giovedì 22 gennaio 2015

Quinoa con Broccoli e Aglio Arrostito

Non lo so spiegare perché qua il tempo vola senza che io me ne accorga, fatto sta che la leggerezza dei primi giorni d'inizio anno è sparita non so dove, così ora sento di non riuscire ad ingranare la marcia giusta. Mah. Devo comunque dire che riaffacciarsi da queste parti fa sempre un gran bene all'umore e allo spirito (mica esagero eh :-)). Vabbé, con ciò penso che la cosa migliore per ripartire oggi è di farla semplice, con l'ispirazione che arriva direttamente da un piatto noto più o meno a tutti, ovvero il classico spaghetto con broccolo, aglio e peperoncino, o pasta con i broccoli.

Quinoa con broccoli e aglio arrostito
Aglio Broccoli Vario

Ovviamente ho rivisitato la ricetta, variato qualche ingrediente e fatto qualche aggiunta della mie: la quinoa al posto della pasta (qui potete farla voi un'ulteriore variate e usare miglio, amaranto, grano saraceno...), arrostito l'aglio (ha il suo perché, eccome :-)), aggiunto qualche mandorla tostata e del buon formaggio di capra sbriciolato. Cos'altro dire? Ah si, è piaciuta parecchio :-)
 
Vario Broccoli
Vario
Quinoa con broccoli e aglio arrostito

 Quinoa con Broccoli e Aglio Arrostito
Ingredienti per 4 persone

200 gr. di quinoa bianca
1 broccolo grande
3 spicchi d'aglio in camicia
1 peperoncino rosso
1 manciata di mandorle tostate
200 gr. formaggio di capra
Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe nero

Scaldate il forno a 200°. Mettete gli spicchi d'aglio in una teglia e arrostiteli finché risultano morbidi al centro. Togliete dal forno e lasciate raffreddare, quindi eliminate la buccia e spremete la polpa.

Nel frattempo, sciacquate sotto acqua fredda la quinoa, poi mettetela insieme a circa 400 grammi d'acqua in una casseruola piccola e portate a bollore. Abbassate la fiamma, coprite e cuocete su fuoco basso finché tutta l'acqua è assorbita. Togliete dal fuoco, sgranate con una forchetta i chicchi e coprite nuovamente per altri 5 minuti.

Lavate, mondate e dividete a piccole cimette il broccolo, quindi scaldate circa 4 cucchiai d'olio in una padella capiente. Aggiungete l'aglio, il peperoncino (a piacere), un pizzico di sale e saltate per un minuto. Unite le cimette e un goccio d'acqua, coprite la padella un paio di minuti. Togliete il coperchio, mescolate e regolate di sale.
Un minuto prima della cottura dei broccoli, aggiungete la quinoa e pepate. Distribuite la preparazione nei singoli piatti e servite con le mandorle tostate e il formaggio sbriciolato o tagliato a pezzetti.

UN ABBRACCIO!!!

15 commenti:

  1. certe volte dobbiamo impegnarci per ritrovare un po' di leggerezza ma vedrai che tornera'...
    mi piace come hai fatto la quinoa con i broccoli, l'aggiunta delle mandorle e del formaggio e' geniale!!!
    ciao

    RispondiElimina
  2. E vabbeè e vabbè,con un piattino così si riparte davvero alla grande...dai dai frangia bella,ci vuole solo un gran sorriso,anche quando pensi a chi vorresti strozzare ;)!Un bacio amica mia,io sono di ottimo umore mentre porto via il tuo pranzo!

    RispondiElimina
  3. La pasta con i broccoli è un grande classico dell'inverno, qui a casa nostra. Mi piace come da lì l'ispirazione ti abbia condotta a questo piatto, variopinto e pieno di sfumature interessanti. Devo provare l'aglio arrostito!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Semplicemente delizioso...quell'aglietto arrostito poi e' una vera chicca!

    RispondiElimina
  5. Marianna, concordo proprio con te! :-) La pasta con i broccoli è un grande classico al quale, ormai, non riesco a dire no, ma la versione con quinoa e formaggio di capra è nuova e intrigante, chissà che non riesca a far mangiare così la quinoa al papà...ti farò sapere!

    RispondiElimina
  6. la leggerezza va bene ma solo se ben bilanciata e con gusto come in questa ricetta!

    RispondiElimina
  7. Ho scoperto la quinoa da poco, buona e versatile!!!

    RispondiElimina
  8. Marianna,come sempre sei riuscita a creare con piccoli cambiamenti ma di gusto,un'alternadativa un classico della cucina italiana .Brava , come sempre.Per le foto non ti dico niente, solo che sono seduta davanti all'ultima foto e l'unica cosa che non va è che non sento il profumo.
    Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  9. Io sto mangiando broccoli in quantità industriale quest'anno (anzi no, lo faccio tutti gli inverni:P) ma non mi hanno ancora stancato:) Indi per cui, questa quinoa con l'aglio arrostito (mmh..) la faccio di sicuro!
    E, quanto sono belle le tue foto..:)

    RispondiElimina
  10. Una receta estupenda.
    la quínoa un estupendo alimento.
    Un saludito

    RispondiElimina
  11. Il tuo pesto ricorda il mio usato per i maccheroni fatti in casa e questo conferma la nostra vicinanza... :-) E' come se avessi fatto un cous cous di quinoa, in pratica! E concordo, l'aglio arrostito ha il suo perchè! Prendo un'altra birra e mi siedo a mangiare con te, a me la tua tavola marrone ispira sempre questo, che posso farci... :-)

    RispondiElimina
  12. Speciale la tua combinazione! E ora che ho scoperto la quinoa rossa devo provare!!

    RispondiElimina
  13. Devo assolutamente provarla, grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  14. Per piatti di questo genere farei carte false!!!! Sapori unici! Che meraviglia...

    RispondiElimina
  15. sai perche'non ho mai provato la quinoa?perche'non ho mai visto in giro ricette che mi ingolosissero..finora!!!

    RispondiElimina