lunedì 16 maggio 2011

BIGNE'

Devo proprio confessarlo. Ho sempre avuto un timore reverenziale per alcune delle preparazioni base più importanti, tipo la pasta sfoglia, troppo lunga e con troppe pieghe da fare, oppure il pan di spagna, un’impresa farlo gonfiare senza unire il lievito all’impasto, oppure la pasta choux o pasta per bignè. Un timore così forte che mi ha sempre bloccata nel prepararle io stessa. In realtà nell’insieme metterei anche i macarons, che con gli impasti base non c’azzecca niente ma il timore ce l’ho anche per loro e, dato che sono solamente al secondo tentativo fallito, tra l’altro ognuno rigorosamente fotografato, quasi quasi mi vien voglia di preparare un post specifico dal titolo “suggerimenti??”, non sarebbe mica male!! Comunque, tornando al discorso di prima, domenica scorsa non potendo uscire di casa per impegni vari, ed essendo la festa della mamma, ho provato a fare i bignè, non volevo lasciarla senza dolce!! La ricetta è della cara amica Milena (grazie!!!), ho solo dimezzato le dosi, per il resto sono loro. Risultato? Dei bignè perfetti!!... vabbè si, magari per la forma devo lavorarci ancora dato che è stata solo la prima volta che ho usato la sac à poche, ma è che si sono gonfiati talmente bene e… di sicuro Maria Pia, la mia pasticcera di fiducia, mi vedrà molto meno!
Due piccolissime note. La prima è che parlando di festa della mamma mi è tornata in mente la lavanda fotografata sotto… ne ero alla ricerca perché volevo utilizzarla per preparare i biscotti alla lavanda, e un bel pomeriggio di giugno dello scorso anno, tornando a casa dal lavoro, vedo proprio lei, mia madre, sventolare un bel mazzo di lavanda felice per avermela trovata… le voglio davvero un gran bene… ehm, i biscotti? Beh ecco, non li ho mai fatti… ho però utilizzato la lavanda per confezionare dei sacchettini profuma biancheria. Li conservo ancora.
La seconda è che da un paio di mesi ho avuto la fortuna di conoscere Alessandra, una ragazza straordinaria, che mi ha proposto una piccolissima collaborazione, in pratica una volta al mese pubblicherò una ricetta nel suo blog, ho felicemente accettato!!
Sarò un po’ assente in questi giorni così ne approfitto qui per augurarvi una buona settimana... blogger permettendo!

Bignè

Ingredienti:

- 90 gr. d’acqua
- 80 gr. di burro
- 85 gr. di farina
- 1 pizzico di sale
- 13 gr. di latte
- 2 uova intere

Lavanda

In un pentolino portare a bollore l’acqua con il burro tagliato a pezzetti e il sale. Aggiungere la farina setacciata in una sola volta e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti. Togliere dal fuoco e far intiepidire. Incorporare il latte e le uova, una alla volta!! Mettere l’impasto nella sacca da pasticcere e formare i bignè.
Infornare a 200° per circa 20 minuti e poi a forno spento per altri cinque minuti. Riempirli con la crema pasticcera e servire.

UN ABBRACCIO!!!

98 commenti:

  1. Invece io li trovo proprio belli anche nella forma! Anch'io ho sempre timore a preparare certe ricette! Buona giornata ; )

    RispondiElimina
  2. bellissimi, sai che anche io non li ho mai fatti per paura di non riuscire, mi hai incoraggiata a provare, grazie sempre per le tue ricette super interessanti e ispiratrici, buona settimana

    RispondiElimina
  3. Anche a me sembrano bellissimi...io che sono negata e neppure ci penso a farli...li compro già pronti...ma vuoi mettere la differenza...
    Mari

    RispondiElimina
  4. Sono venuti benissimo, sembrano piccolini, proprio come piacciono a me! Perfetti!!

