giovedì 26 settembre 2013

MELANZANE AL FORNO

Qualche giorno fa mi è ricapitata sottomano questa ricetta semplice semplice - di cui mi ero quasi scordata… e così, nonostante la stagione delle melanzane volga al termine, ho pensato fosse un peccato non condividerla anche qui con voi – anche se ammetto di non essere la sola ad averci pensato, infatti la trovate anche sulla Cucina di D :D...
Sto parlando di uno dei contorni più semplici e facili che io conosca e che trovo però anche estremamente delizioso e versatile. Spesso infatti lo utilizzo come condimento per la pasta all'ora di pranzo… come? Se vi avanzano delle melanzane cotte al forno scavate e la polpa e mettetela in una ciotola, insieme a della ricotta - o altro formaggio morbido a vostro piacere, un filo d'olio e uno spicchietto d'aglio tritato finemente. Quindi lavorate il tutto a crema … et voilà il condimento è pronto! Facile no?

Melanzane al forno

Ingredienti per 4 persone
8 melanzane lunghe 
Origano, timo quanto basta
Olio extravergine d'oliva
Sale
Scaldate il forno a 190°. Mondate le melanzane, tagliatele a metà nel senso della lunghezza, poi con un coltellino affilato incidetene la polpa disegnando una griglia. Sistemate ciascuna metà all'interno di una teglia rivestita da carta da forno e versate sulla superficie l'olio. Cospargete di origano, timo e sale. Infornate per 45 minuti o finché le melanzane non sono tenere e cotte. 
UN ABBRACCIO!!!


20 commenti:

  1. Bella questa ricetta ed interessante anche il suggerimento per condire la pasta.

    RispondiElimina
  2. buonissime le melanzane arrosto e complimenti l'illuminazione nella foto le rende ancora più appetitose, ciao un baciotto

    RispondiElimina
  3. Ci provo con le ultime melanzane dell'orto :-D

    RispondiElimina
  4. Oggi provo la tua ricetta ,ciao,fulvio

    RispondiElimina
  5. Mmm... mi mancheranno le melanzane d'inverno, ma forse faccio in tempo ancora ad infornarne una teglia. Grazie del suggerimento! E buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  6. Finchè si può meglio approfittare. Io sto mangiando melanzane praticamente ogni giorno :)
    Mia mamma ne fa una versione simile ma fritta, deliziose. certo che sembrano deliziose anche così cotte al forno. Proverò questa variante più leggera

    RispondiElimina
  7. Le idee semplici sono spesso le migliori! grazie mille.

    RispondiElimina
  8. Un'idea ottima per risolvere al meglio una cena sana e gustosa... sono anni che non le mangio e quindi è un sapore che mi riporta all'infanzia, ma ora che finalmente ho nuovamente il forno funzionante potrei approfittare di quest'ultimo scampolo di ortaggi estivi e riproporre i profumi antichi....
    Ciao, Tatiana

    RispondiElimina
  9. Perfetto mi hai dato una grande idea questa sera inforno un pò più melanzane e domani provo questo condimento per la pasta mi sembra ottimo!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  10. Come dire...semplicemente magica , magicamente semplice!
    Un jolly da tenere sempre a portata di mano!
    un abbraccio,Marika

    RispondiElimina
  11. Buona e semplice.
    Anche io mi sono dato alle ultime melanzane ultimamente. Le a odoro e finché posso le sfrutto al meglio. Ciao Leo

    RispondiElimina
  12. alla fine la semplicità vince sempre... le adoro... e finchè ci sono.. mangiamocele!
    brava

    RispondiElimina
  13. Non sai che tristezza nel constatare l'avvicinarsi della fine della stagione delle melanzane, le adoro troppo. Condisco spesso la pasta così, oppure anche dei crostini per l'aperitivo, frullando le melanzane con un po' di feta... hai mai provato con la menta?

    Buon weekend cara :)

    RispondiElimina
  14. Le melanzane le mangerei anche a colazione e la tua ricetta semplice mi è piaciuta molto.
    Marina
    lartedellatavola.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. Mi piace questo modo di fare le melanzane! Cioè, mi piace dalla foto, e quindi le proverò al più presto! Di solito le faccio sempre nella piastra tagliate a fettine, era da un pezzo che pensavo a un'alternativa e non mi era proprio venuto in mente di farle così! E ottima anche la dritta per il sugo, proverò anche quello di sicuro!

    RispondiElimina
  16. Voglio provarla anch'io!!
    Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

    ristoranti italiani

    RispondiElimina
  17. Ricetta semplice e buona. La foto è stupenda! Bravissima!
    Un abbraccio. Ciao!
    L.

    RispondiElimina