lunedì 18 novembre 2013

Muffins di Quinoa con Carote e Mela Verde


Sapete che alla quinoa non resisto, eh? Eppure, fino a qualche mese fa, non avevo mai visto la farina, intendo la farina già confezionata, quella che si acquista comodamente in pacchetti da 500 grammi o meglio ancora da chilo da prendere e portar via. Nemmeno nei negozi specializzati o in quelli di prodotti biologici, mai, manco cercassi oro, in tal caso credo sarebbe stato più semplice.
E così fino a ieri - si fa per dire visto che ciò già sperimentato parecchie cosine :D - la univo agli altri ingredienti tritandola finemente e tostandola a fuoco molto basso.
In questi muffins, invece, c'è proprio la farina e considerando essere stata la prima volta, direi che il risultato è piaciuto parecchio. Rispetto ad altri infornati dopo, sono un pochino bassini, molto morbidi e leggeri, credo sia dipeso dal succo di carota, comunque nel complesso sono davvero deliziosi e perfetti per una piacevole paura pomeridiana :)  

Muffins di quinoa con carote e mela verde

Civitella del Tronto
 
Muffins di Quinoa con Carote e Mela Verde  
Ingredienti per 6 muffins

100 gr. di farina di quinoa
50 gr. di nocciole intere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 mela verde
Sale

1 uovo intero
70 gr. di zucchero di canna
60 gr. di succo di carota
50 gr. di olio di girasole
1 limone non trattato

Scaldate il forno a 150°. Tostate le nocciole per una decina di minuti, sfornatele e fatele raffreddare leggermente, poi strofinatele in un canovaccio pulito per eliminare le pellicine. Tritatele finemente in un mixer con un cucchiaio di zucchero di canna.
Aumentate la temperatura del forno a 200°e rivestite con pirottini di carta uno stampo per muffins. In una ciotola, setacciate la farina di quinoa con il lievito. Unite le nocciole tritate, il bicarbonato, la mela verde tagliata a dadini molto piccoli e un pizzico di sale. Mescolate e tenete da parte.
In una seconda ciotola, mettete l'uovo con l'olio, lo zucchero, il succo di carota, la buccia grattugiata del limone. Tagliate in due il limone e unite agli altri ingredienti il succo di una sola metà. Battete il tutto con una forchetta e versate il contenuto nella ciotola degli ingredienti solidi. Amalgamate velocemente e distribuite l'impasto nei pirottini.
Infornate per circa 20 minuti, finché i muffins sono dorati. Sfornate e fate raffreddare.


Muffins di quinoa con carote e mela verde
Tazza GreenGate <3

UN ABBRACCIO!!!

50 commenti:

  1. Questi muffins ci incuriosiscono tantissimo...li proveremo il prima possibile :-) ancora complimenti, baci

    RispondiElimina
  2. Wow! Non sapevo nemmeno io esistesse questo tipo di farina. La metto nella lista di quelle da provare.
    Un abbraccio
    Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho cercata per tantissimo tempo, anni? Più o meno, vebbé esagero però è vero che la volevo provare da tanto. Se ti capitasse di trovarla, prendila, è davvero particolare! Un abbraccio

      Elimina
  3. mi devo istruire sulla quinoa, mai sentita prima d'ora; ma questi muffins sembrano davvero buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi assolutamente provarla:) Un abbraccio

      Elimina
  4. Non ho mai visto la farina di quinoa in giro.Sicuramente il risultato dell'esperimento ha un aspetto favoloso. A parte che sono deliziosi da vedere, devono proprio essere anche deliziosi da mangiare. Visto che è ora di colazione te ne rubo uno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la farina è ancora poco diffusa:( L'ho trovata per caso in un negozio di prodotti biologici e ho già pregato il negoziante di riprenderla:D

      Elimina
  5. ma l'hai trovata da qualche parte???? se si dimmi dove perche' la voglio anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho presa in un negozio di prodotti biologici... http://www.quinuareal.com.br/home.asp... non so se può esserti utile:) Un abbraccio