    RispondiElimina
  5. Anche a me ha sempre intimorito la pasta choux ma a volte ciò che ci spaventa è ciò che alla fine riesce meglio. E i tuoi bignè sono proprio belli. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Hai ragione... alcune preparazioni sono piuttosto difficili da fare in casa e io temo molto quelle che prevedono delle temperature specifiche!
    Complimenti pr i bigné... mi sembrano perfetti : )
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Grazie a te mia cara e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. Come te io o un timore revenziale verso alcune preparazione e i bignè sono proprio una diqueste!!!
    :O non li ho mai fatti...e un po mi emttono soggezione! Dovrò provare anche io!
    bellissimi i tuoi!

    RispondiElimina
  9. adoro i bigné! e da tanto che non li preparo, grazie per ricordarmi questa dolce ricettina!

    RispondiElimina
  10. Visto che non era poi così difficile fare i bignè? Infatti ti son venuti bellissimi!!
    Ciao e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  11. Ti sono venuti una meraviglia.
    Io la pasta choux l'ho preparata per il paris-brest e devo dire che farla è molto più semplice di quel che si crede.

    RispondiElimina
  12. Buona settimana anche a te. Ho provato il peso di zucchine, una delizia.

    RispondiElimina
  13. Los profiteroles tienen una pinta buenísima seguro que estaban deliciosos! Un beso Wapa!

    RispondiElimina
  14. Invece credo che i bignè siano una delle prime cose che ho imparato. La lavanda la adoro e spero di riuscire a curare bene la mia piantina quest'anno.
    Buona settimana a te e in bocca al lupo per la collaborazione!

    RispondiElimina
  15. Ma ti sono venuti benissimo!
    Capisco il timore, io stessa li compro già pronte...mi hai dato coraggio, voglio provarci, grazie!

    RispondiElimina
  16. Bè ti sono venuti proprio bene :) bravo tesoro! e complimenti per la tua nuova collaborazione. Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Anche io per anni non li avevo mai prepararti, poi un giorno mi sono buttata...alla fine non è così terribile. Sulla sfoglia invece non mi sono ancora decisa.
    Ti sono venuti veramente benissimo, così belli gonfi, chissà quanto bel ripieno ci si riesce ad infilare :)))

    RispondiElimina
  18. Ti sono venuti bellissimi!Sembrano molto deliziosi!Bravissima!Buona settimana,carina:)

    RispondiElimina
  19. Io più che timore reverenziale verso certe ricette ho proprio il terrore, ne fuggo come fossero satana! ahahah :) i tuoi bigné sono splendidi davvero, complimenti!

    RispondiElimina
  20. Io la pasta sfoglia nemmeno provo a farla.. per il pan di spagna mi butto su ricette collaudate.. per il resto passo! ahaahahah Invete tus ei stata bravissima eprchè questi bignè son a dir poco eprfetti! ah complimenti anche per la collaborazione... smackk buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  21. Ciao Cara! Questi bignè sono fantastici! un abbraccio e buona settimana
    PS la signora del blog http://manywhitebowls.blogspot.com mi ha espressamente chiesto di ringraziarti ancora per il gradito commento!! Anche se in italiano, l'ho tradotto io per lei!!
    Baci

    RispondiElimina
  22. Io non sono una cuoca straordinaria come te, ma mi piace peccare di gola, è un difetto? purtroppo si perché ne approfitto un po' troppo. Comunque, amo talmente questi piccoli, squisiti bocconcini, che tanto tempo fa, con terrore ho deciso di farmeli da me. Ci avrò messo passione? certamente, perché con mia sorpresa sono sempre riusciti bene eeeh la golosità che poteri che ha.

    RispondiElimina
  23. Dimenticavo: con questo pasticcio di Blogger...ti ho riservato un piccolo omaggio qualche post fa. ciao

    RispondiElimina
  24. E si tesò anche per me certe ricette sono tabù e ogni volta mi viene un ansia infinita tipo la sfoglia nn mi decido proprio a lancirami nella sua preparazione:D!!Questi bigne sono incantevoli e delicati insomma ti sono venuti perfetti!!!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  25. OMG they look so delicious!!

