lunedì 5 dicembre 2011

STRUDEL DI CICORIA, BIETA E SPINACI

Stavolta sono andata sul sicuro e invece di fare uno strudel con la pasta da strudel, ho usato la pasta brisée. Lo so, questo significa barare, avrei dovuto usare il vero impasto, altrimenti perché mai chiamarlo strudel?? In realtà non avevo nessuna voglia di farlo :-) A parte questo, il nome in sé mi piace da matti. E comunque, si tratta dell’unica cosa interessante che ho cucinato durante il fine settimana, quindi… o questo o niente :-)) Infatti ho trascorso il resto del tempo al calduccio senza neanche badare troppo al gran caos che c’è un po’ ovunque in casa, colpa mia e dalla mia idea di rimettere improvvisamente in ordine tutto, al clima natalizio e a tante altre piccole e grandi cose ancora…
ps. buon lunedì!!!

Strudel di cicoria, bieta e spinaci

Ingredienti:

Per la pasta brisée:

- 250 gr. di farina
- 80 gr. di burro
- 85 gr. di acqua fredda
- Una presa di sale

Per il ripieno:

- 1 mazzetto di cicoria
- 1 mazzetto di bieta
- 400 gr. circa di spinaci
- 1 mozzarella
- 1 spicchio d’aglio
- 40 gr. di groviera
- 40 gr. di pinoli
- Olio extravergine d’oliva
- Sale q.b.

Preparare la pasta brisée. Cuocere gli spinaci a vapore in una casseruola aggiungendo solo un pizzico di sale. Una volta pronti, strizzarli per eliminare l’acqua in eccesso e tritarli. Nel mentre, lessare in abbondante acqua salata prima la cicoria e poi la bieta, già pulite e ridotte a piccoli pezzi.
Scaldare in un tegame lo spicchio d’aglio e un paio di cucchiai di olio, unire le verdure e lasciarle insaporire per una decina di minuti, salare, togliere dal fuoco e farle raffreddare completamente. Unire in ultimo la mozzarella tagliata a dadini, la groviera grattugiata e i pinoli, Mescolare il tutto per bene.
Stendere la pasta brisée su un foglio di carta da forno con un matterello. Sistemare il ripieno al centro e lungo tutto lo strudel, arrotolare dalla parte più lunga, sigillarlo e sistemarlo in una teglia antiaderente rivestita da carta da forno. Volendo, spennellare la superficie con un poco di uovo sbattuto.
Infornare a 200° per circa 30 minuti e servire tiepido.

UN ABBRACCIO!!!

65 commenti:

  1. Barato o no con la pasta so solo che quel ripieno mi piace da matti ^__^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. bara sempre così che è uno spettacolo!!!posso venire a cena da te????

    RispondiElimina
  3. uhmmm,mi sembra che una cosina così non intralci poi tanto la dieta!!!se pò fà....bacione(....foto stupenda...)Marika

    RispondiElimina
  4. questa ricetta mi serve proprio oggi che ho una gran quantità di verdura da "smerciare" ai miei ragazzi. bellissima idea come sempre un bacio mony

    RispondiElimina
  5. beh dai, mi sembra che uno strappo alla regola si può fare, compreso riposarsi un po' durante il fine settimana anche se in casa regna il caos (io l'ho fatto, potevo? ;) )
    e comunque.. questo strudel è fantastico!

    RispondiElimina
  6. a parte che hai fatto bene a fare un bel niente, almeno per un po' di tempo (ci vuole ogni tanto), poi ti dirò un'eresia: con la pasta brisé lo preferisco lo strudel, nel senso che lo mangio più volentieri, perché con la sfoglia dopo un po' è troppo pesante.. quindi brava, continua a barare!

    RispondiElimina
  7. com'è invitante..complimenti, anche per la foto!

    RispondiElimina
  8. Brava che l'hai anche fatta... io ieri ero talmente svogliata che ho tirato fuori due rotoli di sfoglia dal congelatore ci ho schiaffato un pò di avanzi e ho fatto una torta salata per cena e pranzo.. :P:P Buonaaa la tua così verdurosa...

    RispondiElimina
  9. AINDA SÓ FIZ STRUDEL DOCE MAS ESTE AQUI FICOU PEFEITO.
    BJS

    RispondiElimina
  10. Che buona la cicoria,e fatto in questo modo,sarà sicuramente ancora meglio!!!

