venerdì 15 febbraio 2013

OMELETTE DI ROSSO TARDIVO E MONTASIO

Forse qualcuno si ricorderà della mia smisurata passione per le omelette/frittatine che dir si voglia. Ebbene è una di quelle cose che cucino più spesso, perciò oggi un'idea al volo nata proprio ieri, in uno dei miei soliti giri al mercato vicino casa, quando riflettevo sul radicchio, sulle diverse qualità, sul fatto che a me il radicchio è stato sempre poco simpatico (troppo amaro:-) e sulla ricetta di Sale&pepe di qualche mesetto fa. Così stamattina, caso ha voluto che avessi tutto pronto, e posto... quota tre ricette pubblicate in una settimana, beh, dico non male:-) 

Radicchio Rosso di Treviso tardivo

Montarsio
 
 Ingredienti: 
-      2 cespi di radicchio rosso di Treviso tardivo
-      4 uova intere
-      2 cucchiai di latte
-      50 gr. di montasio
-      Parmigiano grattugiato
-      Olio extravergine d'oliva
-      Sale e pepe
 

Omelette di rosso tardivo e montarsio
 
Pulite il radicchio eliminando la parte più esterna. Tagliate via la base e a tronchetti ciascuna foglia. Lavate, asciugate e stufate a fuoco basso con una presa di sale e un filo d'olio finché non diventa tenero.
Rompete le uova in una ciotola, unite il parmigiano, il montasio grattugiato in una mandolina a fori medi, il sale e il pepe. Sbattete con una forchetta.
Unite il radicchio, mescolate un istante per amalgamare gli ingredienti e versate in una padella antiaderente.
Fate cuocere prima un lato e dopo l'altro. Lasciate raffreddare e servite.
 
UN ABBRACCIO!!!


51 commenti:

  1. Eh sì, il formaggio addolcisce il radicchio rendendolo buonissimo, ottima idea!! :) Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  2. Stella ma così la passione per le frittatine e le omelette la fai venire anche a me! Che opera d'arte :P MMMH! Complimenti di cuore e un felice venerdì! :D

    RispondiElimina
  3. Condivido la tua stessa passione per le frittate ma in più ci aggiungo anche quella per il radicchio che adoro. Eppure mia pensato a fare l’associazione. Mi ispira proprio questa frittatina :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. solo tu potevi rendere bella un'omelette!!!!nonostante mi piacciano un sacco non riesco mai a fotografarne una...sarà la mia prossima sfida :P
    un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  5. anche io adore le omeltte...trovo che siano estremamente versatili....da te c'è solo da imparare mia cara!
    un bacio

    ps: è partito oggi il mio nuovo contest...ricco premio in palio...ti aspetto, se ti va!

    RispondiElimina
  6. Cara Mari, potresti pubblicara anche solo un post all'anno che io sarei lì ad aspettarlo :-)
    Le tuo foto rendono figa anche una frittatina.
    baciiiii

    RispondiElimina
  7. ma che idea carina, te la rubo!
    baci e uon we
    Alice

    RispondiElimina
  8. Non mala affatto ragazza mia!Incollata alla tua foto,non posso che ammirare la bellezza del radicchio e la perfezione delle uova...ora anche a me,è un pò più simpatica la rossa insalata!Un'omelette da acquolina,brava la mia frangia bella!Un abbraccione tesoro e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. non sai quanto mi mnaca qui il radicchio!!!

    RispondiElimina
  10. fai miracoli con le tue foto cara mia , una semplice omelette la fai diventare un piatto da re !!!buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. A me invece il radicchio piace molto, a maggior ragione se unito a qualcosa che lo ingentilisce, deve essere cotto però crudo no lo tollero, questa ricetta me la segno subito una variante alla solita frittatina fa sempre comodo!! Buon fine settimana.
    Marta

    RispondiElimina
  12. Buone e belle ... foto stupende come sempre e colori avvolgenti...per non parlare del profumino che mi sto immaginando!!!!
    Grazie della perla...

    Un saluto

    Chiara

    RispondiElimina
  13. Per togliere l'amaro al radicchio basta metterlo a bagno un paio di ore, io ci faccio anche l'insalata! buonissima questa frittata, le foto fantastiche come sempre, la tua luce è bellissima (le fai all'aperto oppure in casa?)

    RispondiElimina
  14. Ricetta bellissima e foto favolose, bravissima!!

    RispondiElimina
  15. Viva le frittate, veloci da prepapare, versatili perche' vengono buone qualsiasi cosa ci si metta dentro, e meravigliose salvacena. Copio immediatamente :)

    RispondiElimina
  16. Bellissime le foto, le frittate piacciono sempre a tutti!