    Have a great week!

    xoxoxo

    RispondiElimina
  26. ...sei stata bravissima...ora forza e coraggio...via con i macarons..con i suggerimenti di Araba mi sono riusciti alla prima prova....e via anche con il pan di Spagna.... con delle buone fruste elettriche ti riuscirà benissimo...bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  27. Idem: mi sento intimorita dai bignè e dalle preparazioni simili °.°
    Per essere un primo tentativo sono venuti bene anche nella forma ;)

    RispondiElimina
  28. Caspiterina, ma quante sono le cose che non ho ancora fatto nemmeno io, per timore reverenziale? Devo rimediare :)

    RispondiElimina
  29. vedo che più o meno abbiamo gli stesi "timori"!!! però questi bignè ti sono venuti proprio bene! ;)

    RispondiElimina
  30. A me sembrano venuti bene. Buona settimana.

    RispondiElimina
  31. Complimenti,ottima ricetta.Amo i bigneè,peccato che sono quasi sempre a dieta,vorrei provarli subito.Abbracci,Lisa.

    RispondiElimina
  32. per la pasta sfoglia ti capisco, ho la stessa ansia, ma per il pan di spagna ti assicuro di no! è semplicissimo!!! mi è venuto subito dalla prima volta che l'ho fatto... cmq sono venuti molto carini qsti bignè!

    RispondiElimina
  33. Ti sono venuti bellissimi!!! La forma mi sembra perfetta...adesso ci vuole proprio un bel profiterol

    RispondiElimina
  34. ma sono bellissimi e a giudicare dalla foto anche buoni!
    Brava

    RispondiElimina
  35. guarda condivido i tuoi timori perché io pure davanti a certe preparazioni, tipo questa, ho qualche timore di troppo..
    A me pare che siano venuti bene però i bigné.
    Ciao e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  36. io li vedo perfetti e sicuramente buoni! anche io ho paura di alcune ricette base e il bigne' e' l'unica in cui mi sono cimentato, devo dire che i risultati non sono ancora ottimi..ma sono fiducioso!ahah

    andrea

    RispondiElimina
  37. ps
    ho 'rubato' la tua ricetta di torta alle fragole :D

    RispondiElimina
  38. io avevo provato a fare i bignè per la prima volta l'estate scorsa per la festa di compleanno a sorpresa x il mio ragazzo e mi erano venuti perfetti, la seconda volta invece senza apparente motivo (ho seguito la stessa ricetta) si sono afflosciati e ci sono rimasta malissimo!
    la fortuna della principiante forse :)
    i tuoi sono perfetti!
    e che bella la foto della lavanda!

    RispondiElimina
  39. sei bravissimo, e questi bignè mi hanno messo fameeeeee! xoxo

    RispondiElimina
  40. Ma lo sai che avrei scritto lo stessissimo tuo ...prologo? Adesso invece copio la ricetta e mi cimenterò coi bigné! Grazie (e complimenti ancora per i micetti)

    RispondiElimina
  41. anche io li temevo ma pensavo peggio, mi sono venuti bene al primo colpo. i tuoi sono stupendi! non poteva essere altrimenti..
    in bocca al lupo per la tua collaborazione!!
    smack!

    RispondiElimina
  42. Fa vo lo si!!!!!!!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  43. Io non ho ancora avuto il coraggio di provare con la sfoglia ma con i bignè me la cavo un po' meglio! Mi sembra che i tuoi siano venuti perfetti, brava! Ciao buona settimana!

    RispondiElimina
  44. Ciao complimenti sono bellissimi, bisogna prenderci un po' la mano penso, anch'io li compro gia' pronti, ma posso provare a farli una volta.)
    ciao buon inizio settimana rosa

    RispondiElimina
  45. Ma sono perfetti questi bignè!! Complimenti anche per la tua collaborazione con Alessandra!

    RispondiElimina
  46. Mi sono specchiata nel commento che hai fatto riguardanti le pasti basi.
    Però devo dirti che ti sono venuti bellissimi.Chissà forse anch'io......
    un abbraccio Daniela

    RispondiElimina
  47. Ciao, carissima!
    Sei molto brava, sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  48. Te han quedado estupendos y la lavanda tiene un color precioso!