    RispondiElimina
  11. Visto che in questo periodo sono a dieta e mangio molte verdure devo dire che questo strudel ci sta proprio bene deve essere ottimo!!!Un abbraccio e buona giornata!!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo e invitante!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  13. buonissimo strudel! mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato..sarà sicurmente delizioso!buon inizio settimana :*

    RispondiElimina
  14. buonissimo il ripieno!!!
    Certe volte barare...produce ottimi risultati!
    Buon Lunedì anche a te

    RispondiElimina
  15. che bella presentazione, cara! e anche la ricetta non è da meno :) un bacio!

    RispondiElimina
  16. E' con le 3 verdure che più amo!!!! che bello e buono.. baci e buon lunedì! :-D

    RispondiElimina
  17. complimenti, adoro la pasta brisè e pure bieta e spinaci..

    RispondiElimina
  18. Avrai barato....ma il risultato sembra ottimo!!!
    un caro saluto
    elisa

    RispondiElimina
  19. anche con la brisee :-)questo strudel dice proprio mangiamiiiiiiiiiiiiiii!!delizioso!!baci,Imma

    RispondiElimina
  20. mmmh questo è proprio il genere di piatti che adoro!
    lo vogliooooo

    RispondiElimina
  21. Oh Marifra, che bello strudel!!!!!!!!!!!!!!!!! bravissima

    RispondiElimina
  22. Non è barare! hai rivisitato la ricetta tradizionale. Sei stata bravissima!
    Buona settimana (corta spero!!)
    :))

    RispondiElimina
  23. Hai fatto bene! Chi te lo faceva fare a metterti ad impastare la pasta strudel quando potevi stare al calduccio e non far niente :D poi io preferisco la pasta brisè.


    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  24. comunque è riuscito una meraviglia Marianna!le foto sono così vere che sembra esca dallo schermo, un abbraccio....

    RispondiElimina
  25. ma perchè ci vengono queste idee strane tipo mettere tutto in ordine??? si capisce che ho un caos in casa anch'io e non ho voglia??? bellissima ricetta complimenti!!!! :)

    RispondiElimina
  26. Non sarà il "vero" strudel fatto con la "vera" pasta per strudel...ma il solo vederlo mi fa venire un'acquolina!!! Non ho mai pensato di poter fare lo strudel con la pasta brisè...ma sicuramente proverò!!!
    La domenica è domenica! E ogni tanto da gusto riposarsi e rilassarsi anche se intorno a te regna il caos! Basta "fregarsene"!;-D
    Ciaoo!!!

    RispondiElimina
  27. Ma è golosissimo! Il ripieno è troppo buono e che la pasta non sia precisamente quella da strudel, poco importa...Il risultato è quello che conta e in questo caso mi sembra eccellente! Un bacione

    RispondiElimina
  28. Olá,

    Que deliciosa mistura, saudável e bem leve, adorei!!!

    Feliz Semana, Muita Paz!!!
    1000 Beijokinhas

    RispondiElimina
  29. se barare ha portato a questo risultato benvenga barare :-)mi piace molto il ripieno!!!!

    RispondiElimina
  30. gli studel salati mi piacciono molto (e adir la verità la pasta brisè mi sembra un eccellente sostituto di quella "vera")...con questo ripienopoi è irresistibile!!! ;)

    RispondiElimina
  31. Sei disarmante cara, come si fa a contraddirti?! ;) la foto a quest'ora è da acquolina!

    RispondiElimina
  32. Mette un appetito da matti!!!

    RispondiElimina
  33. che buonoooo!!!
    che voglia di gustare una fetta!!!
    segno la ricetta...magari stasera... grazieeee!!!
    baci e buon lunedì a te!!

    RispondiElimina
  34. Carina questa ricetta...ho la passione delle biete e delle erbette in questo periodo perciò...casca a fagiolo! Bravissima!
    complimenti
    simo

    RispondiElimina
  35. Una vera meraviglia questo strudel. un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  36. Abbiamo provato parecchie volte a farlo, ma questo qui deve essere davvero ottimo! Complimenti :-)

    RispondiElimina
  37. Questo mi sa che lo faccio proprio...cicoria, bieta e spinaci è proprio un bel trio!
    La foto è una m.e.r.a.v.i.g.l.i.a!
    Adoro come riesci a catturare la luce.
    Buon inizio settimana ^____^

    RispondiElimina
  38. Che bella la foto! La ricetta mi piace un sacco, io non mi offendo se é pasta brisee, una fetta di quella delizia la prendo lo stesso ;)
    Buona serata, Babi

    RispondiElimina
  39. Interessante questa versione di strudel!Un mix di verdure gustose! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  40. delizioso,lo strudel lo adoro sia dolce che salato.
    baci

    RispondiElimina
  41. Il tuo strudel-brisé mi sembra strepitoso!
    Chissà perché ci prende la mania dell'ordine a volte?? Mania che poi solitamente svanisce appena svuotati tutti gli armadi :) :)

    RispondiElimina
  42. buonissimo, adoro i ripieni verdurosi! un bacione.