    RispondiElimina
  17. Io non amo molto le frittatine e co., ma ce ne sono alcune ce meritano, questa e' sicuramente una di queste!!! Super chic con il radicchio! <3

    RispondiElimina
  18. Amo le frittate (non mancano mai nel menù settimanale) ma con il radicchio tardivo non l'ho mai fatta. Grazie per il suggerimento :)

    RispondiElimina
  19. Che delizia e che belle foto. Anche io amo le frittate ma le faccio poco perchè i miei figli amano le uova fritte e ne mangiano già tante che esauriscono le uova permesse per la settimana! Un bacione

    RispondiElimina
  20. la prima foto è bellissima!!! io e mio marito amiamo il radicchio e le omelette sono un appuntamento fisso settimanale... le due cose insieme sono perfette!!!

    RispondiElimina
  21. il tardivo mi piace da pazzi, sia cotto che crudo...bella idea metterlo in una frittatona!
    un abbraccio e grazie per l'idea ...;)

    RispondiElimina
  22. Grazie di essere passata a trovarmi!!! Il tuo blog è pieno di belle ricette !Complimenti !A presto,

    RispondiElimina
  23. Sicuramente deliziosa l'omelette, ma la presentazione la ingolosisce ancor più!
    Complimenti e a presto

    RispondiElimina
  24. Ma che brava mari!! Mi piace un sacco il tuo blog, le tue foto... Sei super! Tornerò presto :-D Grazie per essere passata a trovarmi :-) un bacione

    Federica :-)

    RispondiElimina
  25. Ma complimenti, io adoro le uova e questa omlette è davvero invitante.
    Complimenti anche per le foto, tornerò sicuramente a trovarti.
    Grazie per la tua visita nel mio blog, a presto.
    Miky

    RispondiElimina
  26. Ottima idea da copiare, sicuramente un'omelette diversa dal solito.

    RispondiElimina
  27. un bella omolette per un bel pasto una bella idea ho solo un dubbio ma non sarà il formaggio Montasio ? Oppure mi sbaglio

    RispondiElimina
  28. Carmine ti voglio troppo bene:-) Chissà perchè ho aggiunto la r, mah!

    Grazie, un abbraccio!!

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia!
    Cara se ti va passa da me :) c'è un piccolo pensiero per te!
    Baci e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  30. che meraviglia! hai unito due cose che mi piaccino parecchio: le omelette (salate e dolci ne sono ghiotta anch'io) e il radicchio!!! ricettina splendida e poi le immagini sono divine.
    complimenti anche per l'idea del montasio!!!

    RispondiElimina
  31. E brava!! Per due motivi: per la ricetta ma soprattutto per aver ridato una possibilità al radicchio (che io per altro adoro) :-) Bacioni cara!

    RispondiElimina
  32. Perchè è la semplicità, è quella che ci rende più Felici.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  33. ha ha che bella sorpresa stamattina!!! Che bello rileggerti, ma guarda il caso tu rientri e "scompaio" a parte tutto una ricetta più buona dell'altra, ma visto l'orario in cui scrivo il commento avere quelle ciambelline davanti sarebbe meglio dell'omelette ma solo per l'orario eh!!! E le foto... che te lo dico a fà?
    Bacioni

    RispondiElimina
  34. Se avessi letto il tuo post poco prima, avrei potuto godermela per cena questa meraviglia :D

    RispondiElimina
  35. Marifraaaaa anche io sono una patita delle frittate, adoro le uova e veramente mi devo frenare per non mangiarmene troppe. Col pane croccante non c'è niente altro. Quindi capiti a fagiolo... ottima versione con il radicchio che anche io trovo amaro ma forse così viene mitigato dalla dolcezza degli altri ingredienti.bravissima, è come un pò tornare a casa venire qui da te! bacissimi*** mony

    RispondiElimina
  36. anche io le adoro in verità i miei figli,
    buonissime e soprattutto adoro le tue foto un bacio veronica

    RispondiElimina
  37. Un'abbinamento perfetto nel gusto e delle foto splendide.Che dire,verrei volentieri ad assaggiarla.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  38. LE HO FATTEEEEE! buonissime.
    Ho prima copiato la ricetta ed adesso ti faccio il commento.
    BUONE; BUONE BUONE

    RispondiElimina
  39. Muy buena receta y muy buenas fotos.
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  40. ho appena scoperto il tuo blog e mi sono innamorata delle tue foto: mi aggiungo ai lettori, a presto :)

    RispondiElimina
  41. quel radicchio "a polpo" lo amo ;)

    RispondiElimina
  42. Buongiorno cara.
    Sospendo il blog fino al mio ritorno a metà aprile. Prima di partire per il Sud America volevo passare a lasciarti un saluto. A rileggerci un po' più in là.

    RispondiElimina
  43. Non sei l'unica con questa passione! Mi segno anche questa ricetta, non le ho mai fatte con il radicchio!:)
    Ah, sul mio blog ho postato la ricetta del tuo fantastico ciambellone all'olio di oliva che hai pubblicato qualche mese fa, se fai un passo lo vedi!
    Ciao!

    RispondiElimina
  44. Ma che bella ricettina, da provare certamente. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così avrò le tue ricette sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Francesca.

    RispondiElimina
  45. Mmmmmm... per me che sono veneta questa è una vera delizia per gli occhi e per il palato!

    RispondiElimina