    RispondiElimina
  49. la prima volta che ho provato a fare le zeppole con la pasta choux ho fatto un disastro, e poi sono migliorata, adesso mi vengono bene (c'è sempre da migliorare, ma sono soddisfatta!)
    fidati, i tuoi sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  50. Penso che un po' tutte noi abbia timore ad affrontare alcune ricette, tu la tua sfida l'hai superata alla grande!!!Bravissima dei bigne' perfetti!!!

    RispondiElimina
  51. sai che anche a me i bignè spaventano un bel pò?!
    Chissà perchè, non son poi così complicati da fare....
    I tuoi sono davvero meravigliosi!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  52. ti sono venuti benissimo!!!! anche io ho gli stessi tuoi timori, tant'è che per il mio profiterol li ho comperati; segno la tua ricetta, sembra abordabile e visto il tuo risultato mi incoraggi , ti voglio considerare una apripista grazie e complimenti!!!!un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  53. Great pictures and delicious recipes!
    Congrats :)

    RispondiElimina
  54. davvero perfetti questi bigné!
    mi rinfranchi anch'io ho un timore reverenziale verso certe ricette :)
    buona settimana!

    RispondiElimina
  55. decisamente adorabili!! io li ho fatti solo una volta e li ho formati con il cucchiaino! immagina!:D
    baci!

    RispondiElimina
  56. Tanti timori per nulla La tua temerarietà ti premierà anche con pan di spagna,macaron e tant'altro!!Brava Marifrà,questi bignè sono perfetti!!Un bacio cara e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  57. anch'io ho i tuoi stessi timori e per ora sono riuscita ad affrontare solo i bignè!!
    i tuoi sono favolosi, sei stata bravissima, un bacio buona settimana

    RispondiElimina
  58. Non ci sono limiti per te...sei davvero brava!!!!Smack!!

    RispondiElimina
  59. Il timore reverenziale io ce l'ho con la pasta sfoglia... mi fa una paura!
    I tuoi bigné mi sembrano perfetti cara mia!

    RispondiElimina
  60. sono perfetti! semplicemente perfetti! baci

    RispondiElimina
  61. a volta si han timori infondati. io li avevo per i macarons, e poi...mi son venuti benissimo. come a te questi favolosi bigné!
    bravaaaa!!!

    RispondiElimina
  62. Accidenti, ma questo tuo blog è un attentato in piena regola!
    Mi viene l'acquolina...
    Grazie per esser passata dalle mie parti, un abbraccio, Fra♥

    RispondiElimina
  63. Da quanto tempo non mangio i bigne'!Mi hai fatto venire una vogliaaa!:) Provvedero' a farli, con la tua ricetta!:) Un bacione!

    RispondiElimina
  64. delicious n yummy recipe..
    new to your space..awesome blog you have with interesting recipe collection...great clicks..
    Am your proud follower now..:)
    do stop by mine sometime..


    Tasty Appetite
    Event: Letz Relishh Ice Creams

    RispondiElimina
  65. Mi sono fatta un giro delle ricette che mi sono persa... e non è che ti siano avanzati qualcuno di quei biscotti al cioccolato???
    Ci sono cose che anche a me mettono "ansia" per me è la pasta sfoglia... Riuscirò a fare il salto come questi tuoi bignè? Belli proprio!

    RispondiElimina
  66. Ma sono bellissimi! Incredibile che sia la prima volta che li prepari: ti sono venuti perfetti. Ammetto che prepararli fa paura anche a me, ma prima o poi proverò!
    bacioni
    Anna

    RispondiElimina
  67. adoro i bignè sia dolci che salati e i tuoi sono perfetti!!!

    RispondiElimina
  68. Da quando ho imparato a farli non riesco a smettere. E' una grande soddisfazione vedere quando in forno si gonfiano!!

