venerdì 21 settembre 2012

FALAFEL

Oh non sono sparita eh o almeno non ancora del tutto:-) Un periodo un pò intenso questo per un piccolo (più grande per me in realtà) progetto che sto cercando di portare avanti e quindi... trascuro troppo questo po-ve-ro blog, Voi compresi. ScusateScusateScusate. Mi dispiace tantissimo e spero mi perdonerete:-) Per la ricetta di oggi, invece, non credo ci sia bisogno di nessuna presentazione, chi non conosce o chi non ha mai provato a cucinare in casa i falafel?! Altro non sono che delle piccole polpettine fritte a base di ceci spezzettati, aglio e prezzemolo, diffuse nel Medio Oriente; sono molto veloci e soprattutto molto semplici da preparare; possono essere portate in tavola accompagnandole con una salsa allo yogurt o un fresco contorno di verdure. Se preferite i falafel possono essere cucinati anche in forno con un filo d'olio, in una teglia rivestita da carta da forno, a 180° fino a quando non risulteranno dorati in superficie. Bene. Cos'altro dire? Ah,si...finiscono subito:-)!!   
 
Falafel

Ingredienti: 
-      300 gr. di ceci ammollati
-      1 cipolla
-      2 spicchi d'aglio
-      1 o 2 cucchiai di farina di ceci
-      1 cucchiaino di cumino in polvere
-      1 cucchiaino di coriandolo in polvere
-      Prezzemolo fresco un ciuffetto
-      Sale
-      Pepe
-      Semi di sesamo
-      Olio per friggere
Cipolle
 
La sera precedente mettete i ceci a bagno in abbondante acqua fredda salata e lasciateli così l’intera notte, dovranno semplicemente ammorbidire. La mattina successiva scolateli e sistemateli nel mixer insieme al coriandolo, al cumino, al prezzemolo spezzettato, alla cipolla e gli spicchi d'aglio tritati grossolanamente.
Frullate fino ad ottenere un composto denso. Trasferite il tutto in una ciotola, unire la farina di ceci e un pizzico di sale, lasciate riposare per 20/30 minuti.
Formate con l'impasto delle piccole polpettine, passatele nei semi di sesamo e friggetele in olio ben caldo, poche alla volta, finché non diventeranno dorate.
Sistematele su della carta assorbente da cucina e servire con un'insalata.
 

Falafel
 
Ricetta pubblicata su "LaCucina di D". Oggi mi trovate qui:-) 
UN ABBRACCIO!!!


66 commenti:

  1. Dai che ti sei fatta perdonare con queste prelibatezze!Brava e bentornata!

    RispondiElimina
  2. io li adoro, quando sono stata in Egitto ne ho mangiati tantissimi...strabuoni!

    RispondiElimina
  3. Belli, veloci e sani! ah, anche deliziosi! bentornata!!
    Francy

    RispondiElimina
  4. E' da tantissimo che voglio farli, i tuoi sono bellissimi!
    Buona giornata carissima :*

    RispondiElimina
  5. buonissimi!!! e a te vengono anche perfettamente belli tondi!!!

    RispondiElimina
  6. :) bentornata e...sarò l'unica che non ha mai mangiato i falafel, per farli dovrei solo togliere l'aglio...adoro le polpette però!besitos

    RispondiElimina
  7. Bentornata tesoro e un grossissimo in bocca al lupo per tutto :)
    Rubo una delle tue deliziose polpettine (questi li adoro) e scappo via. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  8. li adoro..... buon giorno carissima!

    RispondiElimina
  9. Uno dei piatti più sfiziosi del modno, non si può non amarli!

    RispondiElimina
  10. Sono felice per i tuoi progetti e l 'importante è che alla fine torni sempre qui...io ho proprio bisogno delle tue splendide foto, dei tuoi racconti e delle ricette!!! Son "cose che fanno bene agli occhi" ^_^
    un bacioneeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  11. Segnata al volo, fantastiche foto!

    RispondiElimina
  12. Io non li ho mai fatti, ma ho intenzione di rimediare quanto prima!!! In realtà non li ho nemmeno mai assaggiati :(

    Un bacino

    RispondiElimina
  13. IO amo i falafel però la mia ricetta è senza farina diceci. Appena posso la posto!
    Ciaooo!

    RispondiElimina
  14. Buonissimi anche se non li ho mai fatti, devo rimediare e quindi segno subito la tua ricetta! ;) Bravissima, un bacione e buon week end!

