ho adottato anche nel mio blog (se altrimenti ti dispiace lo tolgo subito!)Evidentemente abbiamo le stesse passioni..guarda qui..http://talismanodellafelicita.blogspot.com/2011/02/festa-del-gatto.html

    RispondiElimina
  88. Sembra buonissima. Voglio provarla presto, ma non usero le casarecce perché non l'abbiamo qui nelli supermercati, usero le piccole penne.

    RispondiElimina
  89. Strepitose queste caserecce, e poi troppo brava tu con le foto, troppo!!!

    RispondiElimina
  90. Che cosa puo usare invece di il talegio?

    RispondiElimina
  91. buonissima !!! colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti (http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    saluti

    RispondiElimina
  92. GRazie! Scusate se ogni volta rispondo un pochino in ritardo ma la mia connessione è un disastro! UN ABBRACCIO

    Fragolina: se non avessi avuto il taleggio avrei messo l'emmental... un abbraccio

    Marco: grazie per avermi invitata, spero di riuscire a partecipare non prometto niente ma ci provo! Un abbraccio

    RispondiElimina
  93. Una pasta così risolleva le giornate buie e piovese! amo la pasta gratinata, la tua è super!

    RispondiElimina
  94. assolutamente da provare! Bella la monoporzione!

    RispondiElimina