venerdì 28 febbraio 2014

Pane Senza Impasto al Grano Saraceno

Adoro il no-knead bread, sul serio, così come adoro la casseruola di ghisa che uso per cuocerlo, e sarà anche perché con il minimo sforzo si ottiene un gran bel risultato... un pane molto aromatico e morbido ma dalla crosta meravigliosamente croccante... insomma un risultato talmente bello che oramai evito di comprarlo.
Rispetto alla ricetta del pane integrale ai semi misti, per avere un pane un pochino più particolare, ho provato a modificare di poco gli ingredienti: ho sostituito molto semplicemente una parte di farina 0 con della farina di grano saraceno, utilizzato solo i semi di sesamo e del malto di riso al posto del malto d'orzo. Confesso che al posto dell'acqua avrei voluto usare succo di carota insieme a del cioccolato e ad una generosa manciata di uvetta, beh si... proprio come nella splendida versione di pane alle carote di Jim... :)

Pane senza impasto al grano saraceno

lunedì 24 febbraio 2014

Muffins di Amaranto con Zenzero Candido

Che la ricetta di oggi ve l'avevo un pochino anticipata la settimana scorsa è vero, quello che però non vi ho detto è che questi muffins di amaranto con zenzero candido sono completamente gluten free, soffici e sani:) Sono veloci da infornare, basta davvero un minuto - se ve lo dico io, fidatevi - fatti con farina di amaranto, farina di castagne e tanto zenzero candido quanto basta per rendere interessante l'insieme.
L'amaranto, proprio come la quinoa, è fantastico e non vi nascondo che da quando l'ho trovo sotto forma di farina me ne sono pazzamente, follemente e totalmente innamorata, beh ecco, a tal punto che ho pacchetti ovunque in giro per casa:) - si sa mai dovessi rimanere senza :D -. Alla prossima, da gluten free mi piacerebbe spostarli alla categoria vegan gluten free, e direi che l'idea ci piace parecchio... :)

  Muffins con zenzero candido

mercoledì 19 febbraio 2014

Risotto con gli Spinaci

Oh uno fa programmi, poi felicemente pensa che riuscirà a condividere la ricetta dei muffins provati durante il fine settimana perché meritano e invece niente, non è affatto così. Insomma, per farla breve, la mia connessione non ha caricato le foto, vabbé, pazienza... così al volo vi conforto con il mio alleato preferito contro il freddo di stagione: il risotto! Il risotto con gli spinaci di oggi è un classico, molto veloce, colorato (il verde è il mio colore preferito:)) e saporito, grazie soprattutto al brie usato per la mantecatura finale. Se vi piacciono le nocciole, potete aggiungerle tranquillamente, tostandole prima e tritandole finemente poi, distribuendole sul piatto finito. Se volete potete usare al posto del brie il fior di latte, e il risultato, devo dire, non è affatto male... anzi:)  

Risotto con gli spinaci