    RispondiElimina
  69. Temeraria marifra, sono bellissimi! Ricorda, la fortuna aiuta gli audaci!

    bacio,

    tania

    RispondiElimina
  70. che belli ,io li faccio spesso...
    Bravissima

    RispondiElimina
  71. Forse me ne intendo poco... ma a me questi bignè sembrano perfetti!
    E BUONI! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  72. questi bigne mi sembrano perfetti anche nella forma ;-)
    Complimenti per le foto, come sempre stupende...poi la lavanda...ma lo sai che io sono di parte! Insieme ai girasoli sono i fiori che più adoro!
    UN bacione

    RispondiElimina
  73. sai che invece a me la forma piace molto?! anzi mi hanno colpito proprio per quella

    RispondiElimina
  74. grazie del tuo commento meraviglioso nel mio blog....grazie grazie grazie grazie un bacio

    RispondiElimina
  75. I tuoi bignè sono bellissimi, complimenti . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  76. altrochè, sono perfetti!!! niente ache vedre con quelli già pronti, così secchi...complimenti!!

    RispondiElimina
  77. Realmente delicioso!
    Saludos Da & Mer

    RispondiElimina
  78. I bignè sono buonissimi. Brava

    RispondiElimina
  79. Ciao Marianna, felice di conoscere il tuo fantastico e golosissimo blog grazie al tuo commento che hai postato sul mio blog. certo che il tuo è pericoloso per la dieta!!! :-))
    complimenti, sei davvero brava sia nelle ricette che nelle foto!!
    ciao ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  80. Guarda, io la birra la uso anche per lo spezzatino di carne oppure per lo stinco ed il risultato è ottimo! Prossimamente voglio anche testare le patate insaporite in qualche modo alla birra... :)

    RispondiElimina
  81. Ma sono venuti benissimo anche di forma! Anch'io ho un estremo timore reverenziale nei confronti di certe preparazioni, tra cui prorpio i bignè!!!

    Emanuela

    RispondiElimina
  82. mille grazie per passare a visitare il mio blog,salutoni da Tenerife!!!!

    RispondiElimina
  83. come ti capisco...ho un timore per sfoglia, lievitati e pasta choux che non ne hai idea! Beh, però vedere che tu sei riuscita ad affrontare le tue paure realizzando questi bignè perfetti mi rincuora e mi incoraggia aanche se non credo di essere alla tua altezza...sei troppo brava!

    RispondiElimina
  84. Che foto favolose! Le bignè sicuramente non sono cosi facile ad azzeccare. Sono perfette!

    RispondiElimina
  85. Ciao Marianna! Ieri ho ricevuto un premio per il mio blog, ed io ho pensato di premiare il tuo... spero ti faccia piacere! E già che ci sono ti ringrazio per aver citato il mio blog e la nostra nuova collaborazione... spero che i tuoi lettori apprezzeranno!!!
    Baci.
    Ale
    ps: http://design-you.blogspot.com/2011/05/un-premio-per-mio-blog.html

    RispondiElimina
  86. Adoro i bigne, ma non avrei mai il coraggio di farli. Complimenti!

    RispondiElimina
  87. Ricordi me e il post che feci l'anno scorso sui bignè. il mio tabù...un po' come ancora ce l'ho per la sfoglia!
    cmq direi che anche a te non son venuti niente male ..io ero di un felice :)

    RispondiElimina
  88. passo spesso ma in questa valanga di commenti mi sembra sempre inutile lasciare il mio!!!
    Faccio da anni i bigne' e benchè sembrino inavvicinabili in realtà sono facilissimi :) come per molte preparazioni l'importante è la cottura....
    Non so se ti interessa... ma tempo fa ho pubblicato la mia ricetta per il pan di spagna... con quella non si sbaglia... Buoni esperimenti!!!!!!! Ps. l'aspetto è perfetto!!!!!!!!

    RispondiElimina
  89. Ciao e grazie della visita. Che bei bignè! Io ho provato a farli 2 volte: di sapore sono buoni ma si sgonfiano subito, non so cosa sbaglio! I tuoi sono perfetti invece...buona serata.

    RispondiElimina