      Elimina
  6. La farina di quinoa mi mancava, originalissimi questi muffins, veramente brava!
    Un abbraccio, Michela

    RispondiElimina
  7. ho provato la quinoa in alcune ricette e mi è piaciuta, la farina non la conoscevo, ma questi dolcetti come tutte le tue ricette mi fanno venir voglia di andar a cercare la farina di quinoa ...le foto cara mia sono uno spettacolo , ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Marianna, che dire? sono stupendi...e le foto <3 meravigliose! Brava

    RispondiElimina
  9. Io non ho mai nemmeno provato la quinoa, pensa te! erò questi muffins hanno davvero un'aria deliziosa :)

    RispondiElimina
  10. Anche a me la quinoa piace moltissimo! Non l'ho ancora provata nei dolci, ma presto o tardi mi toccherà, visti gli splendidi risultati! ;)

    RispondiElimina
  11. Che delicati questi dolcetti, sono rasserenanti!
    un saluto
    Su

    RispondiElimina
  12. davvero strepitosi! La farina di quinoa non l'ho mai provata, dovrei recuperare...
    Un bacione!

    RispondiElimina
  13. anche io voglio provare la farina di Quinoa ancora non l'ho mai usata! belli i muffins nei pirottini di carta! sanno di coccola e casa! un abbraccio mony***

    RispondiElimina
  14. Gosto muito de quinoa mas nunca a usei em doces,
    Estes muffins ficaram lindos e acredito que uma delicia,
    bjs

    RispondiElimina
  15. Ecco, sono appena riuscita a sterminare pacchi di miglio dalla mia dispensa e tu mi tenti con la quinoa?
    Sono rovinata!
    Foto meravigliose. Un bacione grande.

    RispondiElimina
  16. questa quinoa impazza tra voi foodblogger...
    debbo aggiornarmi anche io

    RispondiElimina
  17. Questa ricettina è da provare...

    RispondiElimina
  18. non ho mai provato questa farina, ma i tuoi muffin mi incuriosiscono molto quindi mi metto alla ricerca e li provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere se li provi! Un abbraccio

      Elimina
  19. adoro la mela verde...ecco un'ottima ricettina per poterla utilizzare!
    ti abbraccio cara

    RispondiElimina
  20. Ma la farina di quinoa ha il sapore della quinoa? Perchè io invece non riesco più a mangiarla...mah, sarò strana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che il sapore della farina rispetto alla quinoa è decisamente "marcato", però se l'abbini alla frutta o alle nocciole o noci si attenua, non è più pronunciato. Prova, magari ti piace:) Un abbraccio Roberta

      Elimina
  21. Devo trovarla assolutamente la farina di quinoa! Questi sono i dolcetti che adoro <3

    RispondiElimina
  22. Mi ripropongo sempre di comprarla. Da fare! baci

    RispondiElimina
  23. Ciao, Marianna! Grazie di essere passata a trovarmi. Mi hai dato modo di conoscere il tuo magnifico e raffinatissimo blog che da questo momento non perderò di vista!
    Un caro abbraccio e complimenti per le tue squisite e ricercate preparazioni.
    A presto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!! Un abbraccio e a presto!!

      Elimina
  24. io con la quinoa ci ho a che fare soltanto da poco, ma ha subito conquistato un posto molto ai vertici della mia classifica di "cereali" (o simili). la farina ancora non l'ho mai presa, il presso un po' mi fa desistere, motivo per cui ho aspettato tanto anche per acquistare quella in chicchi.
    questi muffin però stanno gridando perchè io acceleri i tempi :D con la mela, il succo di carota..rientrano assolutamente nei miei gusti! bellissimi :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Che bella ricetta senza glutine! Amo la quinoa e le nocciole. E mi piace il fatto che non abbia burro. Grazie simo

    RispondiElimina