    RispondiElimina
  15. io non li conoscevo...ma è una bellissima idea anche per due amici vegetariani che spesso invito a cena, e naturalmente li farò presto..bello come sempre "guardarti"
    un abbraccio
    chiara

    RispondiElimina
  16. Eccoti!! :) Con una deliziosa ricetta ! Adoro i falafel.... ne mangerei uno dietro l'altro! :D
    In bocca al lupo per il tuo progetto.
    Buona giornata
    Noemi

    RispondiElimina
  17. Bellissime, ho preso appunti sicuramente le faccio. Auguri per il tuo progetto e ben tornata

    RispondiElimina
  18. Che buoni! Io ne vado matta...specie nel panino, in una sorta di kebab vegetariano, però li digerisco malissimo, maledetto aglio!

    RispondiElimina
  19. Che buoni i falafel, da tempo cercavo una bella ricetta, ed ecco la tua! E bellissime foto :-)

    RispondiElimina
  20. eccoti :)))
    mi mancaviiii!!!!
    bellissimi i tuoi scatti e buonissima la ricetta..quasi quasi la preparo per pranzo :)
    baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  21. a te ti si perdona tutto poi con queste bontà!!

    RispondiElimina
  22. Sempre buonissimi i falafel!!

    RispondiElimina
  23. Io li adoro, li adoro, li adoro! Mi hai fatto venire una voglia: già mi piacciono, ma vederli su queste foto così pulite e accattivanti è una tortura :-) Bravsisima
    simo

    RispondiElimina
  24. L'importante è che tu stia bene!! spero che il tuo progetto allora proceda bene.. Ottimi questi falafel.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  25. Que rico bocadito ¡¡¡ Menuda presencia que tienen. Con lo buenos que estan......

    Un Abrazo, Agustí Cangrejo Grande

    RispondiElimina
  26. Li avrò fatti almeno 5 volte e non riesco mai a fotografarli, perché hai ragione: FINISCONO SUBITO!! Sono una prelibatezza! bacio

    RispondiElimina
  27. Superbe ton poste une délice, j'adoreeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  28. Ben tornata e in boca al lupo per tutto!
    I tuoi falafel sono perfetti!
    Buon we
    Alice

    RispondiElimina
  29. ciao Mari, ne mangerei una tonnellata!!! Brava!! La cosa importante sono i ceci ammollati e crudi mentre su molte ricette c'è scritto di usarli cotti.
    Foto come al solito SPLENDIDE!
    Un bacione

    RispondiElimina
  30. Buoni, li adoro! io li ho fatti anche con le lenticchie, provali se ti capita! ciao

    RispondiElimina
  31. Se alzo la mano mi picchi? Io non li ho mai mangiati ne preparati, ma giurò che lo farò! Dopo aver visto queste meraviglie e d'obbligo! Un bacione e non sparire troppo!

    RispondiElimina
  32. ...ebbene si, mi sono sentita un po' in "imbarazzo"...perchè io non li ho mai mangiati nè preparati!!! ...ho capito che devo cercare di rimediare al più presto! Un abbraccio e buon weekend! Iolanda

    RispondiElimina
  33. bellissimi e davvero buonissimi!baci

    RispondiElimina
  34. ti sono venuti davvero bene...complimenti!
    alla prossima e buon we!

    RispondiElimina
  35. sono buonissime queste polpettine...ma mi perdoni se ti dico che le faccio da un bel pò, ma non sapevo che si chiamassero Falafel ? grazie ...!! ciao un bacio

    RispondiElimina
  36. Tranquilla bellezza... Se anche mi fossi arrabbiata, dopo i falafel perdono tutto!!! Che meravigliaaaaaa, Sono una coccola, uno dei miei cibi preferiti!!!

    RispondiElimina
  37. Wè non scandalizzarti,ma io ne ho solo tanto sentito parlare e non che non mi incuriosiscano eh!!E' che probabilmente li mangerei da sola,quindi ne approfitterò quando l'intera famiglia sarà messa in punizione..e ti assicuro che la cosa accadrà a breve!Intanto immagino il sapore e il profumo delle tue,hanno un aspetto fantastico!!
    Bacioni bella Marianna,e un grande augurio per il tuo"piccolo-grande"progetto:)!

    RispondiElimina
  38. Un 'ritorno' con una ricetta ottima... bellissime foto!
    buona serata..

    RispondiElimina
  39. Ho provato a farle una volta ma non mi sono riuscite. Proverò con questa ricetta! Ciao!