    RispondiElimina
  43. ti devo confessare che io spesso escogito questo sistema per mangiarmi degli ottimi strudel...fatti in un battibaleno... ;-)))
    Il tuo è di un verde favoloso!

    RispondiElimina
  44. Ma chi se ne importa della pasta brisè anziché la strudel (detto fra noi ;)
    Questa è la torta salata che preferisco, sai? Spinaci e verdure simili con formaggi. Ideale per un weekend pigro ;)
    Un bacione carissima!

    RispondiElimina
  45. buon lunedì anche a te!:D pasta brisè o no a me piace se lo chiami strudel, che fa molto chic!:D di sicuro lo rifaccio, solo che la pasta brisè la compro, che non mi piace tanto impastarla!:D

    RispondiElimina
  46. Ma sì che ci sta la pasta brisé per uno strudel poco ortodosso ;-) E poi io sono il re dell'antiortodossia culinaria! Buon lunedì anche da parte mia!

    RispondiElimina
  47. A me questo tuo "barare" mi paice un sacco,come anche l'abbinamento tutto verde e tanto buono! E quei pinoli che sia affacciano sono davvero carini ;-))

    RispondiElimina
  48. wow...sounds amazingly delicious..;P

    Tasty Appetite

    RispondiElimina
  49. Questi sono i sapori che amo. Sono ancora alla ricerca della perfetta torta salata della mia vita e devo dire che questa ricetta entrerà nei prossimi tentativi ;)

    RispondiElimina
  50. Mi associo a Nero di seppia...i sapori "dell'orto" sono imbattibili. E soprattutto in questo periodo trovo che uno strudel del genere sia perfetto!

    RispondiElimina
  51. E va beh dai, una volta ogni tanto si può barare, se il risultato è questo..io approvo! ;-)
    Brava, un bacio

    RispondiElimina
  52. Buono in questo modo le verdure sono molto golose!

    RispondiElimina
  53. Yo creo que tiene una pinta fabulosa aunque no sea con la masa de un strudel, por aquí no es muy frecuente cocinar con achicoria, si la encuentro lo probaré.
    Un abrazo

    RispondiElimina
  54. Dove ci sono verdure, ci sono io e mi hai fatto ricordare che non preparo da anni lo strudel salato :D
    Spero che il caos sia dovuto a belle novità :DDD

    RispondiElimina
  55. mah, sai che ti dico che ...barando si vince, e questo strudel è vincente, complimenti ,un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  56. Pasta di strudel o no ti dico che sa di fenomenale!

    besos

    RispondiElimina
  57. Anche se hai "barato" (che poi a me lo strudel piace fatto anche con altri tipi di impasti!!!!) questo strudel è davvero goloso! Quel ripieno mi fa venire l'acquolina in bocca solo a guardarlo!

    RispondiElimina
  58. io sto strudel con brisè te lo copio! sarà felice mio marito che adora le cicorie!

    buon lavoro
    spery di http://patespery.blogspot.com

    RispondiElimina
  59. pasta strudel o no (io adoro la brisee) deve essere fantastico! Amo le verdure :-)

    RispondiElimina
  60. Harikasınız siz :)
    Türkiye'den sevgilerimle..

    RispondiElimina
  61. ciao Marifra, io direi che la tua ricetta non è solo "coccolosa" per te ma anche per noi. Poco importa che non sia stata fatta con la pasta tradizionale dello strudel; in fondo si tratta di una tua reinterpretazione, no?
    Un bacio

    RispondiElimina
  62. Ciao,davvero uno strudel molto gustoso.La foto poi splendida,come sempre.
    A proposito, ho scoperto da poco che sei delle mie parti.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  63. ma sì, la forma dello strudel c'è quindi chiamiamolo come ci pare! così verduroso e formaggioso mi piace molto

    RispondiElimina
  64. Che svogliatezzaaaaaa.anch'io in questi giorni non ho voglia di far nulla,sarà la malinconia del "postfeste""!!Comunque sia,nonostante tu abbia barato,il risultato ci piace lo stesso!!!Un bacio tesò...dai torneremo di nuovo pimpanti!!!

    RispondiElimina