    RispondiElimina
  40. con i falafel sfondi una porta aperta li trovo magnifici! adoro il loro profumo e il loro sapore, mi hai messo voglia :P

    RispondiElimina
  41. neanche io ho mai avuto il piacere di gustare i falafel...ne prenderei volentieri uno dei tuoi, rubandolo dal monitor.. ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  42. Buoooni i falafel. Li cucino abbastanza spesso.

    RispondiElimina
  43. Ma che buoni e che bello il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori con molto piacere :)! buon we!!!

    RispondiElimina
  44. Facile??? Be tu e le altre signore siete proprio brave io ho provato diverse volte a fare il falafel e ho solo prodotto disastri!!!! Bravissima, adesso copio la ricetta e ci provo di nuovo.

    RispondiElimina
  45. Li ADORO...bella la tua versione!
    Complimenti per la presentazione....sei bravissima!
    Un bacio
    Paola

    RispondiElimina
  46. Infatti anche io li ho provati e sono davvero buoni;
    graditi soprattutto da mio figlio, un aspirante vegetariano!

    RispondiElimina
  47. Amore profondo e infinito per i falafel ;)

    RispondiElimina
  48. Che dire...strabuoni!!! Piacere di averti conosciuta!
    a presto bea

    RispondiElimina
  49. che bontà !
    ciao sono isa....

    RispondiElimina
  50. Tengo ganas de cocinarlos. Tu receta parece muy sencilla.
    Buen día

    RispondiElimina
  51. Beh... io me la tiro... ti perdono solo se mi offri un pochino di questi formidabili falafel eheheheh Bacioni e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti! Buona domenica :-)

    RispondiElimina
  52. che buoni che sono!!!:D proverò la tua ricetta!!! in più... aspetto di sapere cosa combini... sono curiosa!!!:D

    RispondiElimina
  53. con questo falafel ci hai rcionquistati

    RispondiElimina
  54. Io ancora il devo fare per bene... ho fatto un tentativo tempo fa ma è miseramente fallito, ci riprovo partendo dalla tua ricetta?! ^_^

    RispondiElimina
  55. ma lo sai che non li ho mai assaggiati??? ...che vergogna!
    i tuoi sono bellissimi :)

    RispondiElimina
  56. mi hanno sempre attirato ma...non ne avevo trovato ancora di bellissimi come i tuoi....penso di farli presto...un bacio
    annamaria

    RispondiElimina
  57. Ti perdoniamo,ti perdoniamo!!!
    Avevo già visto questa meravigliosa ricetta e più la guardo e più mi piace!!!! :-*

    RispondiElimina
  58. mmmmmm ti perdono soooooolo se mi inviti a casa tua a mangiare falafel. Sai che non li ho mai preparati in casa? pensare che li prendo spesso da "kebabbaro" sotto casa :)

    RispondiElimina
  59. Ciao! mi piacciono tantissimo i falafel ma non ho mai provato a farli in casa.. però grazie a te ci proverò!

    Oggi è il mio 1° blog compleanno e per l'occasione ho creato un contest per festeggiare. Ti invito a vedere di cosa si tratta (www.grembiule-presine.com) e a partecipare se l'idea ti piace!! ovviamente anche un po' di passaparola è gradito!!

    grazie grazie.... ti aspetto eh! ^_^

    RispondiElimina
  60. ah ah!!! per una volta posso dire "li ho fatti!". no perchè viaggiando un pò qua e là, sono più le cose "noncelo" che le cose "celo"! :) ma questi celo! e celo anche in una versione simpatica: prima volta che li faccio, lascio a Comandate Amigo l'onere o onore di "amalgamarli" con il pan grattato (nella mia ricetta era previsto): risultato? Felafel sciolti al solo tocco dell'olio!!! :D così li abbiamo / ho reimpastati e abbiamo otuto mangiarli! che buffo che è! però si impegna tanto... :) bacino, sere

    RispondiElimina
  61. anche io adoro i falafel!! sia per le spezie sia perchè mi ricordano un viaggio in Egitto e la scalata del Sinai in piena notte..li ho mangiati alle 7.30 di mattina in mezzo quasi al deserto e fritti non ti dico in che olio ma eccezionali!!! sai che non li ho mai postati?in bocca al lupo per il tuo progetto b

    RispondiElimina
  62. STRE-PI-TO-SI non ci sono altre parole!!! ^_^

    RispondiElimina
  63. Yo tambien ando un poco perdida, no te preocupes, ya nos contarás ese proyecto que te ocupa tanto tiempo.
    Un beso :)

    RispondiElimina
  64. ora è proprio arrivata l'ora di farli, sembrano proprio ottimi !!!

    RispondiElimina